Partite streaming ora Fiorentina Juventus per vedere partite domenica e lunedì su siti streaming e link

Ecco come fare a vedere in live streaming gli incontri del campionato italiano di Serie A da dispositivi fissi e mobile.

Partite streaming ora Fiorentina Juventu

Partite streaming con Sky e Premium



AGGIORNAMENTO: C'è più di una possibilità per il live streaming, tenendo sempre presente come Premium e Sky, o legittimi detentori della gestione delle immagini delle partite, stiano arricchendo l'esperienza di visione sia innalzando la qualità audio e video e sia aumentando le soluzioni per il live streaming, anche per non abbonati. Basti vedere la piattaforma Now TV di Sky. 

Diventa ogni settimana più interessante il campionato di Serie A e nonostante lo spezzettamento delle giornate di campionato nel weekend tra sabato e domenica (e alcune volte anche di lunedì), ogni incontro può sempre essere visto in streaming sia da PC e Mac e sia in mobilità da cellulari e tablet. In questo secondo caso occore solo essere sicuri di essere collegati a una rete Wi-Fi per evitare che la propria soglia mensile di GB non venga abbondantemente superate dopo pochi minuti di diretta live. A ogni modo, c'è più di una possibilità per il live streaming, tenendo sempre presente come Premium e Sky, o legittimi detentori della gestione delle immagini delle partite, stiano arricchendo l'esperienza di visione sia innalzando la qualità audio e video e sia aumentando le soluzioni per il live streaming, anche per non abbonati. Basti vedere la piattaforma Now TV di Sky. Ma andiamo per ordine a esaminare le varie possibilità.

Siti streaming dei canali satellitari

Tra le novità per il live streaming c'è quella dei canali stranieri che hanno acquistato i diritti televisivi del campionato ovvero della proposizione delle stesse immagini sui rispettivi siti. Anche se la cronaca non è in lingua italiana, non sono previsti blocchi, pubblicità invasive e spam. Bisogna però intercettare la soluzione più adatta ovvero quella non soggetta a blocchi geografici. Tra le opportunità segnaliamo Armenia TV, Sky Deutschland, Czech TV, Sky Austria, Arena Sport del Montenegro, RSI La2, RTL, ORF. Facciamo infine presente come alcune sentenze dei tribunali ne hanno contestato la legittimità, altre hanno confermato la liceità.

Partite streaming Serie A con Sky e Premium

Tutto molto fluido nel caso in cui ci si affidi per lo streaming dei match campionato di calcio a Premium e Sky. La prima delle due propone il servizio Premium Play, legato alla stipulazione di un abbonamento. La procedura da seguire, dopo aver sottoscritto un contratto sulla base di uno dei pacchetti disponibili, è molto semplice: scaricare l'app Premium Play dallo store di riferimento o loggarsi sul sito Premium Play e il gioco è fatto. Vale la pena evidenziare come i minuti trascorsi a vedere gli incontri di calcio non intaccano il tetto mensile di traffico dati. In ogni caso, sono proposte le gare delle cosiddette squadre Premium ovvero quelle in cui è impegnata almeno una tra Juventus, Milan, Inter, Roma, Napoli, Fiorentina, Lazio, e Genoa. Sono poi due le strade indicate da Sky. C'è l'app Sky Go, riservata ai soli abbonati anche se tutti possono gratuitamente scaricarla e installarla sul proprio dispositivo. E c'è la piattaforma web Now TV, per cui non sono invece richiesti contratti con il canale satellitare. Tra le novità, al ticket per una singola partita a 9,99 euro, si sono aggiunti quelli mensile a 19,99 euro e stagionale a 99,99 euro.

L'alternativa della diretta con i bookmaker

Stiamo poi registrando un aumento delle richieste per vedere in streaming gli incontri sui siti di bookmaker. Si tratta di una soluzione perfettamente legale anche se soggetta ad alcune limitazioni. In particolare non sono sempre proposti tutti i match e della maggior parte dei casi occorre registrarsi avere un conto aperto ed essere attivi nelle puntate sulle gare.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il