BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni Usa risultati ufficiali aggiornati, previsioni, exit poll stati mancanti chi ha vinto Trump-Clinton aggiornamenti

Gli Stati Uniti al voto per scegliere il successore di Barack Obama. Ecco cosa c'è da sapere e quando si conoscerà il vincitore.




AGGIORNAMENTO ELEZIONI USA AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE  7:18: Si potrebbe arrivare anche al pareggio ipotetitcamnte, le previsioni sono di un testa a testa, ma anche se fosse pareggio per i meccanismi del voto, vincererebbe Trump

AGGIORNAMENTO ELEZIONI USA AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE 6:53 Grazie all'Oahio e alla Florida Donald Trump si avvicina alla Casa Bianca. Lo spoglio continua ma solo in 4 Stati ancora non è chiaro chi potrà vincere, in tutti gli altri Trump è avanti ottenendo 244 grandi elettori contro 215 di Clinton.

AGGIORNAMENTO ELEZIONI USA AGGIORNAMENTO TEMPO REALE:  In ben 7 Stati si sono chiuse ora le urne ed è iniziato lo spoglio ufficiale che si aggiunge ad altri dove è già avvenuto come l'Indiana. In Florida sembra aver vinto Hillary Clinton. Massiccia l'affluenza soprattutto ispanica e nero, segnale confortante proprio per Hillary Clinton


AGGIORNAMENTO ELEZIONI USA AGGIORNAMENTO TEMPO REALE: Come avevamo preannunciato sono usciti i primi risultati aggiornati, ovviamente previsioni, neppure parziali e ufficiali che arriveranno all'una di notte. Per questi sta vincendo Hillary Clint in dievrsi Stati ma superando al massimo di 3% percentuali. In altri due stati fondamentali vincerebbe Trump ma solo di 1%. C'è grandissima incertezza, ma siamo solo agli inizi.

AGGIORNAMENTO ELEZIONI USA AGGIORNAMENTO TEMPO REALE: Intorno a mezzanotte saranno chiuse le prime urne e inizieranno le prime previsioni ed exit poll più realistici anche se lo spoglio vero e e proprio sarà a mezzanotte inoltrata quasi all'una e si inziieranno a conoscere i primi risultati che continueranno fino alle ore 4-5. Nel frattempo gli exit poll e e le previsioni si faranno sempre più certi e i risultati ufficiali che dorvebbero terminare e arrivare intorno alle ore 6.

AGGIORNAMENTO ELEZIONI USA AGGIORNAMENTO TEMPO REALE: Tra circa due ore, si saranno le prime previsioni, exit poll e proiezioni aggiornate, mentre tra tre ore circa all'una di notte italiana inizierà lo spoglio ufficiale con i primi risultati parziali dei primi Stati che avranno chiuse le urne. Ma fino almeno alle 3-4 di notte di mercoledì ci saranno Stati che concluderanno e inizieranno a loro volto lo spoglio dei voti

AGGIORNAMENTO ELEZIONI USA AGGIORNAMENTO TEMPO REALE:  C'è uun dato aggregato molto interessante per capire le previsioni di chi può vincere. E' un dato aggiornato che fa capire, forse, gli incerti. E sono le ricerca da stamattina su Google di Hillary o Trump. E tranne un picco su Trump ma durato pochissimo, i due nelle ricerche sono stati allineati. Chi vince avrà una vittoria al cardio palma?

AGGIORNAMENTO ELEZIONI USA AGGIORNAMENTO TEMPO REALE: Il mercato borsistico che spesso è ben informato dopo essere stato in stallo, vira in positivo seppur leggermente. Non sempre le ultime notizie e ultimissime e le previsioni provienti dalla finanza sono giuste, basti ricordare l'Inghilterra...ma comunque altre previsioni ed exit poll aggiornati danno la vittoria a Hillary Clinton

AGGIORNAMENTO ELEZIONI USA AGGIORNAMENTO TEMPO REALE:  I primi dati sull'affluenza e le previsioni sui risultati, che ovviamente saranno risultati parziali, e poi quelli gli exit poll per i risultati ufficiali arriveranno in grande quantità tra le 23 e le mezzanotte di oggi. Ma saranno sempre, comunque , molto limitati rispetto agli anni precedenti per evitare figure come quelle di Gore e Bush. C'è da dire che i le previsioni e proiezioni parziali in Usa a differenza dell'Italia si possono continuare a fare anch durante il giorno e al momento danno come ieri come vincitore i democratici.

AGGIORNAMENTO ELEZIONI USA AGGIORNAMENTO TEMPO REALE: L'America sta scegliendo il nuovo presidente. Ultime ore di campagna elettorale per Hillary Clinton e Donald Trump mentre i seggi sono ufficialmente aperti sulla costa orientale. Il candidato repubblicano attacca fino all'ultimo mentre l'ex First Lady democratica promette di fare la storia. Solo domani mattina si saprà chi l'avrà spuntata tra i due, ma è già corsa a previsioni ed exit poll in attesa dei risultati.

AGGIORNAMENTO ELEZIONI USA: E' arrivato il gran giorno e capiremo chi vincerà anche se solo mercoledì ora italiana vi saranno i risultati finali, i vincitori ufficiali. Ma nel frattempo si potranno conoscere anche i parziali, le affluenze, le previsioni e gli exit poll contando che ogni Stato ha un fuso orario differente con l'Italia. Chi vince tra Hillary Clinton e Trump?

AGGIORNAMENTO ELEZIONI USA: Mancano molto meno di 24 ore alle elezioni usa, al voto fnale tanto atteso. Martedì domani si voterà a partire dal pomeriggio ora italiana e poi si parlerà via via di affluenza, previsioni, spoglio in diretta in aggiornameto in tempo reale e alle fine al mattino, all'alba di mercoeldì si dorvebbe conoscere il vincitore.

A grandi passi verso le elezioni degli Stati Uniti, in programma nella giornata delll'8 novembre. I due principali candidati alla vittoria sono Hillary Clinton per i democratici e Donald Trump per i repubblicani. Sapere chi vince tra i due è relativamente più facile poiché vale il sistema dei grandi elettori per cui, in buona sostanza, la spunta chi avrà dalla sua parte il maggior numero di Stati anziché di schede. Ma siccome i seggi non aprono e chiudono alla stessa ora, ecco che per conoscere i risultati bisogna aspettare almeno le 23, quando in California non sarà più possibile votare. Di conseguenza le prime proiezioni affidabili e quasi ufficiali saranno resi noti in Italia dopo le 6 del mattino di mercoledì 9 novembre.

A poche ore dal voto presidenziale, Hillary Clinton incrementa il suo vantaggio su Donald Trump, soprattutto in Florida e negli Stati in cui conta più di tutti il voto della comunità ispanica. Per quel che riguarda la mappa elettorale verso la conquista dei 270 voti elettorali, soglia minima per la conquista della Casa Bianca, secondo il sito specializzato Real Clear Politics Clinton è sempre a quota 216, Trump a quota 164, con 158 elettori in ballo negli Stati ancora in bilico, i cosiddetti swing States. Il punto sulla situazione proprio nei quattordici Stati in cui l'esito del risultato nei sondaggi è ancora incerto segna Hillary Clinton avanti in Florida, Virginia, Colorado, Wisconsin, Michigan, Maine e Pennsylvania.

Trump avanti in Ohio, North Carolina, Iowa, Nevada, Georgia, New Hampshire e Arizona. Si tratta però di vantaggi che non superano mai i 5 punti percentuali. Ecco perché è in questi Stati dove a regnare è l'indecisione che nelle ultime ore si svolge una vera e propria caccia all'ultimo voto, dalla Florida all'Ohio, dalla Pennsylvania alla North Carolina. Vincere uno di questi Stati vuol dire acquisire una dote di grandi elettori che può rivelarsi determinante per raggiungere il magic number dei 270 necessari per la conquista della presidenza. Se a poche ore dal voto l'incertezza su chi conquisterà la Casa Bianca è ancora così grande lo si deve proprio al numero di indecisi che non ama nessuno dei due aspiranti presidenti.

Chi li stima apprezza lo stile determinato e diretto di lui e la preparazione e l'esperienza politica di lei. Analisti e commentatori li hanno definiti i candidati presidenziali più impopolari della storia americana, almeno quella più recente. E i sondaggi in effetti certificano questa reazione daparte dell'elettorato statunitense. Lui dal temperamento esuberante e dalla gaffe facile, re del politicamente scorretto, populista e anti-immigrati. Lei fredda, poco empatica, considerata molto vicina ai poteri forti, fino al punto da essere considerata da molti statunitensi letteralmente out of touch, fuori dalla realtà della gente comune. Il tutto mentre è scoppiata la polemica sull'incidente avvenuto a un comizio di Trump in Nevada, quando all'improvviso il candidato è stato trascinato via dal palco dagli agenti del Secret Service.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il