Partite streaming Rojadirecta Inter, Fiorentina, Sassuolo link, siti web per vedere. Sky contro e alternative

C'è ancora un'altra giornata di Europa League con le italiane Fiorentina, Sassuolo e Inter da vedere in diretta live.

Partite streaming Rojadirecta Inter, Fio


Tutto pronto per le partite di Europa League di Fiorentina, Sassuolo, Inter, da vedere anche in diretta streaming da smartphone, tablet e PC. Anche questa volta c'è una parte di utenti che cerca proposte alternative a quelle ufficiali per seguire le partite in diretta live. Come Rojadirecta per la diretta streaming, più volte oscurata o riattivata in Italia, o l'uso scorretto dei Vpn. Si tratta di soluzioni illegali ostacolate dai legittimi detentori dei diritti che sono più volte passate alle vie legali, ma sul satellite, soprattutto per chi vive al confine, è possibile fare un tentativo sul canale svizzero RSI La2, su quello svizzero-tedesco RTL e su quello austriaco ORF.

Da parte sua, Sky propone due strade: l'app Sky Go, solo per abbonati, e la piattaforma Now TV per il cui utilizzo non occorre un abbonamento al canale satellitare e né l'installazione di una parabola sul tetto di casa. Possono essere acquistati singoli eventi sportivi, tra cui appunto gli incontri di Serie A, senza la necessità di proseguire nella fruizione del servizio per i giorni successivi. Anche se non sono incluse le partite di calcio, si fa presente i primi 14 giorni sono gratuiti. Al termine di questo periodo di prova è possibile non rinnovare l'accordo senza vincoli.

L'elenco dei device compatibili con la piattaforma web Now TV per vedere i matchi di Europa League include PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e il Now TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l'accesso via Ethernet o Wi-Fi.

Intanto a San Siro sta passando l'ultimo treno per l'Europa. In caso di sconfitta contro il Southampton domani sera, per l'Inter il rischio di uscire già nella fase a gironi è altissimo. De Boer non può sbagliare. Con due sconfitte e zero punti conquistati finora, i bonus quasi sono finiti. In società, visto anche il pessimo rendimento in campionato, c'è preoccupazione e insoddisfazione. E si fa già il nome di Rudi Garcia in caso non arrivi la svolta. Il tutto mentre non accenna a placarsi lo scontro tra la Curva Nord e Mauro Icardi.

Non sono bastate le scuse dell'argentino e l'annuncio della modifica alle pagine della biografia che hanno scatenato la furia del tifo organizzato nerazzurro. La Curva ha pubblicato un comunicato dal titolo eloquente, "Icardi è un capitolo chiuso. Non ne vogliamo più parlare ne sapere nulla. Non è il nostro capitano. Né ora, né mai". I disastri combinati con l'autobiografia costeranno all'argentino soprattutto una multa salatissima, probabilmente sui 100.000 euro. Del caso del momento ha parlato ieri anche Sandro Mazzola".

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il