Auguri di Natale: poesie più belle, frasi divertenti, messaggi simpatici a amici, figli, mamma, papà

Le idee per frasi e poesie da inviare per augurare buon Natale 2016 e buone feste ad amici, parenti e persone più care

Auguri di Natale: poesie più belle, fras

Frasi auguri buon Natale poesie originali



Frasi dedicate ma anche poesie, messaggi anche gratis via Whats app, email: sono diversi e tanti i modi che ognuno di noi può scegliere per augurare buon Natale e buon anno nuovo ad amici, parenti e colleghi. Scrivere auguri potrebbe sembrare semplice ma per molti così non è: è infatti necessario dedicare alla scelte delle parole da scrivere la stessa cura e attenzione che si mette nella scelta di un regalo, cercando le parole giuste, ma soprattutto significative, in base al destinatario del messaggio.

Certo per un marito, una moglie, un fidanzato o una fidanzata, le parole di auguri saranno certamente anche d'amore, diversamente da amici e amiche, cui solitamente scriviamo pensieri anche più originali e divertenti.

Auguri Natalizi originali e divertenti

Per fare auguri con frasi divertenti e originali ad amici e amiche ma anche parenti, sono disponibili tantissime idee fra cui scegliere, frasi come ‘

  • A Natale solitamente siamo tutti un pò più buoni e pronti ad aiutare il prossimo, per questo fai come me, invia gli auguri di Natale e buon anno nuovo alle persone più sfigate che conosci
  • Ho letto che nel Presepe quest'anno si è smarrito l'asinello. Giuseppe e Maria sono talmente disperati che hanno offerto mille euro a chi lo ritrova. Tu quanto mi offri per tacere su dove si nascondi? Augurissimi di buon Natale 2016 e buone feste
  • Sei ancora in tempo per scrivere la letterina a Babbo Natale. Sarebbe il momento di chiedergli un regalo ben preciso: un cervello. Buon Natale e buon anno nuovo, con un cervello, speriamo, nuovo'.

Per auguri più spiritosi la scelta potrebbe essere tra frasi come

  • A Natale, se fossi in te, mi prenderei un bellissimo regalo che probabilmente nessuno ancora ti ha regalato, una bella di testa uova di zecca, cosìcchè quella vecchia possa essere messa in un cassetto nascosto. Tanti auguri di buon Natale 2016'
  • Hai notato quanto è strano il Natale? Festeggiamo il compleanno di Gesù facendoci noi dei regali, speriamo solo che non si offenda del dono che ho deciso di comprarti quest'anno. Buon Natale e buon anno da trascorrere serenamente con chi ami davvero
  • Per fortuna non ti chiami natale e non sei nato il 25 dicembre. Ti saresti beccato ben tre regali, ovvero questi della festa, quello del compleanno e anche quello dell'onomastico, una vera e propria sfortuna per te, che ti chiami Pasquale e sei nato a marzo. Tantissimi auguri di buon Natale e buon anno nuovo.  

Auguri di Buon Natale con poesie

E perchè non cogliere l'occasione del Natale per fare gli auguri dedicando una poesia a tema? Tra le tante poesie di natale potremmo scegliere 'Natale' di Giuseppe Ungaretti che recita

Non ho voglia di tuffarmi in un gomitolo di strade.
Ho tanta stanchezza sulle spalle.
Lasciatemi cosi come una cosa posata in un angolo e dimenticata.
Qui non si sente altro che il caldo buono.
Sto con le quattro capriole di fumo del focolare.

O poesie come ‘'Babbo Natale' che recita

Babbo Natale quest'anno verrà e nel suo sacco che ci sarà?
Treni blu, bambole grandi, Macchine rosse e telefoni gialli e pennarelli di tutti i colori.
Per fare un fiore nel cielo là fuori.
E adesso è ora di andare a letto e mentre dormo tu scendi dal tetto
Per lasciare i doni a tutti i bimbi buoni

o ancora ‘Sorridi al Natale' che recita

Natale è sinonimo di magia.
Guardando fuori dalla finestra si incrocia una via.
Salutando i vicini,un aria di festa, le persone sorridono con un cappello in testa.
In giro persone con tanti regali ma non solo materiali.
É Natale un sorriso si può regalare, non è il momento di giudicare.
É un momento di festa, non di protesta.
Quindi goditi questo momento di compagnia con un po' di allegria

‘Natale splende' che recita

La città ha acceso le luminarie.
Tutto splende,
i negozi illuminati a festa espongono le mercanzie,
i passanti passeggiano per le vie,
guardano le vetrine.

Qualcuno entra e compera,
altri guardano soltanto.
La gente pensa ai doni di Natale,
quelli che darà e quelli che riceverà.

I doni sotto l’albero saranno meno
ma più pensati ed appropriati.
Per i bambini ci saranno sempre tanti balocchi.
La meraviglia è guardarli, aprire i pacchetti.

Ma un pensiero deve andare a chi é solo e a chi ha poco.
Doniamo a chi ha bisogno il nostro cuore sarà gonfio di gioia.

Buon Natale a tutti

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il