Streaming Astra Giurgiu-Roma: gratis live Europa League in diretta su tv, siti streaming

Il rientro di Vermaelen, guarito dalla pubalgia che l'ha tenuto lontano dai campi di gioco, è la nota più lieta della sfida Astra Giurgiu-Roma. I rumeni devono vincere per accedere ai sedicesimi

Streaming Astra Giurgiu-Roma: gratis liv

Astra Giurgiu-Roma live gratis



AGGIORNAMENTO: Alla Roma occorre non fare brutte figure, ma far giocare, comunque, le seconde linee inq uanto la qualificazione è cosa certa ed è inutile rischiare giocatori ed energia.

 

Al Marin Anastasovici si affronteranno, nell’ultima giornata della fase a gironi di Europa League la prima del girone J, già certa di mantenere questa posizione qualsiasi sia il risultato finale di questa sfida e di partecipare ai sedicesimi di finale, e la seconda classificata che però, con due sole lunghezze di vantaggio sull’Austria Vienna sarà costretta a vincere se vorrà scrivere una pagina storica del suo percorso europeo. Questa, in sintesi è Astra Giurgiu Roma, gara senza storia per quel che riguarda i giallorossi, ma probabilmente non ce ne sarebbe stata nemmeno se in ballo ci fosse stato ancora qualche verdetto.

Questa è la sensazione a pelle, dopo aver valutato anche l’esito della gara di andata all’Olimpico di Roma che si concluse con un secco quattro a zero a favore dei giallorossi e mostrò una disparità di valori tutta a favore dei ragazzi allenati da Spalletti.

Se la gara, almeno per quel che riguarda la squadra italiana, non avrà contenuti agonistici di grande interesse, non sarà così per gli avversari. Che dovranno vincere e scacciare per prima cosa i fantasmi dell’Olimpico. In quella occasione la Roma dominò in lungo e in largo per tutti i novanta minuti di gioco potendo contare sul solito, immenso Francesco Totti che, a quaranta anni suonati, dispensò pillole della sua classe entrando direttamente o indirettamente nelle azioni dei quattro gol con cui la Roma seppellì i rumeni. Il capitano sarà regolarmente in campo dal primo minuto e proverà a spingere anche la Roma B verso i lidi a lui tanto cari del successo.

Spalletti ha deciso di applicare un logico turnover, considerata l’inutilità di questo appuntamento, che prevede un largo impiego delle forze verdi allevate a Trigoria. Saranno addirittura cinque i ragazzi della Primavera che potranno esordire in campo europeo ed affiancare una figura, quella del capitano, per molti di loro davvero mitologica. Questa strada, nelle intenzioni del tecnico di Certaldo, dovrebbe combattere il calo di tensione che sicuramente avrebbe avvolto gli eroi del derby e potrebbe responsabilizzare contemporaneamente quello che è il patrimonio tecnico che pazientemente viene allevato a Trigoria.

La voglia di mettersi in mostra è il miglior deterrente alla sottovalutazione di un’avversaria decisa a conquistare i tre punti. Tra i pali pronto il rientro di Allison, ma la notizia più bella dovrebbe essere quella del rientro di Vermaelen, che farebbe praticamente il suo esordio in questa stagione. Il belga sembra aver finalmente superato i problemi fisici, legati alla pubalgia, che lo hanno tenuto lontano dai campi di gioco per troppo tempo. La nota più lieta per Luciano Spalletti. Che però dovrà fare a meno di Salah, infortunato e di Mario Rui che non è stato nemmeno inserito nella lista Uefa. Con loro anche Fazio e Rudiger non saranno della partita essendo rimasti a Trigoria dove potranno smaltire la fatica di una stagione che fino a questo momento per la Roma è stata davvero molto intensa. Nei precedenti con squadre rumene la Roma vanta un bilancio più che positivo. Su sette incontri i giallorossi hanno collezionato, infatti, ben quattro vittorie, l’ultima proprio all’Olimpico nel match di andata contro l’Astra terminato per quattro reti a zero, due pareggi e una sola sconfitta. Che, tra l’altro, è maturata tra le mura amiche. Questo permette alla squadra di Spalletti di presentarsi al Marin Anastasovici da imbattuta nelle sfide in trasferta con le squadre rumene.

Astra Giurgiu Romastreaming diretta

La partita Astra Giurgiu Roma verrà trasmessa in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
L'incontro sarà trasmesso in diretta su Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
C'è anche NowTV che permette di acquistare la partita Astra Giurgiu Roma per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Oltre a queste opzioni, svariati canali stranieri come RTL, RSI, La2 e ORF hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi trasmettono in streaming online sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il