Juventus Dinamo Zagabria streaming gratis live su link, siti web. Dove vedere

Allegri, in vista della sfida alla Dinamo Zagabria sembra intenzionato ad applicare un discreto turn over per far riposare i calciatori che hanno più minuti nelle gambe. In difesa spazio a Rugani

Juventus Dinamo Zagabria streaming grati


AGGIORNAMENTO: Se c'è un motivo per cui è interessante vedere il match di questa sera è il ritorno in campo di Dybala, che non sarà l'unico allo Stadium. Allegri punterà sul 3-5-2 a causa dell'assenza di terzini destri che impedisce una conferma della difesa a quattro vista nelle ultime uscite in campionato.

Tre punti per blindare il primato del girone H di Champions League, dopo aver centrato la qualificazione agli ottavi con un turno di anticipo nell’avvincente trasferta di Siviglia. Questa la mission della Juventus di Allegri che sfida allo Juventus Stadium la Dinamo Zagabria che al contrario giocherà solo per l’orgoglio. I croati, infatti, sono già fuori dalla competizione continentale più prestigiosa e senza alcuna speranza nemmeno di poter approdare a quel terzo posto che permetterebbe di continuare l’avventura europea seppur nella vetrina meno scintillante dell’Europa League.

Juventus Dinamo Zagabria è, almeno in teoria, una partita senza storia. Massimiliano Allegri, reduce dal convincente successo contro l’Atalanta nell’ultimo impegno di campionato, sta pensando di concedere un po’ di riposo a chi ha giocato di più fino a questo momento. Scelte quindi che, per quanto riguarda il pacchetto arretrato, cadrebbero su Rugani, Benatia e Chiellini nel tre cinque due che il tecnico livornese starebbe disegnando per affrontare i croati. Una scelta, quella del modulo, obbligata più dalla contemporanea assenza di terzini desti, che per un qualche tentativo dal sapore di amarcord. La Dinamo non appare un avversario in grado di fermare la corsa della Juve, come dimostra anche l’esito della gara di andata conclusa con la netta vittoria della Vecchia Signora per quattro reti a zero. Marchisio e Khedira quindi potrebbero rifiatare ed accomodarsi in panchina. Pjanic invece sarà della partita insieme ad Hernanes e Lemina. Sugli esterni certa la spinta di Cuadrado e di uno tra Evra e Alex Sandro con il primo che appare favorito nelle gerarchie del tecnico livornese.

Higuain e Mandzukic dovrebbero costituire invece il tandem d’attacco. Una delle coppie più forti attualmente in circolazione che proverà a scalare la gerarchia europea e trascinare la Juve verso quello che rappresenta, senza alcun dubbio, il sogno custodito in un cassetto di un popolo intero.

La conquista della Champions League. Un trofeo che rappresenta la croce e la delizia per una squadra capace di raggiungere per ben sette volte l’appuntamento finale, ma di vincere solo in due occasioni. La prima, oscurata senza dubbio dai tragici fatti accaduti allo stadio Heysel di Bruxelles durante la vigilia del match con il Liverpool vinto poi per una rete a zero. La seconda invece in una fresca serata di primavera quando all’Olimpico la squadra allenata allora da Marcello Lippi fu in grado di battere il favoritissimo Ajax, seppure ai calci di rigore. Poi solo delusioni a iniziare dalle due finali consecutive perse, in maniera del tutto immeritata contro il Borussia Dortmund e il Real Madrid. Segue poi la sfida tutta italiana dell’Old Trafford che vide trionfare il Milan di Ancellotti sempre ai calci di rigore. Prima di quella più recente persa contro il Barcellona. Un record, quello delle sconfitte in finale, che i bianconeri non vedono l’ora di cancellare.

I croati non dovrebbero avere grossi problemi di formazione. Qualche novità riguarderà chi difenderà la porta con un ballottaggio tra Livakovic e Semper, mentre l’esperto centrocampista Schildenfeld lascerà il suo posto alla coppia centrale formata da Benkovic e Sigali. Lo Juventus Stadium è pronto a recitare la solita parte del dodicesimo uomo in campo. La spinta del popolo bianconero non mancherà. In fondo, quello di primeggiare e non lasciare neanche le briciole agli avversari, è uno degli elementi costitutivi di quella mentalità Juve che sta facendo scuola nel campionato italiano.

Juventus Dinamo Zagabria streaming diretta

La partita verrà trasmessa in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
L'incontro Juventus Dinamo Zagabria sarà possibile vederlo in diretta tv su Mediaset Premium, che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Premium Play, che permette di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad. Per chi è cliente Sky, invece, non sarà possibile la visione, non avendone acquisiti i diritti per questa stagione.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il