Iscrizione scuola 2017-208: da oggi iscrizione online sito lunedì 16 Gennaio. Come fare domanda iscrizione e registrazione online

La procedura per iscrivere online i propri figli alle scuole primarie e secondarie e regole da seguire per non sbagliare

Iscrizione scuola 2017-208: da oggi iscr

Modalità iscrizione nuovo anno scolastico sito Miur



AGGIORNAMENTO:  Da oggi lunedì 16 Gennaio 2017, da questa mattina, è possibile procedere con il secondo passaggio dell'iscrizione per la scuola primaria, secondaria (medie e superiori). Tutto si potrà fare online, ma ci sono anche le segreterie degli istituti aperti. Il primo passo per chi non lo avesse fatto la scorsa settimana è la registrazione e poi dopo aver ricevuto login e password si potrà procedere con l'iscrizione vera e propria. Se ci fossero problemi, il sito web del Miur non andasse, di solito, è perchè ci sono troppo richeiste in modo simultaneo e i server non reggono. La soluzione è attendere. Anche perchè c'è parecchio tempo per fare la registrazione e non cambia nulla nei termini dell'accettazione della domanda di una scuola o dell'altra di farla prima o dopo.

AGGIORNAMENTO: La domanda di iscrizione sarà inviata alla scuola prescelta e i genitori riceveranno in automatico una ricevuta di conferma di invio della domanda. La scuola, appena ricevuta la domanda, e in base alle sue condizioni interne, dovrà comunicarne l’accettazione o, in caso di indisponibilità di posti, indirizzarla ad un’altra scuola tra quelle scelte dal genitore come soluzione alternativa. 

AGGIORNAMENTO: La modalità di iscrizione online, obbligatoria per le scuole pubbliche, si può utilizzare anche per l’iscrizione ai corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali delle Regioni che hanno aderito al sistema (Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sicilia e Veneto).

Al via la possibilità di inoltrare l'iscrizione online per i propri figli da iscrivere alle prime classi di scuole elementari e secondarie. Ha aperto ieri mattina il portale per le iscrizioni a scuola per l'anno 2017/2018, sito istituito dal Miur. Ad eccezione delle scuola per l’infanzia, per cui l’iscrizione può essere effettuata anche attraverso il tradizionale modulo cartaceo, per le scuole primarie e secondarie, l’iscrizione dovrà essere effettuata esclusivamente online.

Procedura per inviare domanda di iscrizione all’anno scolastico 2017-2018 sul sito del Miur

Le famiglie possono iscrivere i propri figli alle prime classi di scuole elementari, medie e superiori, semplicemente accedendo al sito web online del Miur, www.iscrizioni.istruzione.it, dove possono richiedere e ricevere le credenziali da utilizzare al momento dell'iscrizione. Le domande potranno essere inoltrate a partire dalle 8 del 16 gennaio e fino alle 20 del 6 febbraio 2017. Una volta compilata, la domanda di iscrizione sarà inviata alla scuola prescelta e i genitori riceveranno in automatico una ricevuta di conferma di invio della domanda. La scuola, appena ricevuta la domanda, e in base alle sue condizioni interne, dovrà comunicarne l’accettazione o, in caso di indisponibilità di posti, indirizzarla ad un’altra scuola tra quelle scelte dal genitore come soluzione alternativa. La scuola potrà anche Restituire la domanda alla famiglia nel caso in cui vi siano alcune informazioni mancanti e da integrare. Ogni famiglia riceverà via email tutti gli aggiornamenti sullo stato della domanda fino alla conferma di accettazione finale. L’iter della domanda si potrà seguire anche attraverso il servizio di Iscrizioni online, cliccando sulla voce ‘Visualizza Situazione Domande’.

Istruzioni da seguire per invio della domanda di iscrizione a scuola 2017-2018 online

Le credenziali per l’accesso prevedono il possesso dello SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) per accedere al portale delle iscrizioni online che sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le paritarie. La domanda di iscrizione potrà essere inviata per tutto il periodo comunicato dal Miur e per la sua accettazione nelle scuole prescelte dai genitori non sono previsti criteri di precedenza temporale, per cui si può inviare la domanda di iscrizione anche l’ultimo giorno utile. Per inviare l’iscrizione online dei propri figli alle prime classi di scuole primarie e secondarie, bisogna innanzitutto scegliere la scuola di interesse, consultando il portale Scuola in Chiaro (http://cercalatuascuola.istruzione.it/cercalatuascuola/) che permette di conoscere tutti gli istituti e relative informazioni. Una volta scelta la scuola, si potrà procedere alla compilazione e all’invio della domanda, il cui iter si potrà seguire fino al momento dell’accettazione. La modalità di iscrizione online si può utilizzare anche per l’iscrizione ai corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali delle Regioni che hanno aderito al sistema (Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sicilia e Veneto).
 

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il