BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Partite streaming Rojadirecta adesso Roma Bologna. Vedere live gratis su link, siti. Alternative Sky e Mediaset Premium

Ci sono almeno tre modi proposti da Sky e Mediaset Premium per vedere in diretta streaming l'importante incontro Inter Crotone.




AGGIORNAMENTO: Tocca a Roma Bologna dopo la vittoria dell'Inter. Lo streaming anche gratis live in itaiano è lo stesso per link e siti web che abbiamo visto in questo articolo

Sono tante le ragioni per cui Inter Crotone è un interessante match da vedere anche in diretta streaming. I nerazzurri stanno attraversando una grave crisi tecnica e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. E così è verosimile credere che il tasso di ricerca di soluzioni per la diretta live sia destinato a salire. Come al solito, vi invitiamo a fare riferimento alle piattaforme legali che, a differenza di Rojadirecta ad esempio, mettono in campo un qualità maggiore sia per l'audio e sia per il video e, dettaglio non secondario, non sono soluzioni illecite. Tra l'altro, settimana dopo settimana vengono proposte nuove promozione e inedite offerte in grado di aumentare il livello di appetibilità.

In ogni caso, Sky propone la solita coppia di servizi Sky Go e Now TV per la diretta streaming di Inter Crotone da PC, Mac, smartphone e tablet, con la differenza che la prima è una strada percorribile dai soli abbonati mentre la seconda è per tutti. Con Now TV il costo della partita è di 9,99 euro, ma con 99,99 euro è possibile vedere in diretta live tutte le gare dei nerazzurri fino a fine stagione. In alternativa ci sono anche ticket mensili e pass per la visione di tutti i contenuti sportivi. Via libera alla visione in diretta streaming da PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, certo, ma anche dispositivi mobile.

Più precisamente, semaforo verde anche per iPhone 7 e iPhone 7 Plus, è assicurata su iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Pro da 12,9 pollici, iPad Pro da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad di quarta generazione, iPad mini 4, iPad mini 3, iPad mini 2, oltre che per Samsung Galaxy Note 10.1 2012, Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, così come per smart TV , Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e Now TV Box da collegare al televisore di casa.

Prospettive simili per Mediaset con Premium Play, la cui diretta streaming è accessibile da PC, Mac, smartphone, tablet, Xbox One, Xbox 360, Chromecast. Dal punto di vista sportivo, l'Inter è a caccia di un allenatore e a dare il via alle consultazioni è stato Marcelino Garcia Toral, ex Villarreal. Lo spagnolo, ospite dell'hotel West Inn di Milano, ha parlato con il management. In serata è stato il turno di Stefano Pioli: l'ex laziale è il candidato per cui spingono i vertici italiani, da Ausilio a Zanetti, ma anche colui che i tifosi stessi vedono più adatto a sedersi in panchina a San Siro, conoscendo a menadito il campionato italiano. Da molti viene ritenuto colui che può rimettere in riga la squadra, depressa anche per la quasi certa eliminazione dalle coppe. Mentre Joorabchian che ha già interagito con almeno una ventina di tecnici, sponsorizza nomi più esotici, e probabilmente più vicini a lui. Come quelli di Vitor Pereira o di Guus Hiddink.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il