Referendum, cosa succede adesso tra elezioni o Governo tecnico e le richieste di Salvini, Renzi, Grillo, Pd, Lega, M5S

Come seguire l'andamento delle urne con exit poll, proiezioni e dati sull'affluenza sul referendum costituzionale.

Referendum, cosa succede adesso tra elez


Nuovo Governo ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e Governo novità (AGGIORNAMENTO ore 13:07 nel testo)

Referendum chi ha vinto? Aggiornamento 8:36: A questo punto c'è una spaccatura anche su cosa si vuole fare, se continuare con un Governo Tecnico per i prossimi 13 mesi o solo per decidere il sistema elettorale oppure andare subito ad elezioni come vorrebbero Salvini e il Movimento 5 Stelle con Grillo, anche se come già detto probabilmente sono meno pronti di quelo che si può pensare.

Referendum chi ha vinto? Aggiornamento 6:12 Il No vince con grande distacco e con una grande affluenza alle urne. Dopo le immediate richieste di dimissioni di Renzi da parte dei vari partiti, Renzi come promesso in conferenza stampa di mezzanotte si è presentato commentato il voto e annunciando che dopo il CDM convocato per oggi, consegnerà le dimissioni a Mattarella. Il premier si è incaricato delle colpe.

REFERENDUM CHI HA VINTO? Aggiornamento 25:15 Stando ai primi dati degli Exit Poll il No è in netto vantaggio al 56%. Salvini ha già commentato in diretta internet la vittoria del No, il PD anche è in conferenza stampa senza però commentare il risultato che ricordiamo è teorico e potrebbe essere errato, fin quando non arriveranno i primi dati sullo spoglio dei dati.

REFRENDUM Sì E NO ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e refrendum novità (AGGIORNAMENTO ore 22:17): Tra poco terminerà tutto e si inizierà lo spoglio delle schede ma ci sarà prima gli exit poll, le previsioni e le proiezioni che dovrbbeero essere intorno alle undici e mezza di sera (23:30) o mezzanotte. per poi man mano arrivare ai primi risultati ufficiali parziali dello spoglio dei voti.

REFRENDUM Sì E NO ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e refrendum novità (AGGIORNAMENTO ore 19:10): E l'affluenza alta continua ad essere confermata con il 55% circa alle ore 19. A questo punto le previsioni sono di un 65% o anche 70% finale. Alle ore 23 avremo il nuovo dato

REFRENDUM Sì E NO ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e referemdum novità (AGGIORNAMENTO ore 12:10): L'affluenza alle 12 è del 20% un affluenza alta, da non sottovalutare..

REFRENDUM Sì E NO ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e referendum novità (AGGIORNAMENTO ore 11:10):

Tutti i partiti italiani, da Forza Italia al Movimento 5 Stelle, dalla Lega al Partito democratico, sanno bene che il referendum costituzionale di domani domenica 4 dicembre è molto importante non solo nell'ottica di consentire o meno il cambiamento della costituzione italiana. Ma anche per le inevitabili ripercussioni che avrà sugli equilibri politici. Si registra molta incertezza sia dalla parte del sì che da quella del no e le previsioni aggiornate, basate sui sondaggi clandestini che stanno facendo il giro del web oltre che delle segreterie di partito, riferiscono come non sembra esserci una netta prevalenza di una parte rispetto a un'altra. Insomma, ogni scenario tra il sì e il no è decisamente possibile.

Stando a tutti i sondaggi pubblicati sul referendum costituzionale, fin quando era possibile, ma anche alla luce delle rilevazioni clandestine, quelle mascherate sotto forma di corse di equitazione o di previsione di vendita di auto, sarà una battaglia sul filo di lana. Ecco perché è importante seguire con attenzione tutte le ore che precedono e seguono la chiusura dei seggi. Anche noi di businessonline.it forniremo aggiornamenti in tempo reale man mano che lo spoglio delle schede andrà avanti e sarà più chiaro il risultato delle urne. D'altronde, la posta in palio è decisamente alta. Secondo le eventuali nuove disposizioni, le leggi che stabiliscono le modalità di elezione delle Camere promuovono l'equilibrio tra donne e uomini nella rappresentanza.

Ciascun membro della Camera dei deputati rappresenta la Nazione. La Camera dei deputati è titolare del rapporto di fiducia con il Governo ed esercita la funzione di indirizzo politico, la funzione legislativa e quella di controllo dell'operato del Governo. Il Senato della Repubblica rappresenta invece le istituzioni territoriali ed esercita funzioni di raccordo tra lo Stato e gli altri enti costitutivi della Repubblica. Concorre all'esercizio della funzione legislativa nei casi e secondo le modalità stabiliti dalla Costituzione, nonché all'esercizio delle funzioni di raccordo tra lo Stato, gli altri enti costitutivi della Repubblica e l'Unione europea.

Di più: partecipa alle decisioni dirette alla formazione e all'attuazione degli atti normativi e delle politiche dell'Unione europea. Valuta le politiche pubbliche e l'attività delle pubbliche amministrazioni e verifica l'impatto delle politiche dell'Unione europea sui territori. Concorre ad esprimere pareri sulle nomine di competenza del Governo nei casi previsti dalla legge e a verificare l'attuazione delle leggi dello Stato. Per sapere se queste e altre importanti modifiche saranno introdotte nell'ordinamento italiano non resta che attendere facendo presente che sono tanti i siti che si sono attrezzati per seguire l'andamento delle urne con exit poll, proiezioni e dati sull'affluenza. In prima fila c'è il Corriere della Sera, la Repubblica, il Sole 24 Ore e l'Huffington Post, ad esempio, ovvero i siti generalisti di informazione. Ampi speciale sul referendum costituzionale di domani sono presenti anche sul sito di Sky TG24.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il