Bologna Empoli streaming gratis live diretta per vedere

Lo streaming Bologna Empoli di una sfida fondamentale per la salvezza almeno per l'Empoli.

Bologna Empoli streaming gratis live dir


AGGIORNAMENTO: Ancora più importante dopo che il napoli ha vinto contro il cagliari e la sampdoria ha perso contro la lazio ieri così come il crotone ha vinto con il pescara. Un intersacarsi di risultati che rendono Bologna Empoli streamign per embedue ancora più interessante

AGGIORNAMENTO: Bologna Empoli dopo l'Enmoli ha perso l'ennesimo scontro contro il Sassuolo e la sua situazione in classifica si sta facendo sempre più difficile. 

Sassuolo Empoli mette di fronte due rivelazioni del recente passato che stanno vivendo un momento difficile. Più complicata appare la situazione dell’Empoli che naviga al quart’ultimo posto a sole tre lunghezze dalla zona retrocessione. Non tanto per quella che è la classifica in questo momento perché da questo punto di vista nemmeno il Sassuolo può stare tranquillo con i suoi quattordici punti. Ma perché appare evidente che l’intelaiatura della squadra toscana non sia all’altezza di garantire anche quest’anno una salvezza sicura come è accaduto l’anno scorso con Gianpaolo e negli anni precedenti con Sarri. Bisognerà lottare dall’uno e dall’altra parte.

La gara del Mapei Stadium quindi si caratterizzerà soprattutto per valori agonistici, più che tecnici. Sarà importante vincere per entrambe le squadre. Come farlo non importa a nessuno. Equilibrio confermato anche dai quattro precedenti disputati in serie A che arridono per due volte al Sassuolo e due all’Empoli. Mai un pareggio fino a questo momento. Decisivo sotto questo punto di vista il fattore campo, visto che le rispettive vittorie sono state ottenute in casa. I neroverdi, dopo la delusione per l’eliminazione dall’Europa League che forse ha succhiato troppe energie fisiche e mentali, devono tornare a far risultato in campionato. La vittoria manca, infatti, da sei turni, nei quali hanno collezionato quattro sconfitte e solo due pareggi, e i tifosi hanno iniziato a spazientirsi. Ma i tre punti servono anche per puntellare una graduatoria che proietta il Sassuolo pericolosamente vicino alle sabbie mobili della zona retrocessione. Una condizione che dopo le ultime stagioni molto positive, potrebbe essere vissuta male dall’ambiente con il rischio di avvitarsi in una spirale negativa che non lascerebbe certezze per il futuro.

E se una volta il Sassuolo non era abituato a perdere tra le mura amiche, arriva oggi all’appuntamento con due sconfitte consecutive sul groppone ottenute sul proprio terreno di gioco. Non arrivano a tre dal marzo del 2014. Molto complessa invece la situazione dell’Empoli, che pur mostrando cose discrete in campo non è riuscito a timbrare il cartellino in ben undici delle quattordici sfide finora affrontate. Record negativo nei cinque maggiori campionati europei. E le difficoltà realizzative sono confermate dall’unico gol segnato nella mezz’ora finale, meno di qualsiasi altra squadra della Serie A. Le speranze per i toscani sono affidate al piede di Riccardo Saponara che appare l’unico uomo capace di dare quel valore aggiunto che serve terribilmente a una squadra che appare troppo prevedibile. I sue due gol e l’assist nelle ultime tre giornate, fanno ben sperare anche perché potrebbero significare un risveglio generale della squadra di Martusciello che dovrà fare a meno solo dell’indisponibile Veseli.

Peggio sta messo Di Francesco che non potrà contare ancora sul contributo, a questo punto determinante, di Berardi, oltre a quello di Letschert, Duncan, Biondini, Politano. Una bella mazzata anche se la condizione di Defrel autorizza a pensieri positivi. Proprio Gregoire Defrel, grande protagonista nella sfida pareggiata al San Paolo contro il Napoli grazie a una sua marcatura, è il giustiziere dell’Empoli a cui ha segnato ben tre gol nelle quattro partite disputate. Un trattamento esclusivo visto che non è stato riservato a nessun’altra formazione del campionato di massima serie.

L’Empoli, invece, in difesa schiererà Giuseppe Bellusci che è riuscito a guadagnarsi il titolo di giocatore più ammonito di questa Serie A con già sette cartellini gialli messi a curriculum.

L' incontro si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad
C'è anche NowTV che permette di acquistare le partite, compresa Sassuolo-Empoli con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, svariati canali austriaci, svizzeri e tedeschi hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il