Napoli Pescara streaming live gratis. Vedere (In AGGIORNAMENTO)

Al Napoli, che riabbraccia Milik finalmente in squadra dopo il brutto infortunio patito ad ottobre, brucia ancora il pareggio della gara di andata. Pescara avvisato. Non sarā applicato nessuno sconto

Napoli Pescara streaming live gratis. Ve

Come vedere Napoli-Pescara in streaming



AGGIORNAMENTO: Se il Napoli dovrà affrontare l’emergenza difesa, per Oddo l’allarme è piuttosto generalizzato visto che dovrà rinunciare a ben dieci calciatori di cui nove per infortunio e lo squalificato Biraghi. La gara, già difficilissima, contro il Napoli appare davvero proibitiva.

AGGIORNAMENTO: Il Napoli non può fallire l'appuntamento casalingo contro il Pescara. Per prima cosa bisogna vendicare il pareggio dell'andata e poi approfittare del calendario favorevole visto che le dirette avversarie avranno impegni difficili e in trasferta tranne l'Inter che ospiterà il Chievo.

Il pareggio di Pescara nella prima giornata di Serie A brucia ancora. Brucia per come arrivò, gli azzurri sbagliarono totalmente l’approccio nel primo tempo subendo la foga del Pescara che si portò avanti per due reti a zero e avrebbe potuto ampliare ancora di più il suo bottino. Poi il secondo tempo ristabilì le gerarchie e il Napoli riuscì a trovare il pareggio senza però andare oltre anche per un rigore prima concesso e poi revocato che destò ancora più polemiche.

Quel Pescara impressionò tutti, al di la dei demeriti dei partenopei. Sembrava che la squadra di Oddo potesse candidarsi come rivelazione della stagione. Speranze presto svanite. Oggi il Pescara è ultimo in classifica e si presenta a Napoli con la disperazione propria di chi sa di non avere grandi chance da giocarsi. Ma, a volte, proprio la disperazione rappresenta il peggior nemico. Napoli-Pescara, visibile anche in streaming come spiegheremo più in basso, per gli azzurri sarà lo scenario per il grande rientro di Arek Milik dopo l’infortunio. Il San Paolo è pronto ad esplodere per festeggiare il recupero record dell’attaccante polacco.

Napoli-Pescara il rientro di Milik

Napoli-Pescara sarà dunque l’occasione per festeggiare il rientro di Milik. Sono passati tre mesi da quella maledetta partita della Polonia contro la Danimarca valida per le qualificazioni al Mondiale di Russia 2018 quando il bomber polacco si ruppe il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Prognosi di cinque sei mesi e morale del Napoli, che fino ad allora aveva viaggiato a una velocità incredibile, a terra. Mesi difficili, la crisi in campionato e in Champions rischiava di estromettere fin da subito la squadra di Sarri dalla lotta per lo scudetto e dalla competizione più prestigiosa a livello continentale.

Poi il tecnico toscano, dopo vari esperimenti, è riuscito a trovare la quadratura del cerchio e se in campionato il Napoli è terzo ma deve guardarsi da un nugolo di avversarie agguerrite (e soprattutto la Juve sembra già irraggiungibile) in Europa Mertens e compagni sono riusciti a trovare il bandolo della matassa e superare il girone anche da primi. Insomma quello di Milik è un rientro record e potrà essere di grande aiuto, anche con l’apporto di Pavoletti, per la seconda parte di stagione. Sarri dovrà fare ancora a meno di Koulibaly e Ghoulam impegnati in coppa d’Africa.

E probabilmente anche di Strinic, uscito malconcio dal match di Coppa Italia contro lo Spezia. Al suo posto potrebbe giocare Maggio o Hysaj se Sarri deciderà di spostargli fascia e far giocare Maggio a destra. In attacco solito tridente leggero con Pavoletti pronto a subentrare.

Napoli-Pescara quali sono le previsioni

Su Napoli-Pescara non è difficile immaginare quali sono le previsioni. Ovviamente la squadra di Sarri gode di largo vantaggio, ma è proprio in queste occasioni che i partenopei denunciano qualche limite di concentrazione. Per il Napoli sarà importante non sottovalutare l’impegno anche perché la gara dell’andata deve essere di insegnamento.

Con ogni probabilità in campo dal primo minuto ci saranno alcuni dei neo acquisti ad eccezione di Gilardino che probabilmente entrerà a partita già iniziata. Nel tridente difensivo troverà spazio Stendardo che farà coppia Campagnaro e Coda mentre in avanti agiranno Benali e Caprari. A sinistra Crescenzi prenderà il posto dello squalificato Biraghi.

Napoli-Pescara i siti streaming gratis

I siti streaming gratis sui quali sarà possibile vedere Napoli-Pescara, almeno quelli che consigliamo noi, sono sicuri e legali, perché hanno acquistato all’estero i diritti per trasmettere le partite del campionato italiano di calcio. Sky Deutschland, Sky Austria, La2, Rtl, Arena Sport del Montenegro, Orf, Czech TV, offrono una buona qualità audio e video e non espongono a nessun rischio di attacco virus o trojan.

Per quelli che sono abbonati e preferiscono la telecronaca in italiano non c’è migliore soluzione di usufruire delle piattaforme streaming di Sky (Sky Go) e Mediaset Premium (Mediaset Play). Mentre per i non abbonati segnaliamo l’offerta di Nowtv che consente di usufruire della piattaforma gratuitamente per quattordici giorni.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il