Iscrizione scuola 2017-2018 online registrazione, iscrizione sito web Miur primaria, secondaria: domande e risposte come fare

Al via le iscrizioni online per le iscrizioni all’anno scolastico 2017-2018 alle scuole elementari e medie: come fare e regole

Iscrizione scuola 2017-2018 online regis

Modalità online iscrizione scuola sito Miur



AGGIORNAMENTO: Le iscrizioni agli anni successivi al primo verranno predisposte in automatico dalle segreterie scolastiche, a meno che non vi saranno esigenze di trasferimenti di scuola. Se ci sono esuberi le scuole dovranno pubblicare i criteri di preferenza definiti dal Consiglio di istituto che rispondono a principi di ragionevolezza.

AGGIORNAMENTO: La famiglia riceverà automaticamente dopo l'invio della domanda, conferma dell'avvenuta consegna attraverso posta elettronica. La scuola, in caso di indisponibilità di posti, dovrà indirizzare la domanda indirizzarla presso un altro istituto, scelto tra quelli indicati dai genitori come soluzione alternativa alla principale. Sempre tramite email la famiglia potrà riceverà tutti gli aggiornamenti richiesti.

Al via le iscrizioni online sul sito del Miur per la scuola elementare e media. Quali sono regole e procedure da seguire per non sbagliare? Di seguito cerchiamo di chiarire come effettuare in maniera corretta le iscrizioni dei propri figli alle scuole primarie e secondarie per il prossimo anno scolastico 2017-2018.

Da quando è ufficialmente possibile i propri figli a scuola elementare e media direttamente online?

Le famiglie che devono iscrivere i propri figli nelle prime classi della scuola elementare, media e superiore, possono registrarsi da oggi, 9 gennaio, sul sito del Miur, per poi procedere alla scelta della scuola e relativa iscrizione da lunedì 16 gennaio. Il periodo di tempo entro il quale iscrivere i propri figli all’anno scolastico 2017-2018 sarà dalle otto del mattino del 16 gennaio fino alle venti di lunedì 6 febbraio.

La procedura online è obbligatoria? Non c’è possibilità di iscrizione con modulo cartaceo?

Per quanto riguarda il prossimo anno la procedura online per le iscrizioni per i primi anni di scuole elementari e medie è obbligatoria per le scuole statali e facoltativa per gli istituti privati o paritari. Le famiglie che iscriveranno i propri figli online, nel caso di problemi con la procedura, potranno contare su azioni di supporto e non ci sono precedenze per le iscrizioni in base all’invio prima o dopo della domanda. Dunque, anche quest'anno le iscrizioni saranno esclusivamente online tranne che per la scuola dell'infanzia, per cui si potrà continuare ad usare la procedura cartacea. Le iscrizioni agli anni successivi al primo verranno predisposte in automatico dalle segreterie scolastiche, a meno che non vi saranno esigenze di trasferimenti di scuola. Nei casi di richieste in esubero, le diverse scuole dovranno preliminarmente pubblicare i criteri di preferenza definiti dal Consiglio di istituto, criteri che, secondo quanto riportato sullo stesso sito del Miur, ‘debbono rispondere a principi di ragionevolezza quali, a puro titolo di esempio, quello della vicinanza della residenza dell'alunno alla scuola o quello costituito da particolari impegni lavorativi dei genitori’.

Qual è il sito da consultare per l'invio dell'iscrizione scolastica per l'anno 2017-2018?

Il sito cui accedere è esclusivamente quello del Miur, http://www.iscrizioni.istruzione.it/ e per aiutare i genitori lo stesso sito del Miur ha predisposto diverse Faq a seguire in modo da comprendere bene la procedura da seguire. All’interno dello stesso sito, Sono spiegate le procedure di registrazione, di acceso al servizio, delle regole su come fare per completare la domanda di iscrizione al prossimo anno scolastico del proprio figlio, e dell'iter della domanda.

Come e quando si riceverà risposta alla domanda di iscrizione alla scuola elementare e media?

Una volta compilata e inviata, la domanda di iscrizione arriverà alla scuola prescelta e alla famiglia sarà inviata automaticamente una ricevuta di conferma di invio della domanda. Ricevuta la domanda di iscrizione, la scuola dovrà accettarla o, in caso di indisponibilità di posti, indirizzarla ad un’altra scuola, non una a caso, però, ma una scuola tra quelle scelte dal genitore come soluzione alternativa alla principale. E via email la famiglia potrà riceverà tutti gli aggiornamenti sullo stato della domanda fino alla conferma di accettazione finale. La scuola potrà anche Restituire la domanda alla famiglia nel caso in cui vi siano alcune informazioni mancanti e da integrare. In generale, comunque, l’iter della domanda si potrà seguire anche attraverso il servizio di Iscrizioni online, cliccando sulla voce ‘Visualizza Situazione Domande’.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il