BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma Viktoria Plzen streaming live gratis migliori link, siti web. Dove vedere

Senza Totti la Roma deve vincere o pareggiare per passare ai sedicesimi con un turno di anticipo. Il Viktoria Plzen, fanalino di coda, non sembra in grado di ostacolare i piani della banda Spalletti




Luciano Spalletti dovrà confrontarsi con due fantasmi in vista della sfida dell’Olimpico con il non certo irresistibile Viktoria Plzen campione in carica in Repubblica Ceca e capolista con due lunghezze di vantaggio sullo Zlin che insegue in seconda posizione. Ma non è questo ad impensierire il tecnico di Certaldo, quanto piuttosto l’assenza per infortunio del capitano Francesco Totti che a quarant’anni ha dimostrato anche in questo scorcio di stagione quanto sia importante per questa squadra togliendo diverse volte le castagne dal fuoco. La classe non ha età e il capitano giallorosso ne è l’esempio concreto. E poi bisognerà valutare le tossine che una sconfitta rocambolesca quanto roboante, subita in rimonta tra le altre cose, come quella di Bergamo nel match di domenica scorsa, abbia lasciato nelle gambe e nella testa dei suoi calciatori.

Pressione che, almeno guardando la classifica, non dovrebbero avere i cechi, ultimi in classifica con tre punti, ma ancora incapaci di vincere la loro prima partita durante questa edizione dell’Europa League. I ragazzi allenati da Pivarnìk vorrebbero sfatare questo tabù proprio all’Olimpico anche se non sarà facile. Solo i tre punti consentirebbero infatti di guardare ancora con un pizzico di speranza alla qualificazione ai sedicesimi. Un’utopia direbbe magari Tommaso Moro, ma i cechi sono fatti così e tenteranno il tutto per tutto non tirando certo i remi in barca.

Fuori Totti per infortunio quindi la Roma si affiderà molto probabilmente al solito tridente di attacco con Edin Dzeko punta inamovibile dopo il brillante avvio di questa stagione che hanno finalmente scrostato quella patina di insolenza che l’aveva avvolto la scorsa stagione. Il bosniaco sarà affiancato molto probabilmente dalla saetta Salah e da Diego Perotti che però sono in ballottaggio per una maglia da titolare anche con il faraone El Shaarawy che spera di poter marchiare di nuovo con il suo scalpo la notte europea della sua squadra. In difesa Allison prenderà posto tra i pali dai quali governerà la linea formata da Rudiger, Juan Jesus e Manolas. Per il pacchetto arretrato, però, la buona notizia arriva dall’infermeria.

Finalmente il calciatore belga Vermaleen fermo ai box dall’inizio di stagione a causa di un brutto infortunio, sembra avere recuperato e tornerà presto agli ordini di Spalletti anche se non in tempo per schierarlo già nella notte di Europa League. Una chance verrà data anche a Iturbe sperando che il promettente calciatore acquistato dal Cagliari si scrolli di dosso l’appannamento in cui è piombato e, finalmente, dimostri tutto il suo valore.

Quello dell’infermeria piena è stato uno dei maggiori problemi che ha attanagliato la squadra del presidente Pallotta. Adesso si spera che, rientrando tutti, la Roma riuscirà a recuperare lo svantaggio accumulato nei confronti della Juventus capolista. Impresa difficile ma non impossibile visto che in caso di vittoria, ma anche di pareggio, da venerdì mattina l’Europa League potrebbe essere archiviata con un turno di anticipo fino alla ripresa prevista per la primavera. Un po’ come ha fatto la rivale torinese che espugnando Siviglia nel penultimo appuntamento della Champions si è assicurato il primato nel girone e la possibilità di accedere agli ottavi di finale della manifestazione calcistica più importante del continente.

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
La partita Roma Viktoria Plzen sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
E' disponibile anche NowTV che permette di acquistare le partite, compresa Roma Viktoria Plzen con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, svariati canali stranieri come ORF, RSI, LA2 e RTL hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Luigi Mannini
pubblicato il