Pensioni ultime notizie su quota 100, mini pensioni, quota 41 attese e prospettive per gennaio

Novità politiche e tecniche in arrivo sulle pensioni. Quello della previdenza continua a rimanere un argomento caldo.

Pensioni ultime notizie su quota 100, mi

Pensioni attese e prospettive per gennaio



Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:01): Quindi, il rientro della Feste farà capire da subito una serie di elementi o almeno lasciare intravedere una serie di prospettive sia nel breve termine che nel medio-termine legate sia strettamente alle novità per le le pensioni che, comunque, condizionanti per le stesse, forse, chiarendo le ultime notizie e ultimissime che finora sicuramente o non sono state positive per le novità per le pensioni stesse o sono state solo confusionarie

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:01): Sempre facendo riferimento alle novità per le pensioni si attendono anche le seguenti ultime notizie e ultimissime alcune magari collegate in forma meno diretta alle pensioni stesse o, comunque, non per il breve periodo, ma lo stesso rilevanti e non poco.

  1. Novità pensioni da Consulta con l'attuale esame normativa lavoro che potrebbere aprire ad nuova consultazione pubblica
  2. Novità pensioni sempre dalla Consulta con sistema elettorale da decidere che potrebbe innescare una richiesta di elezioni quanto prima che sarebbe fondamentale per le pensioni
  3. Novità pensioni legate ad una sorta di iniziale assegno universale per i più indigenti come sistema da attuare il prima possibile (ma all'inizio con un solo miliardo)
  4. Novità pensioni legate alle trattative per elezioni subito tra i singoli schieramenti

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 12:33): Nel mese di Gennaio, dunque, saranno vari gli aspetti che riguarderanno le novità per le pensioni che faranno capire oltre alle ultime notizie e ultimissime piuttosto negative del periodo festivo, cosa ci si potrà attendere almeno da questo esecutivo e probabilmente qualcosa in più della sua durata e, quindi, delle fodamentali elezioni per le novità per le pensioni. Tra i vari elementi si attendono chiarimenti e sviluppi su:

  1. Pensioni Novità con Decreto Omnibus se sarà migliorato e intrapresa una via parlamentare oppure sarà chiesta la fiducia immediata senza possibilità di correttivi sulle pensioni
  2. Pensioni Novità con il via ai DCPM
  3. Pensioni Novità al via trattative con istituti per gli interessi per le mini pensioni con tetto massimo e condizioni
  4. Pensioni Novità con definizione delle condizioni con le assicurazioni per le polizze sempre legate alle mini pensioni

(continua...)


Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:45): Non si può dire che a Gennaio ci sarà una resa dei conti sulle novità per le pensioni perchè finora le ultime notizie e ultimssime o sono state scarse e poco chiare o quelle collegabili negative. Ma è evidente che a gennaio almeno si dovrebbe capire parte se non tutta della stretegia di questo esecutivo sulle novità per le pensioni e non solo.

C'è più di una novità da mettere in conto per le pensioni già nei prossimi 12 mesi. O almeno, come dimostrato le ultime notizie pensioni, sono tanti i fronti di discussioni da seguire con attenzione. Quando si parla di pensioni, infatti, gli interessi sono di più tipi. Ci sono quelli sociali per via della richiesta di un numero sempre maggiore di lavoratori di smettere anzitempo ma impossibilitati a farlo per via della rigidità delle norme dell'attuale impianto previdenziale. Ci sono quelli economici, considerando la pressione dell'associazione degli industriali a favorire un ricambio generazionale per il rilancio di produttività e competitività. E ovviamente ci sono quelli politici perché pensionati e lavoratori rappresentano un serbatoio di voti a cui nessuna forza politica intende rinunciare.

Novità per le pensioni: quale strategia?

Sarà per il poco tempo avuto a disposizione, ma dalla nuova maggioranza non sono arrivati segnali di vita sulle novità per le pensioni. Anche dalla conferenza di fine anno, il nuovo capo della maggioranza non ha speso una sola parola, a riprova di come evidentemente non esiste una strategia né nel breve periodo ovvero per i prossimi 5-6 mesi e né nel medio periodo, fino alla ipotetica scadenza naturale della legislatura nel 2018. E dirla tutta, anche le ultime notizie pensioni che arrivano dall'Istituto nazionale della previdenza sociale non sono di segno così positivo. All'attivismo politico, sia sul versante della riorganizzazione e sia della della proposizione di nuove idee, è seguita una fase di ordinaria amministrazione, forse dovuta a contrasti politici. A oggi si attende una nuova preziosa spinta sulle pensioni.

Ultime notizie pensioni dalle aule dei tribunali?

Possono poi arrivare dalle aule dei tribunale interessanti novità e ultime notizie preziose sulle pensioni. In particolare è l'Alta Corte che è chiamata prima a valutare l'ammissibilità della richiesta del voto popolare su alcune norme dell'occupazione - ripristino dell'articolo 18, voucher e nuovo codice degli appalti - e quindi la legge elettorale. Se nel primo caso appaiono evidenti i riflessi sulle pensioni, nel secondo si tratta di un passaggio propedeutico all'individuazione di un eventuale voto prima della fine naturale della legislatura. E si sa, le elezioni portano con sé la messa in discussione di tutti gli aspetti chiave della politica italiana, compreso quello delle novità per le pensioni.

Decreto omnibus e oltre

Se dal punto di vista politico restano da capire i margini di intervento per le novità sulle pensioni sul decreto omnibus, un altro passaggio tecnico-politico sulle pensioni è quello della scrittura degli attesi decreti della presidenza del Consiglio a completamento del piano previdenza. In particolare restano da definire molti dettagli sulle mini pensioni che entreranno in vigore nell'ordinamento previdenziale solo nel mese di maggio. Ma tutti i particolari dovranno essere stabiliti già nell'arco di poche settimane, meglio se entro la fine del mese di gennaio.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il