Lazio Roma streaming. Vedere live gratis diretta link e siti web

Francesco Totti non partirà titolare nel derby tra Lazio e Roma. Il capitano giallorosso, che è anche il leader carismatico della squadra è pronto a subentrare in campo per qualsiasi evenienza

Lazio Roma streaming. Vedere live gratis


AGGIORNAMENTO Lazio Roma streaming: Il Milan pareggia 1-1. A questo punto se la Lazio vince arriva a -5 dalla Juve appaiata al Milan, mentre se perde la Roma mantiene il meno quattro punti. Lo streaming di Lazio Roma live gratis per vedere anche in diretta live gratis è come abbiamo spiegato in questo articolo

Tutto pronto all’Olimpico di Roma per il big match della quindicesima giornata di campionato. Che per ragioni di sicurezza si disputerà non alle 20.45 come meriterebbe, ma alle 15.00. Una sconfitta per lo sport, ma si sa la rivalità tra le due tifoserie non consente di abbassare la guardia. La sicurezza in campo e fuori è la prima regola da rispettare. Lazio Roma comunque sarà una partita certamente ricca di spettacolo e di spunti di riflessione.

Prima di tutto perché, dopo 15 anni, finalmente rappresenta una sfida di alta classifica che profuma d’Europa. Tra l’altro dell’Europa che conta. I giallorossi sono secondi in classifica a quattro lunghezze dalla Juventus capolista. La Lazio segue al terzo posto con un solo punto da recuperare al tandem che occupa la seconda piazza costituito da Roma e Milan. Un’eventuale vittoria degli uomini allenati da Simone Inzaghi consentirebbe l’agognato sorpasso che rappresenta il sogno proibito di quella parte della città che ama i colori biancocelesti.

Simone Inzaghi, all’esordio in un derby nelle vesti di allenatore, è consapevole della grande opportunità che si sta costruendo con le proprie forze. Pochi avrebbero scommesso su di lui dopo il rientro improvviso a Formello, richiamato da Lotito che aveva puntato sbagliando su Bielsa. E invece il tecnico lombardo ha accettato di tornare dove aveva fatto molto bene nella parentesi dello scorso campionato e senza fare polemiche per le modalità, non sempre all’altezza del ruolo, di un uomo come Lotito. E il tecnico sta avendo ragione. La sua Lazio è reduce da un filotto di ben nove risultati utili consecutivi frutto di sei vittorie e tre pareggi. Una serie impressionante che ha consentito ai biancocelesti che avevano balbettato nella primissima fase del campionato, di scalare diverse posizioni in classifica ed arrivare così dove la troviamo oggi. Terza ad una sola lunghezza dalla Juve capolista. Un mezzo miracolo se non si conoscessero le enormi doti di Inzaghi.

Spalletti invece, che ha qualche anno in più di esperienza sul groppone, pensa alle mosse migliori da fare per arginare la furia biancoceleste. Non dovrebbero esserci grandi novità nell’undici iniziale. Tranne quella di non vedere Salah, alle prese con un problema muscolare, e molto probabilmente El Sharaawy che non sarà della partita. Spazio allora per Iturbe deciso a giocarsi questa possibilità per dimostrare, finalmente che l’investimento fatto dalla Roma non è poi così fallimentare come fino ad oggi invece è stato. In difesa Manolas dovrebbe far coppia centrale con Rudiger a sua volta in ballottaggio con Emerson. Ma dovrebbe essere il tedesco a spuntarla nelle intenzioni di Spalletti. Totti partirà in panchina ma è pronto ad entrare se dovesse essercene bisogno. D’altra parte si sa, al di là dell’indiscusso valore tecnico, Totti che nel frattempo è diventato un veterano dei derby, rappresenta anche una guida carismatica a cui i compagni non possono rinunciare.

La Lazio invece non potrà fare affidamento su Marchetti che non ha superato i piccoli problemi muscolari e molto probabilmente sederà in panchina. Al suo posto il portiere di riserva Strakosha. Wallace dovrebbe invece avere la meglio si De Vrji che ancora patisce gli strascichi di un fastidioso risentimento muscolare. Alla finestra anche Bastos che aspetta solo di essere chiamato in causa per dare il proprio contributo. Chissà se i biancocelesti riusciranno nell’impresa di battere i cugini e scavalcarli in classifica oppure, al contrario, sarà la Roma a scavare un solco con le inseguitrici. Lo deciderà il derby dell’Olimpico.

La partita sarà trasmessa in diretta su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
E' disponibile anche NowTV che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Lazio-Roma anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
Accanto a queste opzioni, diverse emittenti straniere quali RTL, ORF, RSI e La2 hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il