BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Austria Vienna Roma streaming per vedere su siti web, televisioni, link

Roma impegnata in campo esterno, all’Ernst Happel Stadion nella quarta giornata di Europa League. Per i giallorossi una trasferta difficile, con calcio d’inizio alle 19.00 di giovedì 3 novembre.




La Roma per il riscatto dopo il pareggio 'beffa'

La squadra di Spalletti sembrava aver già ipotecato il passaggio del turno in Europa League dopo il girone di andata, ma gli ultimi 8 minuti della gara dell’Olimpico contro i viennesi dell’Austria, si sono poi rivelati una 'beffa' con il pareggio che la formazione ospite ha ottenuto approfittando delle disattenzioni dei giallorossi. Nel corso della gara la Roma aveva dimostrato di essere superiore, ed ora è chiamata a ribadirlo anche in campo avverso, contro la pari classifica.

Pareggio anche in campionato per la Roma

I giallorossi hanno perso punti anche in campionato, pareggiando al Castellani di Empoli, al termine di una gara giocata costantemente all’attacco e nella quale l’interprete principale è stato il portiere dei toscani, Skorupski. Gli uomini di Spalletti hanno creato molte occasioni da rete ma non sono riusciti a tradurle in goal, chiudendo quindi a reti inviolate il match e soprattutto scendendo a 4 punti di distacco dalla Juventus.

L’Austria Vienna è in un buon momento

Gli avversari di giovedì sera in campionato hanno ottenuto un risultato di prestigio, fermando la corsa della capolista Sturm Graz, con un 2 – 0 casalingo frutto delle reti di Holzhauser, che ha trasformato un calcio di rigore, e Kayode. La formazione allenata da Fink resta comunque in quarta posizione, ma la vittoria sulla capolista ha dato un’ottima spinta anche in previsione della gara di Europa League.

La probabile formazione della Roma

Per mister Spalletti ci sono diversi ballottaggi in vista per l’undici di partenza dell’Happel Stadion. In difesa Juan Jesus ed Emerson si contendono il ruolo sulla fascia sinistra del 4-3-3, mentre a centrocampo ci sarà spazio per uno tra Gerson e Paredes. In attacco potrebbe rientrare Totti, se avrà smaltito del tutto i problemi muscolari che lo affliggono, oppure sarà confermato Dzeko, e, sempre nel tridente offensivo, potrebbe entrare El Shaarawy al posto di Perotti, con Salah che sicuramente inizierà la partita in panchina. Da verificare fino all’ultimo le condizioni di Strootman. Sicuro lo schieramento come estremo difensore di Alisson.

Lo schieramento di Fink

Il tecnico tedesco dell’Austria Vienna opta per un 4-2-3-1 che vedrà confermati quasi tutti gli uomini che erano scesi in campo all’Olimpico, con il nigeriano Kayode come centravanti ed i due brasiliani Pires e Venuto ad operare sulle due fasce laterali nel tridente alle sue spalle, completato da Grunwald.

La partita si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
L'incontro sarà trasmesso in diretta tv su Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, che permette di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
C'è anche NowTV che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Austria Vienna Roma anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, diversi canali stranieri quali La2, Rtl, Orf e RSI hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il