BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie su quota 100, quota 41, mini pensioni da Cassano, Bitti, Sabatini

Recenti posizioni di Bitti, Sabatini, Cassano su ultime novità per le pensioni: attese ulteriori spiegazioni e informazioni




Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore XX:XX): Prosegue il ciclo di confronti con soprattutto glki organi interni di controllo. A questo percorso si sono adesso aggiunti i nuovi dubbi della magistratura contabile sulla sostenibilità studiata dalla maggioranza comprese anche le novià per le pensioni anche se le ultime e ultimissime notizie non tanto, però, su mini pensioni e quota 41, ma su quelle inferiori.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:01): Le audizioni che si sono volte finora e che hanno interessato le novità per le pensioni sono state quelle delle forze sociali e degli incaricati del Dicastero dell'Occupazione. Il resoconto è un grigio tra bianco e nero, più tendente al nero come raccontano le ultime notizie e ultimissime

Non si arrestano le audizioni e le discussioni sulle novità per le pensioni che si stanno mettendo a punto da inserire nel nuovo testo unico insieme ad altri argomenti e i protagonisti delle riunioni continuano ad essere sempre più, tra esponenti delle forze sociali ed esponenti delle forze politiche. Tra gli esponenti delle forze sociali che hanno già partecipato ai primi confronti sulle novità per le pensioni anche Bitti che ha chiesto, sulla scia di alcuni suoi colleghi, l’estensione della mini pensione senza oneri, con una riduzione dei contributi previdenziali necessari e un conseguente miglioramento delle condizioni di accesso alla mini pensione per chi si prende cura di un parente malato. La sua richiesta dovrebbe affiancarsi a quelle di chi chiede un aumento dei periodi di malattia e di non occupazione da considerare per l’accesso a mini pensione a costo zero. Al momento, infatti, per coloro che assistono un parente gravemente malato l’accesso alla mini pensione senza oneri vale solo se la loro opera di assistenza si svolge almeno da sei mesi.

Nulla, invece, da Sabatini sull’estensione della platea di beneficiari che possono accedere alla quota 41 senza oneri, mentre ha rilanciato, come riportano le ultime notizie, la necessità di definire e rendere note le condizioni fondamentali di regolamentazione della mini pensione attraverso la definizione di oneri , polizze e relative regole. Bitti, insieme ad altre forze sociali, spiega che non tutto ciò che è stato fatto per le novità per le pensioni, e non solo, è dunque positivo, ben consapevole che i provvedimenti che dovrebbero essere inseriti nel nuovo testo unico non sono poi quelli realmente giusti per un rilancio della crescita economica, sono previsti, così come del resto confermato dalle ultime e ultimissime notizie, molti incentivi e sostegni, minimi tagli, ma non misure volte alla reale ripresa dell’economia.

Dal canto suo, Giovanni Sabatini, presidente dell’associazione degli istituti di credito, in riferimento alla mini pensione con oneri, ha chiaramente dichiarato che si tratta di un meccanismo pensato per lasciare anzitempo la propria occupazione, su base volontaria, che comporta però un gran lavoro di definizione di oneri che toccheranno agli stessi istituti di credito. Sabatini ha dimostrato, stando alle ultime e ultimissime notizie, grande apertura e disponibilità al confronto e alla collaborazione in modo da definire accordi che siano convenienti e soddisfacenti per tutti tanto in relazione agli oneri quanto alle polizze assicurative. La sua posizione è stata, dunque, piuttosto interlocutoria, ma ha anche chiarito per portare a termine un simile lavoro i tempi non saranno poi molto rapidi.

Nessuna nuova informazione o spiegazione particolare in merito alle novità per le pensioni di mini pensione e quota 41 che la maggioranza sta portando avanti è stata invece fornita in questi ultimi giorni da Massimo Cassano, sottosegretario al Ministero dell’Occupazione. Nel corso dell’ultimo confronto tenutosi giovedì sorso, Cassano, così come riportano le ultime e ultimissime notizie, si è solo limitato ad esporre i punti principali delle mini pensioni e di quota 41, semplicemente riportando quanto previsto senza aggiungere nulla di nuovo. Ma i dettagli e i chiarimenti che si attendono sono diversi. Probabilmente, però, come già riportato, per avere una totalità di informazioni, ufficiali, bisognerà aspettare anche dopo l’approvazione del nuovo testo unico di fine anno, quando cioè saranno messi a punto i Dpcm che regoleranno effettivamente le norme di funzionamento sia di mini pensione che di quota 41, con relativa definizione dei tempi in cui queste stesse novità per le pensioni entreranno ufficialmente in vigore. Si tratta, infatti, di tempi ancora incerti, nonostante sia stato fissato l’inizio del mese di maggio per la possibilità di prepensionamento con la mini pensione. Bisognerà, dunque, seguire l’evoluzione delle discussioni e dei confronti dei prossimi giorni per cercare di capire ulteriori informazioni aggiuntive sulle novità per le pensioni, ma non solo.  

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il