Ricette di Natale 2016: da antipasti a dolci, da primi piatti a secondi. Ricettte tante e interessanti veloci e semplici

Idee e ingredienti per realizzare alcune delle ricette da servire in tavola per i men¨ natalizi: cosa fare e come

Ricette di Natale 2016: da antipasti a d

Primi secondi dolci Natale 2016 ricette



AGGIORNAMENTO: A Natale uno degi aspetti principali è rappresentato certamente dalla convivialità a tavola. Alzi la mano chi ancora deve ricevere un invito per pranzare o cenare a casa di amici e parenti. Se non avete una grande inventiva ai fornelli potete affidarvi alle idee semplici e veloci per presentare gustosi primi piatti, secondi piatti, antipasti e dolci più gustosi che esistono. Basta leggere queste ricette semplici di Natale.

AGGIORNAMENTO: Alzi la mano chi non ha ancora pensato a quella sensazione di benessere che caratterizza i pranzi e le cene che si fanno a Natale. Sarà l'atmosfera, sarà la possibilità di stare in famiglia, sta di fatto che tutti non aspettano altro che sedersi a tavola e godere del buon cibo. Ma non sempre le cuoche hanno il tempo di sbizzarrirsi ai fornelli. Se volete provare nuove e gustose ricette di Natale veloci e semplici per antipasti, dolci, primi piatti e anche secondi, leggete qui sotto. Non rimarrete deluse.

Quali potrebbero essere le migliori ricette da portare i tavola per la cena della Vigilia di Natale e il pranzo della domenica di Natale? Le idee di menù da portare in tavole sono delle più diverse per antipasti, primi e secondi piatti, senza dimenticare gli amati dolci, che tutti aspettano alla fine di ogni pranzo. Proponiamo di seguito una serie di ricette da realizzare, buone, gustose e anche originali.

Ricette di Natale 2016 idee per antipasti

Per la preparazione degli antipasti ci si può davvero sbizzarrire: si possono preparare, infatti, spiedini di scamorza, bauletti di polenta, crostini al tartufo, involtini di salmone con formaggio, torte rustiche, o baci di dama salati. Tra gli antipasti si possono preparare gli involtini di verza e ricotta, e per preparali basta sbollentare le foglie di verza, asciugarle su un telo da cucina. In una terrina create un composto con la ricotta, quattro cucchiai di formaggio grattugiato, sale e pepe, poi mescolate e distribuite il composto sulle foglie di cavolo e alla fine arrotolatele formando degli involtini e decorateli con delle olive tagiasche. Altra idea semplice da realizzare è il tortino di broccoli. Per realizzare questa ricetta bisogna lavare i broccoli, dividerli a cimette e scottarli in acqua bollente salata per 5 minuti. Si devono poi passare al mixer e condirli con olio, sale e peperoncino, sbattete le uova con i formaggi, condite con sale e noce moscata, aggiungetevi il passato di broccoli e versate tutto in uno stampo imburrato e cosparso di pangrattato. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti. In questo caso le quantità per 4 persone sono: 800 gr di broccoli, 2 uova, 50g di parmigiano grattugiato, 50 g di pecorino grattugiato.

Ricette di Natale 2016 idee per primi piatti

Tra i primi piatti di Natale le ricette tra cui spaziare propongono ciambella di tortellini, farfalle al pepe verde, maccheroni con le noci, risotto porcini e zafferano. Altra proposta da portare in tavola potrebbe essere quella delle conchiglie saporite: per prepararle ( ingredienti per 4 persone) servono 380 gr di conchiglie, 100 gr di gorgonzola, 150 gr di ricotta, 1 bicchiere di latte, prezzemolo, 30 gr di gherigli di noce, 40 gr di burro, paprica dolce, sale. Si parte mescolando in una ciotola gorgonzola, latte e ricotta. In un pentolino fate prima sciogliere il burro poi aggiungete la crema di formaggi; tritate separatamente gherigli di noce e prezzemolo, nel frattempo, fate bollire l'acqua, salatela e buttate la pasta. Versatela nel piatto da portata e mescolate con la crema di formaggio e le noci, aggiungete il prezzemolo.

Ricette di Natale 2016 idee secondi piatti

Per i secondi da portare in tavola per la cena della Vigilia o anche per il pranzo di Natale si può scegliere tra stinco di maiale al forno con le patate, vitello farcito, branzino in crosta, salmone ai funghi, o più classiche scaloppine al marsala. Per prepararle servono 500 gr di fettine di fesa o di noce di vitello, aceto balsamico, 30 gr di burro, pepe nero, sale, farina, 1 dado di carne, ¾ di bicchiere di Marsala, olio. Battete leggermente le fettine e infarinatele; ponete in una padella bassa e molto larga l’olio e il burro, scaldateli e adagiatevi le fettine infarinate; fatele dorare a fuoco moderato da entrambi i lati e quando saranno pronte toglietele dalla padella e mettetele in un contenitore al caldo.  Nella stessa padella versate il Marsala e il dado e fate sfumare per circa due minuti e nel frattempo stemperate in un bicchiere d’acqua fredda un cucchiaio di farina. Aggiungete in padella l'aceto balsamico, abbassate il fuoco,e aggiungete lentamente la farina disciolta nell’acqua. Quando avrete ottenuto un sugo denso, rimettete in padella le fettine e lasciatele amalgamare qualche secondo con il sugo.

Ricette di Natale 2016 idee per dolci

Tra i dolci da servire in tavola per i menù natalizi, insieme ai classici pandori e panettoni, o torte della tradizione, si possono preparare anche i più ‘moderni’ brownies. Gli ingredienti che servono sono: 175 gr di burro, 2 cucchiai di cacao amaro in polvere, 200 gr di cioccolato, 120 gr di farina, 1 cucchiaio di lievito chimico in polvere, 120 gr di zucchero, 60 gr di nocciole, 1 pizzico di sale, 2 uova. Bisogna innanzitutto tagliare il cioccolato a pezzettoni; far sciogliere in una pentola capiente il burro a fiamma dolce, aggiungere il cioccolato spezzato e il cacao, mescolare con una spatola fino a quando tutto non sarà ben sciolto e amalgamato. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire. In una ciotola capiente unite le uova e lo zucchero e montate per qualche minuto; unite a filo il cioccolato fuso con il burro e il cacao, la farina setacciata con il lievito e tritate le nocciole. Una volta tritate, aggiungetele al composto, amalgamate bene e quindi versate il composto in uno stampo rettangolare da 20cmx28cm rivestito di carta forno. Infornate in forno caldo a 180º per 40 minuti. Una volta pronto e raffreddato, tagliate il tutto a quadrotti e servire.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il