BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Partite streaming Genoa Sassuolo, Pescara Lazio, Empoli Torino su link, Rojadirecta, siti streaming da vedere su streaming

Ci sono almeno tre possibilità per la diretta streaming delle gare di Serie A su PC, smartphone e tablet.




AGGIORNAMENTO: Le partite che si giocano tra poco si possono vedere in streaming nei metodi detti sotto. In modo particolare le partite più interessanti appaiono per diversi motivi Genoa Sassuolo, Pescara Lazio ed Empoli Torino

AGGIORNAMENTO: Lo streaming live gratis, dunque, lo si può vedere in diretta sui diversi siti web e link stranieri visti nell'articolo con una buona qualità, anche Hd sia video e un ottimo audio, senza blocchi, banner pubblicitari e altri fastidi, senza blocchi e interruzioni. Certo lo streaming in italiano potrebbe non esserci, ma anche alle telecronache delle emittenti tv svizzere che spesso sono in italiano.

La magistratura, infatti, ha stabilito con alcune sentenze l'illegalità anche dall'estero, mentre con altre che non si può negare la visione se l'emittente ha comprato i diritti e poi non ha posto i divieti e blocchi geografici per lo streaming. Si aspetta una sentanze definitiva dall'Unione Europea.

Se poi ben si vede, il problema non è nazionale e neppure Ue, ma in generale mondiale e alcuni di queste nazioni non aderiscono a nessun accordo. Lo streaming delle partite che iniziano ora, comunque, si può vedere come abbiamo visto nell'articolo sotto.

Dall'altra parte quando anche in Italia le partite vengono trasmesse in chiaro sulla Rai o Canale 5 o M8, si vedono senza problemi all'estero se il provider non ha impostato il blocco gegografico e così anche per altri eventi sportivi.

Tra l'altro alcune sfide si possono iniziare a vedere in streaming anche su siti web di bookmakers, ma rispetto a quanto si dice in giro, se si fa una prova (e comunque bisogna giocare e fare scommesse) non sono mai partite di cartello o anche di medio livello e per lo più sono straniere.

E nei siti di bookmakers, occorre di solito registrarsi con una serie di documenti appropriati con un iter che bisogna ricordare dura dalle 24 alle 48 per avere la possibilità di accedere completamente a tutti i servizi, streaming delle partite compreso

E poi bisogna fare delle giocate e quindi avere un conto che abbia dei soldi reali depositati e alcuni chiedono anche di fare delle giocate, quindi è un pò come spendere realmente qualcosa non è uno streaming gratis del tutto come viene detto a patto di trovare sempre le partite che interessano.

Il problema dei siti dei bookmakers è che spesso vengono bloccate le partite più importanti italiane e vengono trasmesse solo le minori per una questione di acquisizione dei diritti.

Dunque, ci sono almeno tre vie che abbiamo visto in questa news per poter vedere in streaming le partite ovvero siti streaming all'estero, aderire a delle promozione Sky anche gratis e i siti dei bookmakers.

Un'altra possibilità, infatti,  per vedere lo streaming della partite è quello di sfruttare le offerte che periodicamente le emittenti in PayTv rilasciano in modo aprticolare NowTv che dimezza i prezzi o le fa gratis per una prova di 15 giorni. 

Mediaset, ad esempio, propone il servizio Premium Play per la diretta streaming della Serie A, ma solo per abbonati su smart TV, smart cam, decoder Premium, decoder, dispositivi chromecast, Xbox One e Xbox 360. Di positivo c'è l'ampia gamma di device supportati, dalle varie versioni di iPhone e iPad, purché equipaggiati con almeno iOS 6, a smartphone e tablet basati su sistema operativo Android, passando per i terminali Windows 10 Mobile. Per la diretta live occorre scaricare l'app Premium Play, installarla e avviarla, cliccare su login, inserire le stesse credenziali utilizzate per loggarsi sul sito Premium Play e su Mediaset Premium.

In merito ai PC, su cui deve essere installata la tecnologia Silverlight di Microsoft, è necessaria la presenza di Internet Explorer 11 (o versioni successive), Mozilla Firefox 3.8 (o versioni successive), Apple Safari 6 (o versioni successive), Google Chrome. Anche Sky ha sviluppato una soluzione solo per abbonati, Sky Go, ma c'è anche la piattaforma web Now TV, per la cui fruizione non è necessario abbonarsi al canale satellitare. La diretta streaming di una sola partita può essere acquistata a 9,99 euro, ma non mancano possibilità per allungare il rapporto con ticket mensili a 19,99 euro, stagionali a 99,99 euro o pass di differenti caratteristiche.

Più esattamente, i dispositivi compatibili con Now TV per lo streaming delle gare di Serie A sono PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e Now TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l’accesso via Ethernet o Wi-Fi.

Per quanto riguarda le partite in streaming su siti esteri, dove la magistratura italiana, come spiegheremo è divisa, ma sui quali tutti hanno comprato i diritti nei rispettive nazioni possiamo citare Venezuela con Meridiano Television, Svezia con MTG, Ucraina con Ukrayina, Turchia con TRT, Slovacchia con RTVS, Paesi Svizzera con SRG SSR. Basta ricercare questi siti/tv su google.
 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il