Partite streaming Chievo Fiorentina, Milan Napoli, Juventus Lazio su Rojadirecta, siti streaming, link gratis live per vedere

Grande calcio, grande spettacolo in Italia con una serie di partite molto interessanti tra cui una in particolare

Partite streaming Chievo Fiorentina, Mil


AGGIORNAMENTO: E si ritorna di nuovo a giocare e questa volta pur iniziando con una interessante Chievo Fiorentina, le partite più rilevanti sono senza dubbio Milan Napoli e Juventus Lazio che potrebbero dare ulteriori indicazioni per l'alta classifica, ma anche compresa la prima indicate oltre le altre fino al quinto posto.

AGGIORNAMENTO:  Ci sono delle sentenze in cui il parere della magistratura è divisa e si attende il parere europeo. Lo streaming live gratis per vedere in diretta su link e siti web lo abbiamo visto sotto anche in italiano (con canali, siti web svizzeri)

AGGIORNAMENTO: Lo streaming delle partite si può vedere per il fatto che diversi emittenti straniere comprano i diritti nelle proprie nazioni e le trasmettono in chiaro sui propri siti web senza nessun blocco geografico e, quindi, spesso si possono vedere anche in Italia in modo legale come hanno detto dievrse sentenze della magistratura che pure, come vedremo, pare divisa

Se c'è una cosa che non manca agli utenti italiani è la varietà delle proposte con cui vedere in diretta streaming il campionato di calcio italiano. E lo diciamo senza tenere conto delle tante proposte alternative a quelle legali, come Rojadirecta, che per ogni evento sportivo, piccolo o grande che sia, compresa la Serie A, mettono a disposizione uno spazio web per la diretta live. Soprattutto per le squadre di primo piano, come Roma, Milan, Juventus, Inter, Lazio, Fiorentina, Napoli, il ventaglio delle possibilità per lo streaming su PC e su Mac, ma anche su smartphone e tablet, è decisamente ampio e da calibrare sulla base della propria disponibilità di tempo ed economica.

Il limite è rappresentato piuttosto dall'obbligatorietà nella maggior parte dei casi di sottoscrivere un abbonamento con il canale televisivo. Questo è il caso di Mediaset, ad esempio, nel caso in cui si voglia usufruire di Premium Play per la diretta streaming degli incontri della Serie A (oltre che della Champions League. Al di là delle partite di Juventus, Milan, Inter, Roma, Napoli, Fiorentina, Lazio e Genoa, Premium Play Mobilità è la porta di accesso per 21 canali in streaming, Cinema e Serie TV incluse, anche sotto rete 3G o 4G. Tra l'altro il servizio è fruibile sui PC equipaggiati con i più recenti Windows 10, Windows 8 e Windows RT. L'applicazione è gratuitamente scaricabile nel Windows Store, ma è appunto riservata ai soli abbonati Mediaset.

Anche Sky mette sul campo una soluzione tutta per abbonati. Si tratta di Sky Go. L'applicazione è scaricabile da tutti sugli store di riferimento e per la sua fruizione occorre aver sottoscritto a monte una delle tante possibilità contrattuali elaborate da Sky. Di diversa concezione è la piattaforma Now TV, raggiungibile via web da PC o da Mac o disponibile come app per dispositivi mobile. La sua particolarità sta appunto nell'essere slegata da abbonamenti Sky. O meglio, possono essere stipulati contratti di durata variabile, giornalieri, settimanale, mensili o stagionali, ma solo con Now TV. Tanto per avere una primissima idea, il costo di un singola partita, sia essa di Juventus, Milan, Inter, Roma, Napoli, Fiorentina, Lazio e Genoa, è di 9,99 euro.

Le gare della Serie A possono essere visualizzate in diretta streaming su su PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1, Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dallo Now TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l'accesso via Ethernet o Wi-Fi. Facciamo infine presente che chi vive al confine può provare a vedere le partite del campionato italiano di calcio sul canale svizzero RSI La2 o su quello austriaco ORF.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il