Apple si prepara ad un trimestre d'oro con il Natale alle porte: iPhone, Leopard e Ipod

Dopo essere stato rimandato di quattro mesi, il sistema operativo Leopard di Apple esce finalmente in tutto il mondo. E si apre un trimestre d'oro per la mela morsicata



Il Leopardo è uscito dalle recinzioni. A un anno e mezzo dalla prima presentazione ufficiale, il nuovo sistema operativo di Apple è ufficialmente in vendita in tutto il mondo a partire da oggi, e già arrivano le prime recensioni.

Le aspettative di Apple sono alte: secondo l'azienda, il nuovo sistema operativo porterà 140 milioni di dollari nelle casse di Cupertino, entro la fine dell'anno. Si tratta di una proiezione di dati effettuata sulla base della diffusione del precedente sistema operativo che ha raccolto nel primo trimestre 100 milioni di dollari.

E nei prossimi due mesi, in un clima natalizio sempre più hi-tech, Apple scommette tutto. E si prepara così al miglior trimestre di sempre: con la nuova gamma di iPod e l'iPhone, con i Mac con processore Intel fino al sistema operativo tanto annunciato e ora in vendita. Leopard è un prodotto che si differenzia sostanzialmente dalle piattaforme precedenti, attraverso molteplici novità (annunciate ufficialmente 300) che propongono un'idea di interazione rivolta agli oggetti anziché ai bit. Un desktop più fisico, gruppi di foto da sfogliare, un sistema di backup (Time Machine) che integra alla funzionalità anche una grafica efficace seppur pacchiana.

Molte sono le novità dell'interfaccia, da sempre punto di forza dei prodotti di Apple. Eppure, sotto la scorza abbellita risiede un cambiamento più profondo, che vuole distinguersi dalla lucide finestre di Windows. Se Vista aumenta gli effetti grafici, ora Leopard li riduce, puntando sulla semplicità estrema dello sfogliare e trattare i file quasi fossero documenti fisici. Una rincorsa infinita tra i due concorrenti agguerriti, ma un tempo partner.

Se negli Stati Uniti David Pogue ha già pubblicato la sua irrinunciabile recensione, in Italia la presentazione ufficiale avverrà martedì prossimo (30 ottobre), durante un evento a Milano.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il