Streaming Inter Chievo live gratis in diretta su siti streaming per vedere Serie A

Pioli potrà contare sul rientro di Medel e schiererà dal primo minuto il neoacquisto Gagliardini, che potrebbe approfittare dell'assenza di Brozovic per squalifica e della partenza di Felipe Melo

Streaming Inter Chievo live gratis in di

Inter-Chievo gratis in diretta tv



AGGIORNAMENTO: Grande attesa per l’esordio probabile di Gagliardini appena arrivato dall’Atalanta. Il giovane talento, complice l’assenza di Brozovic per squalifica e di Felipe Melo ormai già con la testa e le gambe in Brasile, potrebbe formare la coppia di centrocampisti centrali insieme a Kondogbia.

Le quattro vittorie consecutive con le quali l’Inter si affaccia al girone di ritorno sono un bel biglietto da visita. La cura Pioli funziona e la scelta del tecnico emiliano si conferma la più azzeccata della dirigenza nerazzurra dopo gli azzardi estivi. Prima l’addio a Mancini e poi la decisione di affidare una squadra che aveva palesato soprattutto limiti mentali a un giovane tecnico olandese, dal passato glorioso come calciatore dell’Ajax e della Nazionale orange, ma dalla carriera tutta ancora da costruire nelle vesti di allenatore come Frank De Boer.

Matrimonio durato poco e non per colpa del tecnico al quale non è stato garantito il tempo e la serenità necessaria per portare avanti un progetto ambizioso e rivoluzionario al tempo stesso. Ma questa ormai è storia. Da quando sulla panchina nerazzurra siede Stefano Pioli la musica è cambiata e l’Inter si candida seriamente ad insidiare le posizioni di vertice. Roma, Napoli e Milan sono avvisati dunque. Ma prima c’è da battere il Chievo, una sorta di bestia nera che anche nella gara di andata fece molto male ad Handanovic e compagni. Inter-Chievo si potrà vedere anche live gratis su alcuni siti streaming.

Serie A Inter-Chievo live su siti

Per prima cosa Inter-Chievo, visibile anche live su siti streaming sarà l’occasione per i nerazzurri di vendicare, sportivamente parlando s’intende, quel secco due a zero con il quale, eravamo ancora ad agosto, il Chievo di Maran regolò i nerazzurri e inaugurando una stagione che, anche nelle successive giornate di campionato, avrebbe dimostrato l’efficacia dell’impianto di gioco clivense, prima delle battute di arresto che ne hanno frenato l’impeto iniziale.

E l’Inter sembra essere determinata a non lasciarsi sfuggire questa occasione. Forte anche del rientro di Medel che ha recuperato dall’infortunio ma difficilmente scenderà in campo dal primo minuto. Grande curiosità intorno a Gagliardini il baby talento acquistato un pompa magna dall’Atalanta che potrebbe già fare il suo esordio con una casacca nerazzurra diversa e molto più prestigiosa rispetto a quella bergamasca indossato fino a ieri praticamente.

Il giovanissimo centrocampista potrebbe affiancare così Kondogbia, atteso all’ennesima prova di maturità per dimostrare un valore che fino ad oggi pochi, anche i più occhiuti, hanno saputo scorgere dalle sue prestazioni, approfittando anche della squalifica di Brozovic e del contemporaneo addio, molto vicino, di Felipe Melo alla Beneamata.

Serie A gratis Inter-Chievo, clivensi a caccia dell’impresa

Proprio i giallobù vengono da una serie di risultati poco convincenti. La sonora sconfitta, rimediata in casa domenica scorsa contro l’Atalanta è stata seguita da un altro ko, questa volta di misura e pertanto più digeribile, in Coppa Italia nella difficile sfida alla Fiorentina. Risultati che non possono lasciare tranquillo un tecnico come Maran che teme un calo di tensione pericoloso visto che il campionato di Serie A è appena giunto al giro di boa.

Quale occasione migliore quindi per i clivensi di andare a caccia dell’impresa e cancellare in un batter d’occhio le delusioni di queste ultime settimane? Un blitz a San Siro sarebbe proprio quello che ci vuole per restituire morale e fiducia a una squadra che ha fatto dell’esperienza del collettivo il proprio marchio di fabbrica.

Inter-Chievo, Serie A gratis streaming quali siti

Inter-Chievo si potrà gustare anche gratis in streaming. Sarà importante per questo capire quali siti sono i migliori. Quelli che non presentano alcun problema dal punto di vista legale, né tantomeno il rischio di infettare computer, smartphone o tablet con virus o trojan. Quelli che vi consigliamo, legali e di buona qualità sono La2, Orf, Armenia TV, Sky Deutschland, Arena Sport del Montenegro, Rsi.

Per chi fosse alla ricerca di standard ancora più elevati, disponendo di un abbonamento, non resta che approfittare delle piattaforme streaming di Sky (Sky Go) e Mediaset Premium (Mediaset Play) oppure, per i non abbonati, provare l’offerta gratuita per quattordici giorni di Nowtv.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il