Zona euro, tasso disoccupazione maggio a 8,8% da 8,9 di aprile

Il tasso di disoccupazione della zona euro è sceso in maggio all'8,8% dall'8,9% di aprile, aiutato dal rallentamento della disoccupazione in Germania e Spagna



Il tasso di disoccupazione della zona euro è sceso in maggio all'8,8% dall'8,9% di aprile, aiutato dal rallentamento della disoccupazione in Germania e Spagna.

L'Ufficio statistico dell'Unione ha mostrato che anche la disoccupazione nel blocco dei 25 è scesa all'8,8 dall'8,9. Nei 25 paesi dell'Unione i disoccupati sono 19,1 milioni, mentre nei soli 12 paesi membri dell'euro sono 12,8.

L'indice della disoccupazione è stabile intorno all'8,8/8,9% dal marzo 2003 e gli economisti, vista la generale incertezza dell'economia, non si aspettano un grande miglioramento fino alla seconda metà del 2005.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il