BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma Viktoria Plzen streaming per vedere siti web, link, televisione

La Roma orfana di Totti proverà a chiudere presto la pratica col Viktoria Plzen e guadagnare così l’accesso ai sedicesimi di Europa League con un turno di anticipo. Iturbe partirà titolare




La sconfitta di Bergamo, inattesa quanto devastante per le ambizioni giallorosse in campionato, rischia di riaprire una ferita profonda nell’ambiente romanista. Certo l’Atalanta di Gasperini sta affrontando un momento davvero fantastico costruendo sull’entusiasmo e sulla competenza del tecnico di Grugliasco, un vero e proprio mago quando può lavorare con giovani promettenti in un ambiente disposto a non mettere in discussione il progetto alla prima battuta di arresto. Ma la gara dell’Atleti Azzurri d’Italia che si era messa bene visto che la Roma era addirittura passata in vantaggio, rischia di lasciare pericolosi strascichi nelle convinzioni dei calciatori.

Anche perché bisognerà fare a meno ancora una volta dell’uomo bandiera di questa squadra, del capitano e dell’idolo di una città intera, almeno quella che tifa per i colori giallo e rosso. Francesco Totti non sarà della partita perché non è riuscito a riprendersi ancora dall’infortunio che lo sta tenendo lontano dai campi di gioco nelle ultime settimane. Se il suo apporto non può durare tutto l’arco dei novanta minuti, solo le pietre ignorano quanto sia importante questa figura per i suoi compagni di squadra.

Non ci sarà tempo però di piangersi addosso. Roma Viktoria Plzen che si disputa all’Olimpico sarà l’occasione per rialzarsi subito dopo la caduta. I cechi, che sono campioni in carica e guidano anche quest’anno la classifica con due punti di vantaggio sullo Zlin, secondo in classifica e inseguitrice diretta, non fanno paura. In quattro partite disputate fino a questo momento ne hanno pareggiato tre e persa una. Fatto che li relega in fondo alla classifica con appena tre punti e un piede e mezzo già fuori dalla seconda competizione europea. La squadra guidata da Pivarnìk proverà ugualmente a rendere la vita difficile alla capolista del gruppo E, ancora imbattuta, ma dovrebbe rivelarsi uno sforzo vano se Dzeko e compagni compiranno il proprio dovere.

Per ottenere un successo scacciapensieri Luciano Spalletti sta pensando a una formazione che gli garantisca competitività e allo stesso tempo consenta a qualche big di tirare un po’ il fiato in vista del campionato. La qualificazione ai sedicesimi ormai in tasca, solo un crollo verticale francamente non ipotizzabile per la Roma potrebbe condurre a un esito differente, permette di fare questi calcoli e concentrarsi da oggi in poi esclusivamente sul campionato per evitare di concedere una fuga che potrebbe già essere definitiva visti i sette punti di vantaggio sulle inseguitrici Roma e Milan che la Juve ha già accumulato in questo primo scorcio di campionato.

Spazio dunque a Iturbe che potrebbe finalmente abbandonare la tristezza di incompreso che lo ha rapito da quando è arrivato a vestire la maglia giallorossa e in attacco il tridente formato dall’ariete Kevin Dzeko e dalle frecce Salah e Diego Perotti. Il faraone El Shaarawi aspetta paziente alla finestra il suo turno che potrebbe giungere proprio giovedì sera visto che il tecnico toscano non ha sciolto ancora le riserve su chi affiancherà il gigante bosniaco per provare a fare male la non imperforabile difesa ceca. Il pacchetto arretrato invece presto potrà riabbracciare l’olandese Vermaleen finalmente guarito dal brutto infortunio che ne ha impedito l’esordio in maglia stagionale e che presto tornerà a disposizione di Spalletti. Quando l’infermeria si svuota le notizie sono ovviamente positive.

La partita Roma Viktoria Plzen verrà trasmessa in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
Il match sarà trasmesso in diretta tv su Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
C'è anche NowTV che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Roma Viktoria Plzen, sia tutti gli altri incontri. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariati canali stranieri come RSI, Orf, La2 e RTL che avendo comprato i diritti tv per l'Europa League rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Luigi Mannini
pubblicato il