Streaming Sassuolo Torino gratis live in diretta streaming tv su siti streaming

Il Torino proverà a fare a brandelli quello che rimane di un Sassuolo reduce da tre sconfitte consecutive e incapace di reagire. Le assenze rappresentano un alibi più che concreto per Di Francesco

Streaming Sassuolo Torino gratis live in

Sassuolo-Torino gratis diretta tv



L’arrivo dell’anno nuovo non ha riservato, purtroppo per lui, grandi novità. E nemmeno la Befana ha portato ai neroverdi qualche recupero dei tantissimi infortunati che hanno impedito fino a questo momento agli emiliani di confermare quanto di buono fatto vedere lo scorso anno. Dall’altro lato il Torino dovrà tornare al più presto, iniziando già dalla gara del Mapei Stadium, quella macchina da guerra che aveva tanto impressionato a inizio stagione.

Ecco perché Sassuolo-Torino, gara di Serie A visibile live gratis anche su siti streaming, rappresenta un test interessante per le due formazioni. Di Francesco proverà ad invertire la tendenza che parla di tre sconfitte nelle ultime tre giornate di campionato e di una posizione di classifica non consona con le ambizioni di inizio stagione. Sinisa Mihajlovic invece dovrà riprendere il cammino senza più gli intoppi delle ultime settimane se vuole rafforzare le ambizioni europee del suo Torino

Sassuolo-Torino streaming gratis, emergenza neroverde

Più nera che verde. Questa è la condizione con cui si trova a lavorare Eusebio Di Francesco fin dall’inizio di questa stagione disgraziata. L’emergenza neroverde ha impedito di reggere l’urto del doppio impegno, campionato-coppa, con l’esperienza in campo continentale che si è chiusa troppo presto e una classifica in campionato che definire deficitaria è poca. Le tante assenze hanno minato la stessa intelaiatura non consentendo al tecnico di consolidare un gruppo in grado di affrontare al meglio gli impegni sia di coppa che di campionato.

In difesa Di Francesco non potrà contare su Gazzola e Cannavaro che verranno sostituiti da Lirola, giovane spagnolo proveniente in prestito dalla Juve sulla corsia destra, mentre al centro Letschert ad affiancare l’unica certezza emiliana, quell’Acerbi voluto insistentemente dal Leictser di Ranieri ma che il Sassuolo vuole a tutti i costi trattenere in Italia. Captan Magnanelli, out fino a fine stagione a causa della rottura del crociato, sarà sostituito in regia da Sensi e da Alberto Aquilani, reduce dai sei mesi più anonimi della sua carriera vissuti al Pescara e in cerca di riscatto. Sassuolo-Torino, che i tifosi potranno anche guardare in streaming gratis, sarà l’occasione per il neroverde Defrel di rimpinguare il proprio bottino personale fermo a sei reti.

Per farlo si avvarrà della collaborazione degli esterni d’attacco Ricci e Ragusa non potendo contare su Politano e Berardi che potrebbero finalmente sedersi in panchina. Il Sassuolo non ha mai vinto in casa contro il Torino. Potrebbe essere questa la prima volta.

Serie A Sassuolo-Torino, granata al gran completo

Formazione tipo per Mihajlovic che potrà schierare in campo per la gara di Serie A Sassuolo-Torino i granata al gran completo. L’unico dubbio è legato alle condizioni di Castan. Il brasiliano è alle prese con il fastidiosissimo virus influenzale che non gli ha consentito di allenarsi in maniera adeguata in vista di questo appuntamento. Per il resto il serbo potrà avvalersi di tutta la potenza del suo organico a cominciare dal Gallo Belotti, tredici gol fino a questo momento, che occuperà saldamente il centro del tridente d’attacco che vede sulle fasce la presenza di Iago Falque e Ljajic.

Pronto all’esordio Iturbe arrivato a Torino in prestito con diritto di riscatto dalla Roma dopo il periodo non certo felice vissuto alla corte di Luciano Spalletti.

Serie A come vedere Sassuolo-Torino in streaming

Esistono diversi siti web che offrono la possibilità di seguire Sassuolo-Torino in streaming. Come vedere la partita in maniera sicura? Basta scegliere i siti sicuri e legali che hanno acquistato all’estero i diritti per trasmettere le partite del campionato di Serie A. Si tratta di Armenia TV, Arena Sport del Montenegro, Rtl, Orf, Sky Deutschland, Czech TV, Rsi, Sky Austria La2 che offrono anche una buona qualità audio e video. Per chi non sa rinunciare al massimo della qualità audio e video ci sono Sky con Sky Go e Premium Play su Mediaset Premium. Per i non abbonati la soluzione migliore sembra quella di Nowtv che offre gratis per 14 giorni il suo pacchetto.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il