Streaming Sassuolo Inter su link, siti web. Dove vedere e come diretta

Come vedere in streaming Sassuolo-Inter? Potrete trovare all'interno dell'articolo qualche suggerimento utile per scegliere i siti che offrono questa possibilità in maniera del tutto legale.

Streaming Sassuolo Inter su link, siti w

Serie A streaming



Tutto pronto per Sassuolo-Inter, il lunch match di Serie A da vedere in streaming seguendo le indicazioni che daremo nel corso di questo articolo. Un modo semplice e legale di seguire la diretta streaming su siti stranieri che hanno acquistato regolarmente i diritti del nostro campionato. La domenica del pallone si aprirà con la sfida del Mapei Stadium con il team di Di Francesco pronto ad ospitare la terribile truppa di Icardi e compagni. Una sfida tra grandi deluse, forse Sassuolo e Inter sono le due squadre di serie A che maggiormente hanno tradito le attese. L’Inter era partita addirittura con i favori del pronostico per un posto in Champions League; il Sassuolo, dopo lo scorso anno concluso con un piazzamento europeo, si ritrova a pochi passi dal precipizio.

Sassuolo-Inter diretta, come stanno le due squadre

Come stanno le due squadre alla vigilia? Male, soprattutto gli emiliani. Lo spettro retrocessione non è ancora una preoccupazione per i neroverdi che, ovviamente continuano a guardare avanti piuttosto che voltarsi indietro, eppure si ritrovano ad appena 17 punti, gli stessi del Bologna, con appena quattro squadre dietro di loro. Basterebbe una sconfitta contro l’Inter, in una partita da vedere anche in diretta streaming oltre che davanti a un televisore nel caso si avesse un abbonamento, e un passo avanti di un paio delle quattro pretendenti e scatterebbe ufficialmente l'allarme rosso. E pensare che questo doveva essere l’anno della conferma.

Ma a discolpa del tecnico Di Francesco c’è da dire che il Sassuolo, oltre a non essere abituato alla doppia competizione, ricordiamo che questo è il primo anno in assoluto in cui i neroverdi accedono a una coppa europea, il team emiliano deve fare anche i conti con una sfilza impressionante di infortuni: autentici pilastri dello scacchiere emiliano da tempo fermi ai box. Cannavaro, Biondini, Gazzola, Berardi, Magnanelli, Politano, Duncan sono solo alcuni dei nomi dei calciatori neroverdi che non possono aiutare i compagni a dare il meglio in campo.

Dall’altro lato, e questo dovrebbe far riflettere sulla bellezza del calcio, invece l’Inter ha il problema opposto che però genera il medesimo risultato: un sovrannumero di calciatori che, contrariamente a quanto potrebbe sembrare in apparenza, reca all'allenatore Stefano Pioli difficoltà nella gestione dello spogliatoio. Tenere grandi nomi in panchina, infatti, sta generando clamori e mormorii nell’ambiente nerazzurro e questo non fa che creare tensione fuori e dentro lo spogliatoio. D’altronde la rosa nerazzurra è davvero illimitata e il tecnico Pioli, suo malgrado, è costretto a schierare soltanto 11 calciatori, lasciando in panchina nomi illustri come Banega, Kondogbia, Gabigol, Felipe Melo e chi più ne ha più ne metta.

Sassuolo-Inter vedere

Sassuolo-Inter dunque sarà una sfida senza esclusione di colpi: entrambe le squadre vogliono salutare il 2016 con un posizionamento in classifica diverso da quello attuale, i neroverdi non meritano di lottare per la salvezza e l’Inter non può salutare il sogno Champions così velocemente. Le motivazioni saranno alle stelle, i due attaccanti Defrel e Icardi già si guardano in cagnesco, per entrambe le squadre perdere (ma anche pareggiare) significherebbe compromettere tutta la prima parte del campionato.

E guardando il calendario, Sassuolo-Inter sarà di vitale importanza per entrambe le squadre anche guardando la giornata successiva del campionato, l’ultima dell’anno solare, quando l’Inter ospiterà la terribile Lazio, lanciatissima nelle zone alte della classifica; mentre il Sassuolo dovrà recarsi a Cagliari che, anche se sembra strano dirlo, assume già i contorni di una sfida salvezza. Una sfida da vedere anche in streaming gratis attraverso siti web e link stranieri che permettono di vedere lo streaming dopo aver acquistato legalmente i diritti nelle loro nazioni e mettendo a disposizione online sui propri portali. Noi consigliamo Arena Sport del Montenegro, RSI La2, Armenia TV, RTL, Sky Deutschland, ORF, Czech TV, Sky Austria. Oppure la piattaforma Nowtv che offre un pacchetto gratuito di prova valido 14 giorni ai non abbonati. Possibile usufruire anche dello streaming di Sky (Sky Go) e Mediaset Premium (Mediaset Play) per i non abbonati che potranno tentare di vedere il match in diretta streaming anche sui siti dei bookmakers italiani che non sempre, però, offrono tale possibilità.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il