Roma Villarreal streaming. Dove vedere live gratis su siti web, link

Nel quarto turno di Europa League, primo del girone di ritorno, la Roma affronta nuovamente gli austriaci dell'Austria Vienna, che due settimane da erano riusciti a strappare un clamoroso pareggio allo Stadio Olimpico.

Roma Villarreal streaming. Dove vedere l


AGGIORNAMENTO: Cresce la tensione nella capitale dove manca poco al fischio di Roma Villareal. I giallorossi scenderanno in campo con una formazione alquanto inedita viste le scelte di Spalletti. Ampio turn over con l’ingresso in campo di Allison, Rudiger, Vermaelen, Mario Rui, Totti, El Sharawi.

AGGIORNAMENTO: Escribà ha deciso di mandare in campo una difesa a quattro composta da Mario Gaspar e José Angel nel ruolo di terzini, con Victor Ruiz e Álvaro centrali. Bruno Soriano e Rodrigo saranno i pilastri della mediana, con Roberto Soriano e Dos Santos che agiranno sulle fasce mentre in attacco, spazio al tandem Soldado e Bakambu.

In campionato la Roma è lontana dalla capolista Juventus e per i giallorossi il primo obiettivo della stagione è adesso l'Europa League. Il passaggio di turno è adesso ampiamente a portata di mano.

Roma Villarreal: formazioni e aggiornamenti

Si profilano diversi cambi di formazione per la Roma. Il netto risultato dell'andata mette i giallorossi nelle condizioni di preservare gli uomini migliori. Anche Dzeko, capocannoniere della competizione, potrebbe iniziare dalla panchina. Per il centravanti bosniaco è stata la seconda tripletta nella competizione; entrambe messe a segno in questa stagione europea. Solo altri cinque calciatori sono riusciti a segnare più di una tripletta in Europa League. Radamel Falcao è invece l'unico ad averne segnate tre.

Come un copione che si ripete tutti gli anni, anche adesso torna d'attualità il rinnovo del contratto di Totti. E ad aver acceso la miccia è stato lo stesso tecnico giallorossi, secondo cui il capitano della Roma deve continuare altrimenti se ne va. Luciano Spalletti non si smentisce e dopo le battute sibilline del recente passato sul suo futuro, ora pone la condizione Totti. Il capitano domenica è entrato in campo negli ultimi minuti sul 3-0. L'ingresso, a un anno esatto dalla sua intervista al tg1 dove criticava Spalletti, ha dato spunto a qualche polemica. Quando il tecnico gli ha chiesto di entrare, si è intuito che Totti ha detto: che mancano sette minuti, ma Spalletti l'avrebbe sollecitato di fare in fretta. Poi il capitano è entrato, accolto da un boato dell'Olimpico e ha trovato anche il tempo di regalare a Nainggolan l'assist del quarto gol.

Roma Villarreal streaming: come vedere

Ormai esistono siti del tutto legali per vedere Roma Villarreal in streaming. Si consigliano, ad esempio, quelli delle emittenti che hanno acquistato i diritti delle gare di Europa League e che sono facilmente fruibili in Rete: Orf, Rsi, Arena Sport del Montenegro, Rtl, La2, Armenia TV. Non è comunque un passaggio scontato sia perché non tutti i canali associano il live streaming e sia perché non tutti i giudici sono convinti della liceità di questa proposta. Altri Paesi e canali su cui è possibile fare un tentativo per lo streaming di Roma Villarreal sono Messico con Televisa, Indonesia con RCTI, Lituania con TV6, Irlanda con RTÉ e TV3, Macedonia con MRT, Kosovo con RTK, Moldavia con Canal 3, Lussemburgo con RTL, Malta con PBS, Lettonia con TV6.

Naturalmente ci sono i servizi di Sky, innanzitutto Sky Go, ad assicurare la visione di qualità delle partite con il vantaggio di godere anche della telecronaca in italiano. In pista c'è anche la piattaforma Now TV per la visione on demand e in streaming di Roma Villarreal. Non serve alcun abbonamento e gli incontri possono essere visti senza vincoli purché si sia già sottoscritto un pacchetto mensile. Nell'elenco delle possibilità per vedere Roma Villarreal ci sono infine i siti dei bookmaker, anche se non tutte le gare sono trasmesse e la fruizione è quasi sempre legata al mantenimento di un profilo attivo. Nel ventaglio delle opportunità per lo streaming di Roma Villarreal e dell'Europa League non c'è l'app Tim.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il