BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Partite streaming su Rojadirecta Palermo Udinese gratis live per vedere su siti web, link. Sky e Mediaset premium contro

Via libera alla diretta streaming su PC, smartphone e tablet delle gare del campionato di calcio di Serie A.




Tutto pronto per un'altra giornata di calcio con la Serie A da vedere in diretta streaming su PC, smartphone e tablet. Oltre che in diretta TV sui canali Sky e Mediaset ci sono soluzioni per la diretta live. Ma è semaforo rosso per portali e piattaforme come Rojadirecta rispetto a cui i detentori dei diritti hanno promesso il pugno duro. E lo mostreranno sia nei confronti dei proponenti di queste soluzioni e sia verso gli utenti che le utilizzeranno. Ecco allora il servizio Premium Play di Mediaset, fruibile dai soli abbonati. Più precisamente, la compatibilità del servizio è garantita su smartphone e tablet sia equipaggiati con sistema operativo Android e su iPhone e iPad. E ancora: PC, Mac, Xbox, smart TV, decoder, smart cam e Chromecast.

Lo streaming è proposto da Sky in due modi: l'app Sky Go, solo per abbonati e supportato da iPad 2, Nuovo iPad, iPad display Retina, iPad mini, iPad mini 2, iPad mini 3, iPad Air e iPad Air 2, purché non siano stati sbloccati via jailbreak, e la piattaforma web Now TV, per cui non occorre alcun abbonamento con il canale satellitare e né viene richiesto l'equipaggiamento con una parabola. Il costo di una sola partita è di 9,99 euro, ma c'è la possibilità di acquistare ticket mensili. La tecnologia alla base del funzionamento è Microsoft Silverlight.

Le piattaforme supportate sono Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e il Now TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l'accesso via Ethernet o Wi-Fi. In ogni caso, invitiamo a fare riferimento alle sole piattaforme legali.

Dal punto di vista sportivo si segnala che l'attaccante della Juventus Paulo Dybala, nel corso del match contro il Milan, ha riportato "un trauma distrattivo alla regione posteriore della coscia destra". Secondo quanto riferisce il club bianconero "ai primi accertamenti effettuati è emerso un quadro compatibile con minuta lesione di primo-secondo grado". Saranno tuttavia necessari ulteriori controlli nei prossimi giorni per aver un quadro più definito e per poter meglio dimensionare anche la prognosi per la ripresa. Una brutta notizia per Massimiliano Allegri, che quasi certamente dovrà fare a meno dell'attaccante argentino sia contro la Sampdoria che sabato nel big match contro il Napoli allo Stadium. Da valutare la disponibilità per il ritorno di Champions League contro il Lione della prossima settimana. Per la Juve momento difficile sul fronte attaccanti, con Pjaca anche lui infortunato e Mario Mandzukic appena rientrato da un problema muscolare e certamente non al meglio della condizione, ma comunque convocabile per le prossime partite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il