Conti deposito Gennaio 2017: offerte migliori tasse di interesse più alti, con vincoli e senza vincoli, durata

Quali sono le migliori offerte di conti deposito disponibili per questo mese e quale scegliere: le diverse condizioni offerte

Conti deposito Gennaio 2017: offerte mig


Quali sono le migliori offerte di conti deposito disponibili per questo mese di Gennaio 2017? Sono diverse le offerte disponibili e le novità che le banche continuano a mettere a punto perché i conti deposito continuano ad essere i prodotti finanziari ancora privilegiati dagli italiani che intendono investire i loro risparmi.

Chi, infatti, ha un po’ di liquidità da parte preferisce investire i propri soldi in conti deposito perché, a differenza di altri prodotti, garantiscono sicurezza in qualsiasi momento, indipendentemente dalle eventuali crisi che possono colpire le banche perché protetti dal Fondo di Tutela interbancaria che protegge, appunto, gli investimenti fino a 100 mila euro. I conti deposito, come ormai ben sappiamo, possono essere liberi, cioè si può investire qualsiasi cifra e ritirala, intera o parzialmente, in ogni momento senza necessità di pagamenti di penali, o vincolati.

Solitamente i vincoli sono da 3 a 24 mesi ma ci sono conti deposito che prevedono vincolo anche più lungo, garantiscono rendimenti più elevati, chiaramente, se la durata del vincolo è più alta, e non permettono di riprendere i propri soldi prima della scadenza del vincolo, a meno di un pagamento di una penale in alcuni casi. Passando alla valutazione delle migliori offerte di conti deposito disponibili per questo mese di gennaio 2017 spicca la proposta di Conto deposito Santander di Santander Consumer Bank, conto deposito non vincolato, che offre un tasso lordo dell’1,40% per 12 di deposito libero, con liquidazione degli interessi trimestrale e imposta di bollo di 20 euro all’anno; a seguire troviamo l’offerta del conto Rendimax Interessi Posticipati Top che prevede un tasso di interesse dell'1% per vincoli a tre mesi, dell'1,1% per vincoli a 6 mesi, dell'1,5% per vincoli a 12 mesi, del 2% per vincoli a 24 mesi, non prevede costi per imposta di bollo, che è a carico della banca, e di gestione e permette di aprire il conto direttamente e comodamente online; e quella del conto Deposito Vincolato BPVi della Banca Popolare di Vicenza che non prevede costi di gestione ma in questo caso l'imposta di bollo è a carico del cliente. Questo conto offre un tasso dell'1% per vincoli a 9 mesi, del 2% per vincoli a 12 mesi e del 2,5% per vincoli a 24 mesi. La liquidazione degli interessi è posticipata alla scadenza del vincolo deciso e per quanto riguarda i limiti di giacenza la somma minima da investire è di mille euro.

Tra le migliori offerte di conti deposito disponibili ancora per questo mese di dicembre 2017 anche quella di CheBanca, che offre un tasso promozionale che fa aumentare i rendimenti del deposito sia per le somme in giacenza a 3 mesi che per quelle a 6 e a 12 mesi. Per i vincoli a tre mesi, infatti, il rendimento annuo lordo passa da un tasso dello 0,4% a uno dello 0,6%. Per le somme in giacenza sei mesi invece si passa dallo 0,6% all’1% e per quelle vincolate un anno si otterrà un rendimento dell’1% invece che dello 0,8%. CheBanca versa gli interessi al cliente all’attivazione del conto deposito e non alla scadenza. Interessante anche l’offerta di Conto Arancio di ING Direct, che offre ai nuovi clienti un conto deposito con un rendimento lordo dell’1% per il primo anno, non prevede spese di apertura e chiusura del conto, né tanto meno spese di gestione.

Seguono le offerte di Mps Conto Widiba, conto corrente online abbinato ad un deposito che offre un tasso lordo dell’1,80% per 12 mesi di vincolo, la liquidazione degli interessi posticipata, permette di svincolare la cifra investita senza pagamento di alcuna penale, e non prevede spese di gestione; inoltre, questa tipologia di conto deposito prevede, però, il pagamento dell’imposta di bollo di 60 euro all’anno. Tra le migliori offerte di conto deposito per questo mese di dicembre troviamo anche quella di Conto SuIBL di IBL Banca, conto deposito libero, che offre un tasso dell’1,25% per 268 giorni di promozione, che poi passa allo 0,75%. L’imposta di bollo è di 10,10 euro l’anno e la liquidazione degli interessi è annuale

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il