BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie reali novitÓ Istituto previdenza al di lÓ delle parole su novitÓ mini pensioni, quota 41, quota 100

Tra i pi¨ concreti sulle novitÓ per le pensioni c'Ŕ l'Istituto nazionale della previdenza sociale, protagonista di azioni concrete.




​Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 18:48): L'Istituto di previdenza ha fatto diverse cose concrete per le novità per le pensioni come le buste arancioni, nonostante gli ostacoli che ben conosciamo. Ma è andato anche oltre con analisi e attività per scegliere le novità per le pensioni che, però, non sono state per niente ascoltate nel prendere le decisioni che ora caratterizzano le ultime notizie e ultimissime.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 22:32):  Dati, numeri, statistiche, cifre concrete e iniziative allo stesso modo concrete per le novità per le pensioni sono stat intraprese dall'Istituto di Previdenza come testimoniano le ultime notizie e ultimissime le stesse che rilanciano sia la volontà di fare cose concrete per le novità per le pensioni da sè, sia come appoggio per gli attuali decisori per evitare errori potenzialmente sempre più vicini.

In fin dei conti il presidente dell'Istituto nazionale della previdenza sociale aveva prospettate le sue intenzioni sin dal giorno del suo insediamento: recitare una parte da protagonista sul versante delle novità per le pensioni. E qualcosa di concreto lo ha già fatto. Vengono subito in mente le buste arancioni, il servizio che permette di simulare quella che sarà presumibilmente la pensione che il lavoratore al termine della sua attività. Il calcolo della pensione tiene conto della normativa attualmente in vigore e si basa su tre elementi: l'età, la carriera lavorativa e naturalmente il reddito percepito. La misura è pensate anche nell'ottica di prevedere in tempo misure di integrazione al reddito da pensione.

C'è poi una partecipazione attiva anche nell'introduzione del Sostegno per l'inclusione attiva, misura a contrasto dell'indigenza che prevede un sussidio economico alle famiglie economicamente svantaggiate nelle quali siano presenti minorenni, figli disabili o donne in stato di gravidanza accertata. Le condizioni economiche per rientrare tra i destinatari del beneficio sono Isee inferiore o uguale a 3.000 euro, altri trattamenti economici di natura previdenziale, indennitaria o assistenziale a qualunque titolo concesso dallo Stato o da altre pubbliche amministrazioni inferiori a 600 euro mensili, nessun componente del nucleo familiare titolare di prestazioni di assicurazione sociale per l'impiego (Naspi), assegno di disoccupazione (Asdi), altri ammortizzatori sociali di sostegno al reddito in caso di disoccupazione involontaria, carta acquisti sperimentale.

E che dire del progetto Operazione porte aperte con cui l'Istituto nazionale della previdenza sociale ha fatto luce sulle situazioni di privilegio per alcune categorie di lavoratori? Il focus ha coinvolto il Fondo Speciale per il Trasporto Aereo, le prestazioni a sostegno del reddito dei lavoratori agricoli, il Fondo Pensione Sportivi Professionisti, il Fondo pensione lavoratori dello spettacolo, la Cassa trattamenti pensionistici dei dipendenti dello Stato, il Fondo di previdenza per il personale di volo dipendente dalle aziende di navigazione aerea, la Cassa trattamenti pensionistici dei dipendenti dello Stato, la Cassa trattamenti pensionistici dei dipendenti dello Stato, il personale della carriera diplomatica, le pensioni dei sindacalisti.

E ancora: la gestione degli esercenti attività commerciali, il Fondo Clero, la Cassa trattamenti pensionistici dei dipendenti dello Stato, la Cassa trattamenti pensionistici dei dipendenti dello Stato dei Magistrati, la Cassa trattamenti pensionistici dei dipendenti dello Stato, il Fondo di previdenza per il personale addetto ai Pubblici Servizi di Trasporto, il Fondo di previdenza per i dipendenti dall'Enel e dalle Aziende Elettriche Private, il Fondo Pensioni Personale Addetto ai Pubblici Servizi di Telefonia, il Fondo Speciale per il Trasporto Aereo, il Fondo speciale dirigenti ex-Inpdai, il Fondo Speciale Ferrovie dello Stato.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il