Partite streaming su link, Rojadirecta, siti web Lazio Roma, Sassuolo, Empoli, Sampdoria Torino per vedere sabato e domenica

Ecco come fare a vedere in direta streaming le gare del campionato italiano da PC, smarthpone e tablet.

Partite streaming su link, Rojadirecta,


AGGIORNAMENTO: Tocca al Milan dopo che la Juventus ieri ha vinto meritatamente 3-1 contro l'Atalanta. Lo streaming live gratis dove e come vedere lo abbiamo visto sotto.

AGGIORNAMENTO: Tocca a Manchester City Chelsea, Barcellona Real Madrid e poi Juventus Atalanta giocare dopo la sfida di ieri vinta dai partenopie nettamente.

Giornata dopo giornata, il campionato di calcio italiano è sempre più interessante e la dimostrazione arriva dalla crescita delle ricerche sui modi in cui vedere gli incontri in diretta streaming e dall'aumento dei modi e delle opportunità per lo stesso live streaming. Provando a mettere da parte Rojadirecta e soluzioni simili ovvero quei modi che consentono di vedere le immagini gratis e in maniera illegale, sul tavolo ci sono almeno tre soluzioni da prendere in considerazione. Due di queste, tuttavia, Premium Play di Mediaset e Sky Go di Sky, sono solo per abbonati ovvero la loro fruizione è strettamente legata alla sottoscrizione di un abbonamento.

Pe quanto riguarda Premium Play, le partite trasmesse sono quelle di Juventus, Inter, Milan, Roma, Lazio, Napoli, Fiorentina e Genoa. Le gare possono essere viste da PC e Mac collegandosi sul sito ufficiale, o da tablet e smartphone, iPhone o iPad scaricando l'app su rispettivi store. Per chi sceglie la strada della diretta streaming da dispositivi fissi, la procedura da seguire è piuttosto semplice e non presenta difficoltà: basta registrarsi nell'Area Clienti del sito, indicare il numero della tessera nel box segnalato e i propri dati anagrafici. Il servizio Premium Play è compreso in tutti i pacchetti Mediaset Premium sottoscrivibili dagli abbonamenti ed è visibile anche sul televisore di casa attraverso la nuova Premium Smart Cam, il decoder, la smart TV o la console da salotto Xbox.

Anche l'app Sky Go è dunque soli per abbonati. Non inganni che sia gratuitamente scaricabile. La visione dei match del campionato italiano così come l'accesso anche al resto della programmazione è legata alla sottoscrizione di un contratto con il canale satellitare. C'è anche una raccomandazione; il software non gira sui dispositivi della mela morsicata sbloccati via jailbreak. In pista c'è però anche la piattaforma Now TV per la visione on demand e in diretta streaming delle gare della Serie A. Non serve alcun abbonamento e gli incontri possono essere visti anche su PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo Lion, Mountain Lion, Mavericks, Yosemite, El Capitan, Sierra, iPhone e iPad equipaggiati con almeno iOS 6 e fino all'attuale iOS 10, i vari smartphone e tablet basati su Windows 10 Mobile e Android, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4, oltre che sulle recenti Xbox One S e PlayStation 4 Pro, e dal Now TV Box che si collega al televisore di casa.

Non solo diretta streaming per vedere le partite di calcio, sul satellite è possibile fare un tentativo supplementare sul canale svizzero RSI La2, su quello svizzero tedesco RTL e su quello austriaco ORF. Ad aver maggiori possibilità di sintonizzazione sono i residenti al confine nord dell'Italia. Altre possibilità arrivano da Hotbird 13 (13 gradi est) e Astra 1 (19,2 gradi est) così come, sempre sul satellite, su Arena Sport del Montenegro, Sky Austria, Czech TV, Sky Deutschland, Armenia TV.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il