Diretta Europa League: dove e come vedere Qarabag Fiorentina in streaming

Ultimo appuntamento della fase a gironi di Europa League. La Fiorentina va a far visita al Qarabag potendosi accontentare anche di un pari per passare come prima. Gli avversari devono invece vincere

Diretta Europa League: dove e come veder

Europa League streaming



AGGIORNAMENTO: Sembra tutto pronto e tutto soprattutto a posoto per la sfida che sta per iniziare. Ricordiamo che per la Fiorentina una vittoria significa primo posto icuro, mentre pareggio non è così certa la testa della classifica, ma comunque la qualificazione

 

La vittoria casalinga contro il Palermo nell’ultima giornata di campionato, è arrivata proprio nel momento giusto per i viola allenati da Paulo Sousa. Successo importante soprattutto per il morale, messo a dura prova quest’anno non ancora all’altezza delle aspettative e dei valori tecnici della Viola. Forse le polemiche tra dirigenza e allenatore che hanno sfilacciato il rapporto di fiducia fino a spezzarlo e a consigliare ad entrambi i fronti di interrompere a fine stagione il rapporto professionale. Oppure la delusione dello spogliatoio e più in generale della tifoseria dopo la campagna acquisti estiva, per nulla sintonizzata sulle stesse frequenze. Insomma il campionato della Fiorentina è filato via, nelle prime quindici giornate di campionato senza infamia e senza lode. Anzi le prestazioni sono state talmente altalenanti, che possono ricordare le emozioni che si provano sulle montagne russe.

Le sfide contro Sassuolo e Genoa, nel recupero della gara valida per la terza giornata di campionato sospesa alla mezz’ora circa del primo tempo a causa dell’impraticabilità del campo di Marassi dopo un violento nubifragio, potrebbero rappresentare la svolta stagionale. Nel caso arrivassero due successi, impresa non facile ma nemmeno impossibile per la Fiorentina, ecco che i viola rientrerebbero prepotentemente in gioco anche per posizioni di classifica ben più allettanti di quella che occupa in questo momento. Paulo Sousa è stato chiaro. Non esistono alibi questa volta. Bisogna scendere in campo con il piglio giusto fin dal primo minuto di gioco. Il cinque a uno con il quale Borja Valero e compagni liquidarono gli azeri sta a dimostrare che il gap tra le due formazioni è incolmabile. Si tratta adesso di dimostrarlo sul campo.

Qarabag Fiorentina sarà quindi l’occasione giusta per ottenere quindi quella continuità di risultati tanto sospirata da tutti. Sarà vietato sbagliare ed il passo falso dell’ultima sfida europea al Franchi contro il Paok sta lì a testimoniare che nel calcio non c’è nulla di scontato. Il Qarabag non regalerà nulla. Anzi, gli azeri hanno bisogno assolutamente di vincere per staccare il pass ai sedicesimi di finale. Sarebbe la prima volta per una squadra che sta crescendo piano piano anche in Europa.

Questa, infatti, è la terza partecipazione consecutiva alla seconda competizione calcistica più importante di Europa e l’occasione di poter abbattere il tabù avrà un effetto moltiplicatore sulle motivazione dei padroni di casa. Fiorentina avvisata, non si tratterà di una passeggiata. Anche il Qarabag comunque potrebbe accontentarsi del pareggio, ma in quel caso il Paok, che affronta lo Slovan Liberec in casa, non dovrebbe vincere.

Scenari più che plausibili che non tengono al riparo da nessun tipo di sorpresa, positiva o negativa per i colori viola. Quindi Qarabag Fiorentina sarà tutt’altro che un match già deciso alla vigilia. O meglio. Molto dipenderà dalla voglia dei gigliati di rendere thriller l’ultima giornata dei gironi. A Firenze sperano che non ci sia nessuna distrazione e che il discorso venga chiuso nei primi minuti di gioco, magari provando a mettere in campo lo sforzo maggiore alla ricerca del vantaggio di due reti che potrebbe spegnere gli ardori avversari e mettere il discorso qualificazione in ghiacciaia. C’è un campionato che aspetta il ritorno di una delle protagoniste della scorsa stagione. Potersi dedicare solo a quest’obiettivo, senza più l’assillo europeo per un paio di mesi, è un’altra coincidenza da tenere nella giusta considerazione. Bisogna vincere per costruirsi il futuro.

Qarabag Fiorentina streaming diretta

L'incontro Qarabag Fiorentina verrà trasmesso in diretta streaming gratis con la telecrona live anche in italiano.
Il match sarà possibile vederlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Degno di nota anche NowTV che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Qarabag Fiorentina, sia tutti gli altri incontri. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune emittenti straniere come La2, Rsi, Orf e Rtl che avendo comprato i diritti tv per l'Europa League permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Autore: Luigi Mannini
pubblicato il