BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie Ape Social, Ape Volontaria, quota 41 da Maiorana, Forte, Morelli

Le ultime posizioni e affermazioni di Morelli, Maiorana, Forte sulle ultime novità per le pensioni annunciate dalla maggioranza: primo passo verso cambiamenti più importanti




Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 12:22): Se vi sono degli esponenti e delle forze di vario genere che considerano l'Ape Sociale soprattutto e poi quota 41 come un inizio per una serie di novità per le pensioni, dall'altro vi sono parti che chiaramente esprimono il loro disappunto spiegando le motivazioni, molteplici, per cui queste novità per le pensioni non avranno successo come è stato per la precedente staffetta generazionale

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 15:52): Sono tante le affermazioni riguardo le novità per le pensioni e sono tra loro contrastanti anche di esponenti che fanno parte delle stesse categorie, ad esempio delle forze sociali, su Ape Social, quota 41 e Ape volontaria. Abbiamo cercato di racogliere le più interessanti delle ultime notizie e ultimissime.

E' sempre più urgente e necessaria una revisione del sistema pensionistico italiano soprattutto alla luce delle ultime notizie su andamento della natalità nel nostro Paese e aspettativa di vita che sale imponendo ai lavoratori già impiegati di rimanere a lavoro sempre più a lungo: sono queste le ultime notizie relatie alle affermazioni dell'amministratore delegato di Mercer Italia, Marco Valerio Morelli, secondo cui insieme ad  eventuali novità per le pensioni che sappiano ridare nuovo slancio all'occupazione giovanile, è necessario tornare a puntare in maniera forte su una previdenza complementare che ormai nel nostro Paese sembra dimenticata. Per Morelli la giusta ricetta per avviare una ripresa del sistema previdenziale prevederebbe la riduzione di misure assistenziali e l'aumento della copertura della previdenza privata.

Stando a quanto riportano le ultime notizie, ha espresso apprezzamenti sulle ultime novità per le pensioni di mini pensione e quota 41, frutto di un accordo tra maggioranza e forze sociali, il segretario della Spi Vda, Gaetano Maiorana, secondo cui, pur trattandosi non di soluzioni universali e strutturali, comunque rappresentano prime novità per le pensioni che permettono a chiunque lo volesse di anticipare la propria età pensionabile. Si tratta del resto del primo cambiamento pensionistico concreto dopo anni che si discute di eventuali modifiche. Maiorana ammette che mancano quei cambiamenti importanti e profondi che sarebbero stati certamente più vantaggiosi, e che si spera arriveranno in un secondo momento, ma si tratta comunque di un buon inizio.

Anche per il segretario generale dello Spi-Cgil Puglia, Gianni Forte, come riportano le ultime notizie, le recenti novità per le pensioni sull'Ape e la quota 41, seppur limitata e con troppi paletti ancora, rappresentano un primo passo comunque apprezzabile verso cambiamenti pensionistici forse più importanti, annunciando vantaggi soprattutto per quanto riguarda l'aumento delle pensioni base. Certo le proposte di novità per le pensioni che si vorrebbero rendere concrete sono decisamente diverse, e decisamente più importanti, delle attuali Ape e quota 41 ristretta, ma comunque non era scontato che anch’esse venissero accettate. La decisione di inserire queste novità nel nuovo testo unico potrebbe essere vista come espressione comunque della volontà di modificare le attuali regole pensionistiche, in base, però, a quanto il budget economico consente al momento.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il