Pensioni ultime notizie quota 100, quota 41, mini pensioni segretari inediti e Assemblea Nazionale per svolta

Le prossime importanti tappe dell’esecutivo che potrebbero avere importanti conseguenze per le novità per le pensioni e ultime notizie sui possibili candidati segretari

Pensioni ultime notizie quota 100, quota

Pensioni novità elezioni segretari enrico rossi



Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 18:30): Il quadro sulle novità per le pensioni bisogna per forza leggerlo in questo momento su due livelli, quello del breve periodo e quello del medio termine analizzando le ultime notizie e ultimissime che arrivano su questo fronte, magari non strettamente collegate alle novità per le pensioni. E' il caso dell'Assembla Generale, dell'eventuale Congresso e della figura del segretario che tanto possono cambiare seppur non nell'immediato.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 22:15): Molto dipenderà dalla futura guida del Partito democratico. Se sarà confermato l'attuale segretario o se al contrario riuscirà a prevalere l'opposizione interna, molto cambierà sia in termini di equilibri politici e sia di politiche riformiste da portare avanti. Di certo, alla luce delle ultime e ultimissime notizie, non c'è un passo indietro da parte di Matteo Renzi.

Un nuovo percorso a tappe per rimettere in piedi l’esecutivo italiano e dare nuova organizzazione interna alla maggioranza: stando alle ultime notizie, domenica prossima 18 dicembre sarebbe in programma la nuova Assemblea Nazionale, prima tappa verso il Congresso nazionale che porterà poi a marzo, quando dovrebbero essere in calendario le primarie del Pd con l’elezione di un nuovo segretario dello schieramento. In occasione dell’Assemblea di domenica si potrebbero decidere le date  certe delle prossime elezioni. Due, dunque, le scadenze importanti, che potrebbero rivelarsi cruciali anche per le ultime notizie sulle novità per le pensioni, e cioè il congresso del della maggioranza a marzo del prossimo anno e le elezioni probabilmente per i primi di giugno, secondo quanto emerge dalle ultime e ultimissime notizie. Intanto, il nuovo esecutivo sarà guidato da Paolo Gentiloni, che stando alle ultime e ultimissime notizie, sarebbe già riuscito a conquistare buona considerazione e grande credibilità.

Pensioni novità con elezione nuovi segretari Rossi o Emiliano

Dopo le ultime notizie sulla nomina a premier di Paolo Gentiloni, altro passo che potrebbe rappresentare una vera e propria svolta nel percorso di definizione di ulteriori novità per le pensioni sarà quella dell’elezione del nuovo segretario della maggioranza. Diversi i nomi dei possibili sfidanti in corso per la carica: si parla, secondo quanto riportano le ultime notizie, di Enrico Rossi, presidente della regione Toscana che avrebbe influenze decisamente positive sull’attuazione di novità per le pensioni. Le stesse ultime notizie per le pensioni confermano la sua posizione da sempre favorevole all’approvazione di modifiche delle attuali norme pensionistiche, da novità per le pensioni di quota 100, a novità per le pensioni di quota 41, al ricalcolo delle pensioni più elevate. Ben più importanti, dunque, rispetto alle attuali novità di mini pensione e quota 41 il cui iter è già iniziato. Rossi stesso, in Toscana, mesi fa, ha già dato il via al piano di rimborso totale ai pensionati seguendo la sentenza dell’Alta Corte.

Le ultime e ultimissime notizie riportano il nome di un altro candidato per la segretaria che potrebbe rivelarsi decisamente importante come personalità nell’ottica di lavoro sulle novità per le pensioni: stiamo parlando del governatore della regione Puglia, Michele Emiliano. In Puglia, Emiliano ha avviato già una sorta di assegno universale e si è sempre dimostrato impegnato in lavori di sostegno a coloro che si ritrovano più in difficoltà. Valutando, poi, la situazione occupazionale del Mezzogiorno, sosterebbe certamente novità per le pensioni di quota 100 e novità per le pensioni di quota 41 per tutti che rappresentano quei sistemi in grado di rilanciare l’occupazione giovanile attraverso il ricambio generazionale, permettendo ai lavoratori più anziani di lasciare anzitempo la propria attività liberando posti di lavoro in cui impiegare i più giovani.

Novità per le pensioni con elezione nuovi segretari Speranza o Bersani

Tra gli altri nomi papabili alla segreteria della maggioranza anche quelli di Roberto Speranza e Pierluigi Bersani. Partendo da Speranza, facendo parte di quella opposizione interna che sostiene da sempre novità per le pensioni, si tratterebbe di una personalità che tornerebbe a rilanciare proprio su quelle novità per le pensioni, come la quota 41 per tutti e senza penalità, che l’opposizione interna ha sempre voluto approvare ma finora mai ascoltata a favore delle attuali mini pensioni e quota 41 decisamente poco efficaci. Le ultime notizie si concentrano anche sul possibile ritorno di Bersani e anche in questo caso si potrebbe tornare a sperare che vengano realizzate importanti novità per le pensioni, considerando le ultime notizie che riportano la grande attenzione di Bersani sulle questioni sociali, sui bisogni della gente, sulle richieste dei cittadini, proprio a partire dall’urgenza di novità per le pensioni importanti.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il