Lazio-Atalanta streaming

All'Olimpico si affrontano due delle squadre più in forma del momento. Partita equilibrata, visibile anche in streaming, che rappresenta un crocevia importante per le ambizioni europee di entrambe.

Lazio-Atalanta streaming

Come vedere Lazio-Atalanta in streaming



All’Olimpico di Roma andrà in scena un match dal sapore europeo. Si incontrano Lazio e Atalanta due squadre, divise da appena due punti in classifica, che fino a questo punto hanno viaggiato a una media sorprendente, soprattutto i bergamaschi, che hanno sorpreso e non poco anche i propri tifosi. Due squadre che amano il calcio giocato e che non faranno calcoli. Ci sono tutti gli ingredienti, quindi, per assistere a una partita emozionante ed equilibrata che si potrà vedere non solo attraverso i canali tradizionali della tv a pagamento, ma anche in streaming su siti sicuri e che offrono una buona qualità sia audio che video.

Lazio-Atalanta Berisha, ex di lusso

L’Atalanta schiererà tra i pali un ex di lusso. Si tratta di Berisha, ex di lusso, il portiere albanese in prestito dalla società di Lotito fin da settembre che adesso, dopo l’addio di Sportiello accasatosi sulle rive dell’Arno e sostituito da Gollini, ha assunto, a suon di prestazioni, i gradi di titolare inamovibile. Gasperini, nonostante il mercato di gennaio fino gli abbia portato via uno dei giovani più promettenti del panorama nazionale, Gagliardini passato all’Inter, non ha alcuna voglia di ammainare la bandiera orobica che sventola ormai orgogliosamente sulle posizioni di vertice della classifica.

Per dare filo da torcere ai biancocelesti, ci sarà anche Caldara, neoacquisto della Juventus che però resterà a Bergamo fino al 2018, il tecnico di Grugliasco potrà fare affidamento sull’undici che ha sonoramente sconfitto il Chievo Verona al Bentegodi nel match di domenica scorsa.

Lazio-Atalanta streaming, biancocelesti con la difesa a tre

Simone Inzaghi sta pensando di rivoluzionare alcuni aspetti della sua squadra in occasione della sfida all’Atalanta. I biancocelesti, infatti, si presenteranno all’appuntamento con la difesa a tre, composta da Bastos De Vrij e Radu. Inzaghi recupera dalla squalifica anche i due esterni di centrocampo Felipe Anderson e Lulic così da poter schierare nuovamente la formazione tipo anche se in attacco dovrà sopperire all’assenza di Keita Balde che ha preso parte con la sua nazionale alla Coppa d’Africa.

La regia è affidata al capitano Biglia che non sta vivendo il periodo migliore. I rapporto sono tesi con la società e il centrocampista argentino ha rifiutato la proposta di rinnovo della società biancoceleste avanzando l’ipotesi di lasciare la Lazio a fine stagione per approdare a palcoscenici più prestigiosi. Il peso dell’attacco delle aquile sarà tutto caricato sulle spalle di Immobile che, però, ha ritrovato la via del gol, il decimo stagionale, e l’entusiasmo contro il Crotone nel match della scorsa settimana. I biancocelesti dovranno anche calcolare l’impegno contro il Genoa in Coppa Italia previsto per mercoledì sera.

Lazio-Atalanta come vedere la partita in streaming

Lazio-Atalanta si potrà vedere anche in maniera diversa da quella tradizionale. Come vedere il match in streaming è una domanda che molti, soprattutto tra coloro che non hanno un abbonamento, si sono posti. Esistono siti web stranieri, come Arena Sport del Montenegro, Sky Deutschland, La2, Rtl, Orf, Sky Austria Czech TV, che potrebbero trasmettere la partita in streaming in maniera sicura e legale perché hanno acquistato i diritti del campionato di calcio all’estero.

Inoltre anche la qualità audio e video. Le alternative valide ci sono per quelli che hanno sottoscritto un abbonamento, e sono le piattaforme streaming di Sky con Sky Go e di Mediaset Premium con Play su Mediaset Premium. Per i non abbonati la soluzione di Now Tv che offre gratuitamente per quattordici giorni di prova la propria piattaforma non è da sottovalutare.
come del resto neppure per lo streaming gratis di Lazio-Atalanta che può essere trasmesso anche dai siti web dei bookmakers.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il