BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie cumulo, emendamento importante professionisti passa ufficiale in bilancio. Come funziona ora

Si allarga il raggio di azione del cumulo gratis dei contributi previdenziali che incide sulle novità per le pensioni.




Via libera a un importante emendamento sulle novità per le pensioni. Approvato ieri mattina, estende la possibilità di effettuare il cumulo gratuito dei contributi versati in gestioni diverse anche ai professionisti iscritti alle Casse privatizzate. La misura non sarà onerosa per le Casse, visto che la maggiore spesa verrà coperta da due fondi strutturali ovvero il Fondo per gli interventi strutturali di politica economica e il Fondo esigenze indifferibili. A ben vedere, questo cambiamento non è altro che la riproposizione del già noto cumulo contributivo operativo, aggiornato adesso con il coinvolgimento dei professionisti accanto ai lavoratori dipendenti e autonomi, compresi gli iscritti alla gestione separata, con la sola esclusione degli iscritti alle casse private e privatizzate.

In buona sostanza l'emendamento sul cumulo gratis che incide sulle novità per le pensioni prevede la cancellazione della condizione della "assenza del requisito per l'accesso alla pensione di vecchiaia" per avvalersi del cumulo e l'opportunità di utilizzare la ricongiunzione anche in caso di uscita prima ovvero non solo per la pensione di vecchiaia, al raggiungimento dei requisiti fissati con la legge previdenziale adesso in vigore: 42 anni e 10 mesi per gli uomini e 41 e 10 mesi per le donne nel 2016, al netto del progressivo adeguamento alle aspettative di vita ovvero quattro mesi in più di requisito anagrafico ogni due anni lavorativi.

Si tratta dunque di un provvedimento per smettere anzitempo che viene inevitabilmente accolto con maggiore favore da quei professionisti in un settore che sta facendo notare un numero sempre più alto di trasferimenti di versamenti in gestioni diverse per via della frammentazione dei mercati provocata anche e soprattutto dalla crisi economica. Calcolatrice alla mano, l'impegno di spesa per le casse pubbliche nei primi tre anni di triennio del cumulo pensionistico gratuito per gli iscritti alle casse di previdenza professionali, ammonta a 210 milioni di euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il