Barcellona Real Madrid streaming gratis live. Vedere siti web link

Barcellona Real Madrid č la sfida a cui tutti vorrebbero assistere. Leo Messi, capocannoniere del Clasico con 21 reti proverā a sbloccarsi dopo cinque gare consecutive contro il Real senza gol

Barcellona Real Madrid streaming gratis


Signori, fermi tutti. Al Camp Nou va in scena il Clasico. La sfida tra Barcellona e Real Madrid, due potenze del calcio mondiale e non solo spagnolo, rappresenta uno degli appuntamenti più attesi da chi il calcio lo ama davvero al di là del tifo. Si affrontano anche la seconda e la prima in classifica con le merengue allenate da una vecchia conoscenza del calcio italiano, Zinedine Zidane, che potrebbero allungare a più nove in classifica, scavando il primo solco decisivo in campionato già a dicembre, in caso di vittoria.

Più che una semplice gara di calcio, però, Barcellona Real Madrid è un evento. Un evento da un miliardo di euro. A tanto ammonta il totale dei contratti che legano i giocatori alle proprie squadre secondo alcuni calcoli fatti dalla stampa spagnola. Il Potrebbe quindi mai essere considerata una semplice sfida di calcio? Anche perché da sempre Barcellona e Real Madrid rappresentano due filosofie agli antipodi. Si affronta la squadra più prestigiosa al mondo che rappresenta maggiormente la capitale della Spagna (il paragone con l’Atletico non può reggere in questa circostanza) e quella della Catalogna, la comunità autonoma spagnola, che gioca forse il calcio più divertente su scala planetaria e, come recita anche il payoff “Més que un club”, rappresenta qualcosa che va oltre quello che può offrire un semplice club di calcio, ma rappresenta l’anima dei milioni di persone che si identificano con tutto ciò che è rappresentato dal marchio Barcellona.

Il Real Madrid proverà a sbancare il Camp Nou per allungare in classifica, ma dovrà stare molto attento. Pur avendo sbancato Barcellona nel Clasico del campionato scorso e avendo vinto cinque delle ultime nove sfide, sarà bene non dimenticare che negli ultimi tredici incontri ufficiali tra le due squadre giocati tra le mura amiche, il Barcellona ha perso solo tre volte, vincendo in sette occasioni e pareggiando nelle altre tre. Gli uomini di Luis Enrique sono decisi a portare a casa i tre punti anche perché vorrebbero festeggiare il traguardo delle cinquanta vittorie ottenute in casa contro i rivali di sempre.

Tra le atre cose i blaugrana vanno a segno consecutivamente nelle ultime 21 sfide ai blancos non solo in campionato ma anche in altre competizioni europee. Leo Messi è il capocannoniere assoluto di questa sfida con le ventuno reti già all’attivo, ma non segna al Real da cinque gare ufficiali. Proverà ovviamente a sfatare questo piccolo tabù nella sfida di sabato, ad incrementare questo bottino. Per il Barcellona la vittoria è troppo importante per lasciarsela sfuggire.

L’altro grande protagonista, che veste però la maglia bianca dei campioni d’Europa in carica, è Cristiano Ronaldo che non può certo dirsi insoddisfatto delle sue sedici marcature messe a segno contro gli odiati rivali di sempre. Il portoghese è a due sole lunghezze da una vera e propria leggenda del calcio madrileno come Alfonso di Stefano. Match che potrebbe assegnare a Zidane un altro primato nella sua fin qui breve ma già ricca di successi, carriera da allenatore. Il tecnico francese, infatti, se espugnasse il Camp Nou sarebbe il primo allenatore del Real a compiere questa impresa per due stagioni consecutive dai tempi di Miguel Munoz. Era il 1965. Un’era geologica fa. Conoscendo la sete di vittorie dell’ex calciatore di Juve e nazionale francese, sicuramente avrà caricato a molla i suoi uomini in vista dell’appuntamento. Barcellona che deve anche reagire rispetto a un inizio di campionato pessimo, il peggiore dalla stagione 2007-2008 anno in cui chiuse poi secondo in classifica. Che equivale, come d’altra parte vale per il Real Madrid, a una sconfitta. 

La partita tra Barcellona Real Madrid si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
La partita sarà trasmessa in diretta tv su Fox Sport canale 204 di Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, svariati canali stranieri come RTL, RSI, La2 e ORF che avendo comprato i diritti tv per l'Europa League mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il