BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Vedere Besiktas-Napoli diretta streaming gratis - streaming diretta tv stasera 1 Novembre | Businessonline

Martedì sera alle ore 18:45 il Napoli di Sarri è di scena ad Istanbul, in un match contro il Besiktas che è decisivo per l'avventura in Champions dei partenopei, dopo la sconfitta all'andata, in casa.




Come arrivano Besiktas e Napoli al match

Il Besiktas in campionato è reduce da un pareggio che li ha privati della testa della classifica, ma il suo cammino rimane comunque ottimo, come testimoniano le sei vittorie e tre pareggi fin qui conquistati. La squadra sta disputando un'ottima stagione e anche dopo il pareggio sul campo del Gençlerbirli?i, le speranze di titolo sono intatte. Ora c'è il match casalingo contro il Napoli, che è da vincere per riuscire a tornare definitivamente in corsa per la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta.

Il Napoli di Sarri va nella tana del Besiktas dopo la sconfitta contro la Juventus, arrivata per mano del grande ex Gonzalo Higuain. Il match di Torino ha confermato come il Napoli in questo periodo paghi a carissimo prezzo qualsiasi disattenzione e Sarri spera che contro il Besiktas, vittorioso 3 a 2 al San Paolo, certe amnesie difensive non si ripetano.

Le probabili formazioni

Il Besiktas arriva al match con il Napoli in emergenza. In difesa non ci sarà Erkin, che si è rotto il tendine d'Achille: nella difesa a quattro di Gunes potrebbe quindi esserci Adriano. In mediana non ci saranno Inler e Uysal e quindi è rebus su chi comporrà la diga di centrocampo. In avanti c'è il ritorno di Ozyakup, che farà da trequartista dietro il tridente composto da Aboubakar, eroe del San Paolo, e da Quaresma e Frei. Out Talisca per infortunio.

Nel 4-3-3 del Napoli di Sarri dovrebbe esserci di nuovo un posto da titolare per Gabbiadini, coadiuvato da Insigne e Callejon sugli esterni. In difesa probabile maglia da titolare per Maskimovic, mentre a centrocampo è ancora corsa tra Jorginho e Diawara per un posto da titolare. In mediana gli unici sicuri del posto sembrano essere Hamsik e Zielinski.

I protagonisti più attesi

Nel Besiktas il protagonista più atteso è senza ombra di dubbio quell'Aboubakar che ha steso il Napoli all'andata e a cui i tifosi chiedono un'altra grande prestazione per continuare a sognare la qualificazione.

Nel Napoli l'osservato speciale sarà ovviamente Manolo Gabbiadini, che ha probabilmente una delle ultime possibilità per dimostrare a Sarri di meritarsi i gradi di punta centrale titolare in assenza di Milik.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il