Fiorentina Paok streaming live gratis diretta. Dove vedere

Via libera anche alla diretta streaming da PC e Mac, smartphone e tablet delle gare di Europa League, Fiorentina Paok inclusa.

Fiorentina Paok streaming live gratis di


Se dovesse rispettare le premesse della viglia, varrà la pena vedere l'incontro di Fiorentina Paok di Europa League anche in diretta streaming. Le soluzioni più immediate per non perdere neanche un istante di questa gara casalinga sono quelle proposte da Sky. Ce n'è una per abbonati, Sky Go, e ce n'è una per tutti, Now TV. Sebbene quest'ultima sia a pagamento (il costo di un singolo incontro, compreso Fiorentina Paok) è di 9,99 euro, l'interesse di questo modo per la diretta live da PC e Mac, smartphone e tablet, smart TV e console da salotto, delle partite di Europa League va ricercata nella possibilità di non abbonarsi a Sky.

Dei 14 gol segnati finora dalla Fiorentina lontano dal proprio stadio, cinque portano la firma di Federico Bernardeschi che con la doppietta realizzata al Castellani nel derby con l'Empoli è il capocannoniere viola in campionato. Al Castellani il gioiello apuano ha recitato da primattore davanti al re dei numeri 10, Giancarlo Antognoni. Ed è proprio lui l'erede della grande casata di rifinitori viola, una galleria degna degli Uffizi che parte da Julinho e arriva al Berna attraverso Picchio De Sisti, Antognoni, Roberto Baggio, Rui Costa. Mancino naturale, un piede molto educato, raffinato con cui sa trovare spesso la giocata decisiva, con la testa sempre alta, sa sempre cosa deve fare, segna e inventa.

La soluzione dunque più comoda perché meno impegnativa per vedere in diretta streaming Fiorentina Paok è dunque quella di Now TV, per cui è indispensabile che sul proprio PC sia presente la tecnologia Microsoft Silverlight (a meno che non si usi Google Chrome come browser). I ogni caso, i dispositivi compatibili con Now TV per vedere le gare di calcio, quelle di Euoprea League incluse, sono PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e Now TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l’accesso via Ethernet o Wi-Fi.

Si accennava al talento di Bernareschi, "è bravo nell'uno contro uno e nel dribbling secco, ha un calcio telecomandato - è l'analisi del talent scout Mino Bordigoni - non a caso è anche un vero specialista dei calci piazzati. Dopo questa prestazione, dove Bernardeschi, allora gracile, fece vedere gesti tecnici eccellenti, con tocchi di classe ad alto livello, dimostrando di avere la stoffa del giocatore vero e con un futuro di soddisfazioni, lo invitai (lo avevo appena conosciuto) a partecipare a una esibizione calcistica per beneficenza al campo della Covetta di Avenza, il primo luglio 2011. Accettò senza alcuna esitazione: molta gente, piuttosto scettica della sua presenza, rimase sorpresa. Nel numeroso pubblico era presente, da me invitato, l'attuale selezionatore azzurro dell'Under 20 che lo vide in campo per la prima volta. E restò impressionato".

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il