Pensioni ultime notizie su mini pensioni, quota 100, quota 41 da Alfano, Gentiloni, Fedriga

Ultime posizioni di Alfano, Gentiloni e Fedriga su possibili prossimi scenari politici e conseguenze per novità per le pensioni

Pensioni ultime notizie su mini pensioni


Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 9:34): Crescono di importanza le chance come nuovo Presidente del Consiglio quello di Gentiloni. Ma insieme a lui anche delle nuove figure che comporanno l'esecutivo e che potrbbero essere importanti per le novità per le pensioni, perchè ci sarà un cambio sostanziale di diverse figure nelle indiscrezioni delle ultime notizie e ultimissime

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 17:58): E non è un caso, forse, che proprio ora stanno salendo al Quirinale prima Gentiloni e poi Padoan o alcune ultime notizie e ultimissine indicano anche insieme, per un colloquio con il presidente. Con tutte le prospettive e conseguenze che abbiamo visto per le novità per le pensioni

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 14:01): Continuando l'esempio di Sacconi come esponente della maggioranza, ma come molti altri, aveva sempre indicato le sue sofferenze e dubbi per le novità per le pensioni portate avanti e le aveva anche criticate nelle ultime notizie e ultimissime. Ora queto è solo uno dei tanti di quello che non dovrebbe più succedere ovvero divisioni e persone inascoltate (ma non solo una all'interno della maggioanza)

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 12:44): Tra quelli più convinti di andare subito alle elezioni, mettendo anche da parte possibili trattaive e confronti per alleanze con Forza Italia e Lega stessa, vi è Alfano convinto di poter vincere con la stessa coaliazione precedente che come abbiamo chiaramente visto per lungo tempo nelle ultime notizie e ultimissime è stato piuttosto divisa sul tema della novità per le pensioni e inerme, basti pensare a figure come Sacconi.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 10:33): C'è, comunque, malessere all'interno delle forze di opposizione per questi nomi in quanto sono per un Governo che la tirarebbe ancora per le lune come afferma nelle ultime notizie e ultimissime Fedriga e non è un caso che sarà lui e non Salvini ad andare al Colle per cercare di far sentire le proprie ragioni. Ricordiamo che la Lega mette le novità per le pensioni in modo assoluto nelle sue principali priorità 

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 20:30): E proprio questi due nomi sembrano essere quelli che paiono venir fuori insieme ad un rinnovo dello stesso Renzi, che, però al momento rifiuta, in quanto giovedì prossimo c'è il Consiglio Europeo. I tempi sono strettissimi ma nelle ultime notizie e ultimissime Mattarella vuole avere un leader entro quella data. Per quanto riguarda le novità per le pensioni, non è un buon segnale per delle elezioni in temnpi rapidi come si dovrebbe auspicare per le stesse.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 17:36): Certo se ci fosse un mandato a Gentiloni o a Padoan, figure interne o molto vicine alla maggioranza e che avrebbero i voti delle due aule non si potrebbe fare un esecutivo rapido di pochi mesi, non lo acceterebbero neppure e sarebbe ovviamente un male per le novità per le pensioni soprattutto se dovesse salire come abbiamo detto Padoan.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 15:07): Iniziano nel tardo pomeriggio i confronti con il Capo della Stato e termineranno solo tra due giorni quando potrebbe decidere a chi dare il mandato esplorativo per la nuova carica. In questo momento nelle ultime notizie e ultimissime, Fedriga si è già esposto come tutti del resto del suo schieramente dicendo di voler andare ad elezioni subito, così come Alfano, mentre Gentiloni al momento cerca di mediare più in silenzio anche perchè le indiscrezioni lo vogliono come possibile candidato per una maggioranza di nuovo coesa su un nome inedito. Per le novità per le pensioni sono importanti elezioni subito, ma anche che siano vinte da una chiara maggioranza altrimenti si rischia il nulla come è avvenuto finora.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:34): Non c'è uniformità di vedute sul percorso da seguire per trovare una nuova guida al Paese, fondamentale per comprendere le prospettive sulle novità per le pensioni. C'è chi spinge per il voto immediato, chi dopo la sentenza dell'Alta Corte sulla legge elettorale e chi, come emerge con forza dalle ultime e ultimissime notizie, dopo la riscrittura delle regole.

Se una sistema di voto deve essere fatto e un nuovo esecutivo costituito è bene che ci si rimetta subito a lavoro anche se sono in tanti coloro che spingono per anticipare le elezioni: stando alle ultime notizie, tra coloro che spingono per urne anticipate ci sarebbe il ministro dell’Interno, Angelino Alfano che chiede il voto già a febbraio, spiegando che se la legislatura è davvero finita, è certamente meglio andare al voto, ribadendo comunque che sono stati ben 13 milioni i voti conquistati dalla maggioranza, ben due in più rispetto a quelli incassati alle europee del 2014, un risultato che, seppur ha gettato nella crisi politica, è comunque da considerare positivo.

Ma in occasione delle consultazioni che potrebbero essere avviate da domani dal Presidente della Repubblica, Alfano tornerà a ribadire la sua posizione di voler anticipare le elezioni a febbraio del 2017. E quale migliore occasione, come del resto da tempo si dice, per riuscire a recuperare consensi e fiducia da parte dei cittadini se non puntare su ulteriori novità per le pensioni ben più importanti rispetto a quelle di mini pensioni e quota 41 attuali?

Ma gli scenari politici sull’era post Renzi sono ancora diversi, considerando che le ultime notizie parlano di una ipotesi di costituzione di un governo tecnico, ipotesi che, sempre stando alle ultime notizie, sarebbe quella su cui sarebbe più orientato lo stesso Presidente della Repubblica, esecutivo che abbia come obiettivo quello di traghettare il Paese verso le elezioni del 2018. Ma chi potrebbe guidare  questo governo tecnico? Insieme ai nomi dell’attuale ministro dell’Economia e dell’attuale presidente di Palazzo Madama, circola anche quello di Paolo Gentiloni, tra i fedelissimi dell'attuale premier, che potrebbe portare avanti i lavori già avviati e i provvedimenti già definiti, novità per le pensioni comprese, cercando di evitare il rischio tutto si blocchi.

Tra coloro che chiedono elezioni subito anche la Lega: la richiesta del leader è decisamente sostenuta anche da Massimiliano Fedriga che, stando alle ultime notizie,  avrebbe chiesto, come Lega, alla Consulta di anticipare entro l'anno la sentenza sull'Italicum, rispetto alla data annunciata del prossimo 24 gennaio, perchè non si può attendere ancora per arrivare finalmente ad un governo forte che può essere eletto solo da voto popolare. E andando ad elezioni anticipate, tra le misure che la Lega certamente rilancerebbero ci sarebbero innanzitutto quelle novità per le pensioni capaci di rivedere completamente le attuali norme pensionistiche, come quota 41 per tutti o novità per le pensioni di quota 100, importanti davvero per rilanciare anche l’occupazione giovanile.  

Non è una novità, infatti, che la Lega sia da sempre critica nei confronti di quelle novità per le pensioni di mini pensione e quota 41, con troppi paletti e vantaggiose soprattutto per gli istituti di credito, che la maggioranza ha inserito nel nuovo testo unico, modifiche pensionistiche che però non sembrano preannunciarsi vantaggiose tali da modificare in positivo quelle regole previdenziali attuali che la Lega vorrebbe del tutto cancellare.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il