BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Astra Giurgiu Roma streaming: come vedere gratis la partita su link, siti streaming e Rojadirecta

Spalletti dà spazio ai giovani nell'ultimo appuntamento dei gironi di qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League. Tre i Primavera che esordiranno nel match contro l'Astra


Astra Giurgiu-Roma streaming

Come vedere Astra Giurgiu-Roma in streaming



AGGIORNAMENTO: Alla Roma questa sfida interessa poco, ma si è già detto che non si vogliono fare brutte figure in campo internazionale visto anche le precedente. Quindi, la massima lucidità è richiesta.

Il derby vinto con la Lazio domenica scorsa all’Olimpico rappresenta un’iniezione di entusiasmo e di fiducia che solo chi ha avuto la possibilità di giocarne qualcuno può comprendere. La Roma, grazie a Spalletti, arriverà all’appuntamento contro i romeni dell’Astra Giurgi con il morale a mille. Gli avversari sono avvisati. La scoppola rimediata nella gara dell’andata potrebbe essere cancellata da un’altra severa lezione. Totti e compagni non sono disposti a fare sconti anche se la qualificazione agli ottavi è stata già messa in cassaforte, come anche il primato nel girone.

I padroni di casa, nel caso riuscissero a fare l’impresa e a conquistare i tre punti potrebbero festeggiare anche loro l’approdo alla seconda fase della seconda più importante competizione calcistica europea. Proprio dietro alla Roma. Per raggiungere quest’obiettivo potrebbe bastare anche un pareggio, o addirittura la sconfitta, a patto che l’Austria Vienna non riesca a uscire indenne nella propria trasferta in terra ceca. Anche in questo caso sarebbe l’Astra Giurgiu a passare il turno.

L’incontro tra Astra Giurgiu Roma rappresenta una novità per il calcio internazionale. Si tratta, infatti, del secondo confronto contro la Roma dopo quello perso malamente all’Olimpico e la prima volta in generale contro una squadra del campionato italiano. I giallorossi invece hanno affrontato squadre rumene in sette occasioni differenti. Bilancio nettamente a favore dei capitolini che hanno collezionato ben quattro successi, due pareggi e una sola sconfitta. Insomma solo il massiccio turn over annunciato da Luciano Spalletti in vista dello scontro diretto all’Olimpico tra la banda giallorossa e il Milan di Vincenzo Montella valido per appuntarsi i gradi di antagonista ufficiale della capolista Juventus, potrebbe modificare valori che il campo ha già dimostrato da che parte stanno.

Tra gli esordienti in una competizione europea ben tre Primavera Spinozzi, Frattesi e Franchi. Una decisione che potrà fornire qualche utile indicazione anche a Luciano Spalletti, abile a sfruttare al massimo le qualità dei suoi ragazzi e di fare emergere anche i più giovani. Non sono nemmeno partiti per la Romania invece i vari Rudiger, De Rossi, Manolas, Strootman, Fazio e Perotti lasciati a smaltire le tossine di queste ultime settimane vissute intensamente dai giallorossi. Potrano finalmente tirare il fiato e iniziare ad immergersi nel clima dello scontro diretto contro il Milan. Primo crocevia fondamentale sia per la banda Spalletti che per quella allenata da Vincenzo Montella, altro tecnico giovane che ha già dimostrato il suo valore.

Paredes, Salah e Florenzi invece sono rimasti a casa per smaltire i problemi fisici di cui sono vittima. Mario Rui non è stato nemmeno inserito nella lista Uefa. Ecco, l’unica difficoltà che potrebbe incontrare la Roma sarebbe di natura mentale. Nemmeno un problema se si considera che qualificazione e primato sono stati già messi in cassaforte. Ma Spalletti, lanciando nella mischia i giovanissimi ha provato a fornire nuovi stimoli e loro e a tutta la squadra chiamata a supportare in ogni modo, i giovani talenti. Forse questa sarà anche la chiave di lettura più interessante per analizzare Astra Giurgiu Roma. I giovani alla riscossa da un lato, le ambizioni di una squadra che vuole provare a diventare grande, dall’altro. La forza propulsiva del derby comunque è ancora nella testa e nelle gambe dei giallorossi. Quelli che sono scesi in campo e quelli che hanno gioito da fuori. Nessun calo di tensione quindi, ma la possibilità, per una volta, di giocare senza l’assillo del risultato.

Astra Giurgiu Romastreaming diretta

La partita si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
La partita Astra Giurgiu Roma sarà trasmessa in diretta tv sulla tv satellitare Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Da non dimenticare anche NowTV che permette di acquistare la partita Astra Giurgiu Roma per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri come RSI, LA2, ORF e RTL che avendo comprato i diritti tv per l'Europa League mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Luigi Mannini
pubblicato il