BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie relativamente novità sospese per consultazione popolare con vista sempre su novità mini pensioni, quota 41

Tutti gli occhi sono ora sulla consultazione popolare che potrebbe sbloccare anche metodi meno famosi ma già scritti per le novità per le pensioni




Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 9:55):  Abbiamo usato il termine relativamente perchè seppur sospese ufficialmente le novità per le pensioni continuano sia nelle trattative tra maggioranza, relatori e Comitato Ristretto, ma soprattutto perchè dall'esito della consultazione popolare dipende come ormai appare chiare nelle ultime notizie e ultimissime le prossime elezioni, il vero momento in cui ci saranno le novità per le pensioni. E se si dovesse continuare con l'attuale maggioranza altre novità per le pensioni ci sarebbero seppur differenti e relative.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 8:05): Il vero nodo per sbloccare tutto sarà l'esito stesso, ma anche con una vittoria della maggioranza, nelle ultime notizie e ultimissime, non è detto che si prosegua con maggior vigoria. Si aprono, infatti, nuovi scenari con le dimissioni, comunque vada, per andare subito ad elezioni che sarebbe favorevole per le novità per le pensioni oppure, bisogna fare attenzione, ad un partito della nazione che si concentrebbe solo o quasi sul sistema elettorale non portando alcun beneficio al resto e continuando la fase di stallo che permane ormai da molto tempo.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 20:10): Almeno per un breve, brevissimo periodo di tempo, il centro dell'attenzione e delle ultime notizie sarà la consultazione pubblica e non le novità per le pensioni anche se da quest'ultima dipendenderà la sorte delle stesse novità per le mini pensioni, quota 41 e di quello che ancora come abbiamo visto bisogna definire su di esse e tanto. Ma non solo dopo della consultazione si potrebbero sbloccare atti come il Dl Concorrenza dove vi sono già delle novità per le pensioni importanti, anche se, comunque, andrà, non sarà così semplice riprendere il cammino interroto per lungo tempo con una grave perdita di tempo per tutto e tutti.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 15:07): E' bene sottolineare come i millecinquento euro valgono come limite solo per le novità per le pensioni per mini pensioni senza oneri, mentre con oneri (20 anni contributi tanto per intenderci) si possono superare, ma il costo sopra i 1500 euro euro è molto alto per la parte eccedente e non conviene. Sempre in questo caso si può coninuare ad avere mansioni fino ad 8mila euro. Il limite dei millecinquento euro lordi non esiste per quota 41 che non ha nessun limite di reddito.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 14:07): Anche a livello di assicurazioni è tutto da definire, ovvero non solo le trattative che erano stato confermate nelle ultime notizie e ultimissime, ma la vera novità per le pensioni in questo senso è che il cittadino che lo vorra fare dovrà farsela da solo con l'agenzia scelta. A questo punto, una domanda sorge spontanea che in caso di pre morienza dovrà pagaril cittadino stesso, e non come si era detto finora lo Stato....(l'unico ad averl lasciato aperta questa posisbilità era stato il responsabile dell'economia nelle ultime notizie e ultimissime in una affermazione rilasciata qualche tempo)

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 12:44):  Vi sono, comunque, diverse novità per le pensioni inedite, ma è meglio prima dire le cose che già molti si attendevano di sapere ovvero che quota 41 è confermata (non si sa con quanto denaro vista la ristrettezza delle mini pensioni detta sotto) ma con le stesse regole dette finora nelle ultime notizie e ultimissime. Per le novità sulle pensioni a livello di mini pensioni vi sono novità inedite molto importanti, ovvero che i tassi di interessi non sono ancora stati stabiliti in modo definitivo ma vi saranno ulteriori due mesi dall'entrata in vigore per deciderli con gli isitituti e quetso potrebbe comportare uno slittamento delle inizio che sicuramenrte come avevamo già detto nelle ultime notizie e ultimissime non sarà a gennaio, neppure per quota 41. 
 

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 11:38): Gli atti come detto sono ufficiali e arivano dal Tesoro che, però, li depositerà solo tra venerdì e sabato prossimo. Tra le novità per le pensioni è confermato l'intero impianto ma con alcuni dettagli in più come quello di soli trecento milioni di euro per le novità per le pensioni e il meccanimo che finiti questi tutti gli altri richiedenti rimangono esclusi

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 10:06):  Non sono ancora gli atti ufficiali arrivate alle Aule, ma sono fatti a leggere alle principali Agenzie di Stampa che in questo momento li stanno analizzando e studiando e man mano escono fuori delle novità epr le pensioni e gli altri argomenti. Si può già dire della ultime notizie e ultimissime trapelate che per le novità per le pensioni ce ne sono alcune molto interessanti ma tante altre che devono essere ancora decise. Le vedremo man mano tutte quelle possibili, comunque.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 8:18): Bisogna capire, infatti, che tra le novità per le pensioni molto importanti nel Dl Concorrenza c'è la possibilità di smettere anzitempo in determinate condizioni tra cui la principale che è centrale nelle ultime notizie e ultimissime, ma non l'unica, è quella di non avere una attività per due anni. A quel punto si potrebbe chiedere un riscatto del proprio fondo che darebbe una pensione mensile. E' molto importante sottolineare che la maggor parte degli occupati italiani a tempo indterminato a quetso tipo di fondo perchè in automatico si trasferiscono ogni mese del denario su questo fondo della remunerazione. E' il classico fondo di categoria.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 18:47): Un'altra partita aperta è quello del ddl Concorrenza perché contiene novità per le pensioni che andranno armonizzati con le stess enovità per le pensioni varate o in varo dalla maggioranza e che potrebberoe ssere anch talvolta delle alternative migliori da scegliere per i cittadini. Ma anche in questo caso i tempi non sembrano affatto celeri ed è verosimile credere via libera, come da ultime e ultimissime notizie, sarà nel medio-lungo periodo

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:17): Si cerca di fare luce e di capire la forza nel quadro delle novità per le pensioni di quei codici inseriti nel ddl Concorrenza, per cui chi è rimasto senza occupazione che aderiscono ai fondi anche di categorie, possono smettere anzitempo a condizioni migliori rispetto a quelle previste. Se dovesse passare sarà molto importante, ma per ora è tutto bloccato come da ultime notizie e ultimissime

Andare in pensione a 63 anni di età con 20 anni di contributi, 30 se si è rimasti senza impiego e 36 se impegnai in attività faticose, stando alle ultime notizie, dal prossimo anno sarà possibile con la mini pensione che sarà senza oneri per le categorie di persone più svantaggiate, come coloro che hanno perso la propria occupazione, per i disabili, per i malati gravi, e permetterà di lasciare anzitempo la propria occupazione con decurtazioni sulla propria pensione finale che, normalmente, oscillerebbero tra il 4,% e il 4,7% comprendenti oneri, tassi e assicurazione. E chi ha maturato 41 anni di contributi anche senza aver raggiunto i 63 anni di età potrà lasciare la propria occupazione con mini pensione senza oneri purchè si siano maturati 12 mesi di contributi entro il 19esimo anno di età e a patto che ci si ritrovi in particolari condizioni, cioè senza occupazione, o disabili, o impegnati in attività faticose e pesanti. Mini pensione e quota 41 così formulate sono le novità per le pensioni che al momento dovrebbero essere contenute nel nuovo testo unico che si prepara ad essere approvato entro la fine dell’anno.

Ma si tratta di novità per le pensioni che ancora sono da definire e dettagliare, e che per molti sono ancora incerte e confuse, rese ancor più incerte dalla possibilità già contenuta nel Ddl Concorrenza per l’anticipo della pensione finale. Il Dl concorrenza contiene, infatti, una norma che prevede per tutti quelli che aderiscono ai fondi privati, e che sarebbero la maggior parte dei lavoratori, da metalmeccanici a lavoratori degli istituti di credito, ai giornalisti, etc, di poter, in caso di disoccupazione, accedere prima alla pensione finale e si starebbero studiando nuove possibilità come quella, già avviata in Inghilterra, di riscatto del proprio fondo prima del raggiungimento della normale soglia di età pensionistica, per esempio si potrebbe decidere di andare in pensione a 57, 58 anni con rendita annuale in base a quanto versato fino al momento della pensione finale se si raggiunge una determinata somma di contributi che risultasse vantaggiosa al lavoratore. Il riscatto dei fondi si potrebbe chiedere se si è disoccupati di lungo corso.

Se passasse questa legge ci sarebbe anche un aumento dei soldi di questi soldi stessi, compresi quelli derivanti dal Tfr, perchè molti cittadini sarebbero più propensi a versare soldi in quei fondi da cui potrebbero prendere i propri soldi in ogni momento. Indipendentemente, dunque, dalle ultime novità per le pensioni messe a punto vi sarebbe già una misura sostitutiva che permetterebbe ai lavoratori di anticipare la propria età pensionabile con evidenti condizioni e paletti esattamente come richiesti anche da mini pensione e quota 41, tanto che le ultime notizie parlano di uno scontro quasi tra chi vorrebbe eliminare alcuni dei paletti fissati al momento e che rendono troppo ristretta la platea di coloro che, per esempio, possono accedere alla quota 41, ponendo come vera e propria discriminazione, e chi, invece, vorrebbe aggiungerne di nuovi.

E si tratta di quello stesso scontro che da qualche giorno, stando a quanto riportano le ultime e ultimissime notizie, sta animando esponenti dello stesso governo che sono, a quanto pare, su posizioni diverse per quanto riguarda le definizione di quei dettagli che dovrebbero stabilire il funzionamento di mini pensione e quota 41, da decurtazioni a pagamenti di assicurazioni. Nei prossimi giorni certamente arriveranno pian piano gli ultimi tasselli mancanti. Del resto, per dare il via libera a novità per le pensioni ufficiali da approvare entro la fine dell’anno bisogna necessariamente trovare accordi su ogni punto di definizione di ogni novità da attuare.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il