BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Partite streaming Inter, Fiorentina, Roma vedere streaming su Rojadirecta libe gratis. Alternative contro da Sky

Via libera alla diretta streaming da smartphone, tablet e PC delle partite di Europa League. Ecco come fare.




Continua a esserci anche l'Europa League tra i più interessanti appuntamenti calcistici da vedere in diretta streaming da smartphone, tablet e PC. Ci sono piattaforme che continuano a provarci, come Rojadirecta, e propongono il real time senza alcuna autorizzazione. E ci sono coloro che trasmettono legalmente le immagini, come Sky. Il canale satellitare permette ai suoi abbonati di vedere le gare di Europa League in due modi. Il primo è l'app Sky Go. L'applicazione è compatibile anche con iPad, iPad mini e iPad Air. Il software consente comunque di vedere il resto della programmazione proposta dal canale satellitare, anche a carattere non sportivo ovvero programmi, film e serie TV.

Il secondo è Now TV, piattaforma web attraverso cui acquistare anche singoli appuntamenti e senza necessità di sottoscrivere alcun contratto. In questo momento c'è l'opportunità di fare proprio un mese di programmazione a 14,99 euro al mese che comprende anche le sfide della Serie A e della Serie B, con tanto di interviste esclusive, mosaico interattivo, telecamere negli spogliatoi e commenti di giornalisti ed ex calciatori. In alternativa, una singola partita costa 9,99 euro mentre è possibile sottoscrivere l'abbonamento Squadra del cuore, al costo di 99,99 euro, con cui vedere in diretta streaming tutte le partite stagionali della squadra selezionata.

Più precisamente, i dispositivi compatibili con Now TV sono PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e Now TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l’accesso via Ethernet o Wi-Fi.

Una partita delle squadre italiane impegnate in Europa League viene proposta in chiaro e per tutti su TV8, raggiungibile sul canale 8 del digitale terrestre o digitando il numero 121 del telecomando Sky, con l'aggiunta degli highlights di tutte le altre partite. Chi abita al confine può infine provare a collegarsi al satellite al canale svizzero RSI La2, a quello svizzero tedesco RTL o a quello austriaco ORF.

Non c'è dubbio che dal punto di vista sportivo, le principali attenzione sono catturate dall'Inter e dal debutto in panchina di Stefano Vecchi. Una persona determinata, ambiziosa ma ragionevole. Così descrivono il nuovo allenatore ad interim dell'Inter, promosso dalla Primavera, con la quale ha vinto il torneo di Viareggio del 2015, per le prossime due partite. Un bergamasco di 45 anni dallo spiccato senso pratico, caratteristica che emerge prepotente anche nel suo stile di gioco. Vecchi non è affatto un integralista: in carriera ha alternato il 4-4-2, il 4-2-3-1, il 4-4-1-1 e il 4-3-3 in base agli interpreti a disposizione, senza legarsi troppo all'estetica. I risultati gli danno ragione a tutti i livelli.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il