BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Superluna video, foto, immagini più belle in tutte le città italiane e del mondo anche amatoriali. Dove vedere, migliori siti web

Ecco come vedere in diretta live la Super Luna. Occorrerà aspettare fino al 2034 per riuscire ad apprezzarne una grande come quella di questa sera.




Aggiornamento: Bellissime e suggestive, spesso anche emozionanti immagini e video sono state girate per la Superluna di questa notte e ieri sera-pomeriggio 14-15 Novembre 2016. Sotto in fondo abbiamo messo un link dove trovarete i più belli spesso italiani e anche amatoriali.

Aggiornamento: In alcune nazioni del mondo si inizia a vedere la SuperLuna e immagini e video, anche in streaming online la si possono evdere nei siti che abbiamo consigliato sotto.

Tutti con il naso all'insù per vedere la Super Luna. Dal 1948 non è più stata così vicina alla Terra: ci apparirà quindi piena e luminosa come non l'abbiamo mai vista. Il momento migliore alle 17,15 , subito dopo il tramonto. Intendiamoci, è sempre la stessa Luna, ma solo un po' più grande in cielo perché più vicina. Ci sono due numeri da tener ben presente. Il primo è 356.410: è la distanza in chilometri tra la Terra e la Luna questa sera nel perigeo della sua orbita. Secondo i tecnici della Nasa la Luna diventerà piena circa due ore dopo il perigeo, il che la renderà particolarmente grande e luminosa. Il secondo è in realtà una percentuale: quella di questa sera è del 30% più luminosa rispetto a tutte le altre lune piene e il 14% più grande.

Condizioni indispensabile per assistere a questo fenomeno è la presenza di un cielo senza nuvole. Altimenti è possibile fare riferimento a uno dei tanti siti sparsi nella Rete attraverso cui viene assicurata la diretta streaming, come quello del Virtual Telescope o delle Nasa. Non solo, ma eventi per la Super Luna sono nati anche sul web, come su Facebook con serate e tema, tra queste spicca certamente quella organizzata in Australia, dove sono già 34.000 i partecipanti a Supermoon on the beach sulla spiaggia di Bronte: sopraffatto l'organizzatore, Gavin McCormack, maestro di scuola elementare, che aveva creato l'evento per condividerlo con alcuni amici.

Uno dei più importanti appuntamenti è a Napoli, dove gli appassionati si incontreranno all'Osservatorio astronomico di Capodimonte dell'Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) che in collaborazione con l'Unione astrofili napoletani (Uan) organizza una serata di apertura speciale al pubblico. Il nostro satellite si mostra in forma splendente e sarà l'occasione anche per facili scatti spettacolari. E nel mondo? Non è cosa da poco vedere la Luna tra le mani di Yuri Gagarin, il primo cosmonauta russo, la cui scultura domina il cosmodromo di Baikonur in Russia. La nuova missione della stazione spaziale internazionale, con un equipaggio formato dal francese Thomas Pesquet, dal russo Oleg Novitsky e dall'americana Peggy Whitson, partirà da qui il 18 novembre.

Occorrerà aspettare fino al 2034 per riuscire ad apprezzare una Super Luna grande come quella di questa sera. Tuttavia, altre sono già inserite nel calendario astronomico. Tra un mese esatto, a ridosso del periodo natalizio, il 14 dicembre, si verificherà lo stesso evento, anche se di entità inferiore. La peculiarità aggiuntiva sta nell'oscuramento dello sciame meteorico delle Geminidi.

E poi una volta che si è concluso tutto i video, le foto e le immagini più belle e suggestive della Superluna anche girate dagli utenti o scattate amatorialmente ( o professionalmente) in tutte le città italiane e dl mondo si possono trovare qui a questo link

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il