Napoli Inter streaming su link siti web live gratis. Dove vedere

Il Napoli affronta l'Inter con la consapevolezza di dovere vincere. In caso contrario sarà certificata la crisi con la qualificazione agli ottavi di Champions appesa a un filo. Sarri è a un bivio

Napoli Inter streaming su link siti web


E sono tre. Napoli Inter è il terzo match consecutivo che gli azzurri di Maurizio Sarri giocano al San Paolo. Fino a qualche mese fa questa opportunità sarebbe coincisa con altrettante vittorie, molto probabilmente. Poi invece qualcosa si è inceppato e il catino di Fuorigrotta è diventato terra di conquista per le avversarie di turno. Se non si tratta di vittoria, come è successo alla Roma in campionato e al Besiktas in Champions, almeno di punti preziosi per chi invece era abituato a varcare la soglia di quella che è stata anche la casa di Diego Armando Maradona, sapendo di doversi inchinare. Dopo il pari con la Lazio, sono giunti anche le delusioni consecutive contro gli ucraini della Dinamo Kiev (0-0) e contro il Sassuolo (1-1) nell’ultima giornata di campionato. Il Napoli non rimaneva a secco per due partite consecutive tra le mura amiche dal marzo 2015.

Si disse alla vigilia di questo filotto di gare interne che tre vittorie consecutive avrebbero potuto riaccendere le ambizioni partenopee sia in campionato, se si considera il passo falso della Juventus a Genova che in Champions. E invece si attende sposmodicamente la prima. Che sarebbe quasi un miracolo perché la favorita di Napoli Inter è la squadra allenata da Stefano Pioli. Lo dicono i numeri, lo dice anche una certa rabbia che i nerazzurri hanno mostrato, eccezion fatta per la bruttissima figura rimediata in Israele contro l’Hapoel Be’er Sheva, costata anche l’eliminazione dall’Europa League già nella fase a gironi, mentre i campani ancora non con la sufficiente continuità. Sta diventando paradossale il modo in cui il Napoli si specchia in sé stesso, subendo gol alla prima occasione utile per gli avversari. E adesso nel capoluogo campano inizia a serpeggiare il malumore.

Eppure i nerazzurri hanno vinto solo due volte nelle ultime undici sfide contro il Napoli, racimolando la miseria di quattro pareggi e cinque sconfitte. E che i partenopei non perdono a loro volta in casa contro l’Inter, parliamo di campionato, da dieci partite consecutive. L’ultima vittoria nerazzurra a Fuorigrotta si perde nella stagione 1997/1998, quasi vent’anni fa per capirci.

Le buone notizie per la squadra allenata da Maurizio Sarri però finiscono qui. Perché Napoli Inter metterà contro due squadre che arrivano all’appuntamento con un morale praticamente agli antipodi. Le difficoltà azzurre a trovare la via del gol dopo l’infortunio di Arek Milik (due gol di media a partita per gli azzurri nelle sette sfide di campionato con il polacco in attacco, 1,4 nelle sette senza di lui), contro l’esuberanza dell’Inter che dopo i quattro gol rifilati alla Fiorentina sente l’odore del sangue di quella che potrebbe essere un’altra vittima sacrificale sulla strada delle sue rinnovate ambizioni europee. La voglia di Eder di confermarsi bestia nera del Napoli al quale ha segnato cinque reti tutte con la maglia della Sampdoria e vorrebbe provare l’emozione di farlo con quella nerazzurra, potrebbe essere determinante.

E poi l’Inter non vince in trasferta da ben quattro partite. Un’abitudine che dalle parti della Pinetina non sono molto ben gradite. Icardi e compagni faranno di tutto per conquistare l’intera posta in palio. Il Napoli si affiderà di nuovo a Gabbiadini sperando che questa volta il bergamasco riesca davvero a sbloccarsi. La squalifica del belga Mertens non offre a Sarri alternative in un pacchetto avanzato che è diventato il vero tallone d’Achille di questa squadra. Non vincere ancora una volta, aprirebbe una frattura forse insanabile anche con il pubblico partenopeo. E sarebbe la certificazione ufficiale di un fallimento clamoroso.    

La partita verrà trasmessa in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
L' incontro sarà possibile seguirlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche l' operatore Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Degno di nota anche NowTV che permette di acquistare la partita Napoli-Inter per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, si trovano su internet diverse tv straniere come RSI, LA2, ORF e RTL hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il