BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Austria Vienna Roma streaming live gratis link migliori, siti web. Dove vedere

La Roma di Luciano Spalletti, dopo il deludente pareggio ottenuto in campionato allo stadio Castellani di Empoli, è pronta a scendere nuovamente in campo, in occasione del quarto turno dei gironi di Europa League.




Vincere per archiviare il passaggio del turno

Nella giornata precedente i giallorossi avevano mostrato tutti i propri pregi e tutti i propri difetti, ribaltando la sfida contro l'Austria Vienna e facendosi recuperare due reti in due minuti dagli austriaci. Un attacco sfavillante e una difesa da rivedere, insomma. Ecco perché nel match di giovedì 3 novembre sarà importante non subire gol, perché gli attaccanti, con un Edin Dzeko in stato di grazia e un Francesco Totti straordinario riescono sempre a creare qualcosa.

La formazione della Roma

I giallorossi dovrebbero scendere in campo con il solito 4-2-3-1, modulo che sta dando numerosi frutti in questi primi due mesi di stagione. Fra i pali ci sarà l'estremo difensore polacco Wojciech Szczesny, che coordinerà il pacchetto arretrato composto da Antonio Rudiger in posizione di terzino destro, Juan Jesus sulla fascia sinistra, mentre al centro si schiereranno Kostas Manolas e Federico Fazio. A centrocampo i due mediani davanti alla difesa saranno Daniele De Rossi e Leandro Paredes. In posizione di trequartista giocherà Radja Nainggolan, mentre il tridente offensivo sarà composto da Stephan El Shaarawy, Mohamed Salah e Francesco Totti, con Edin Dzeko pronto a subentrare. sarà assente Alessandro Florenzi, alle prese con un brutto infortunio al crociato.

La formazione dell'Austria Vienna

Gli austriaci dal canto loro scenderanno in campo con lo stesso modulo di riferimento, in modo da non dare alcun tipo di vantaggio alla Roma. Fra i pali ci sarà Homan Hadzikic, protetto dai quattro difensori, Gens Stryger Larsen, Lukas Rotpuller, Petar Filipovic e Christoph Martschinko. A centrocampo i due interditori e costruttori di gioco saranno Raphael Holzhauser e Tarkan Serbest, mentre i tre trequarrtisti saranno Felipe Pires a destra, il capitano Alexander Grunwald al centro e Lucas Venuto a sinistra. Acompletare l'undici iniziale ci sarà il centravanti nigeriano Olarenwaju Kayode, a segno nell'ultimo match di campionato contro gli eterni rivali dello Sturm Graz.

L'incontro Austria Vienna Roma si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
L'incontro sarà trasmesso in diretta su Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, che permette di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Da non dimenticare anche NowTV che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Austria Vienna Roma anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri come RTL, ORF, RSI e La2 hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi trasmettono in streaming online sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il