Torino Chievo diretta tra anticipi sabato 26/11/2016/ 14^ giornata di Serie A: probabili formazioni, risultato in tempo reale

Per ragioni differenti Empoli Milan e Torino Chievo sono due gare da seguire con molta attenzione.

Torino Chievo diretta tra anticipi sabat


La 14esima giornata del campionato di Serie A si apre con due anticipi in cui la posta in palio va al di là dei tre punti per la classifica. Empoli Milan da una parte e Torino Chievo dall'altra sono due gare da seguire con attenzione per ragioni differenti. I rossoneri di Vincenzo Montella sbarcano in terra toscana per cercare di capire chi sono e dove possono arrivare. La classifica rivela che sono la Juventus capolista è finora riuscita a fare meglio. Vincere significa compiere un altro passo in avanti verso quel traguardo ambizioso della Champions League. Ma per conquistare il Castellano dovrà fare a meno di Romagnoli, Calabria e Vangioni in difesa, Montolivo a centrocampo, Bacca in difesa.

Al centro dell'attacco si va verso la presenza di Lapadula, già a segno con la maglia rossonera. Nel tridente d'attacco ci saranno anche Suso e Niang. A centrocampo gli equilibri sono stati raggiunti con il giovane Locatelli nel mezzo e Kucka e Bonaventura con compiti di rottura e di ripartenza. In difesa davanti a Donnarumma, Gomez è confermato al posto di Romagnoli dopo la prova positiva nel derby della scorsa domenica. Accanto a lui ci sarà Paletta. I maggiori dubbi sono sulle fasce dove sono in tre - Antonelli, De Sciglio e Abate - a contendersi due maglie. Solo panchina per Bertolacci, Honda e Luiz Adriano. Per il brasiliano potrebbe esserci spazio nella ripresa.

La giornata si apre comunque alle 18 con Torino Chievo, in programma alle 18. C'è una buona notizia per i padroni di casa. Crescono infatti le possibilità per Sinisa Mihajlovic di recuperare il capocannoniere Andrea Belotti per la sfida al Grande Torino contro i clivensi di Maran. L'attaccante granata ha svolto lavoro differenziato dopo l'influenza che l'ha colpito, e i risultati delle ultime prove sono stati incoraggianti. Il Toro conta sul recupero, anche part time, di Belotti, ma prepara l'alternativa con Maxi Lopez pronto a sostituirlo. Barreca, invece, ora sta meglio e sarà della partita. Naturalmente fuori dai giochi Molinaro e Vives per infortunio, ballottaggio in corso tra Obi e Baselli per una maglia a centrocampo.

Sorrisi a metà per gli ospiti perché anche se Maran ritrova Birsa, pronto a collocarsi dietro le punte Meggiorini e Inglese, contro i granata deve fare a meno di Hetemaj, Floro Flores e Bastien. A centrocampo Izco dovrebbe spuntarla su Rigoni e in difesa ci sono ancora alcuni nodi da sciogliere. Come quello tra Gamberini e Cesar al centro della difesa accanto a Dainelli. Ma c'è anche Spolli che scalpita, alla ricerca del quinto gettone di presenza consecutivo.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il