Partite streaming live gratis Seria A calcio su 5 siti streaming italiani, 3 canali radiotelevisivi, 10 siti esteri streaming

Nuove possibilità per vedere in streaming la Serie A tra siti esteri, canali radiotelevisivi e piattaforme italiane.

Partite streaming live gratis Seria A ca

Partite streaming Serie A con siti esteri



AGGIORNAMENTO: Milan Napoli e Juventus Lazio sono le gare più interessanti della seconda giornata del girone di ritorno. Ad approfittare di questi scontri diretti potrebbero essere l'Inter impegnata a Palermo contro una squadra sull'orlo di una crisi di nervi e la Roma che ospita il Cagliari, non certo un'avversaria imbattibile. Pescara e Crotone, fanalini di coda con nove punti saranno di scena rispettivamente in casa contro il Sassuolo e in trasferta a Marassi  contro il Genoa.

Sono realmente tante le possibilità per vedere in streaming le partite della Serie A. Nella maggior parte dei casi si tratta di occasioni che sfuggono solo perché non se ne è a conoscenza. E vanno anche al di là di quelle piattaforme legali ovvero gli strumenti con cui Mediaset Premium e Sky stanno cercando di acquisire nuovi clienti anche migliorando la qualità dell'offerta e cercando di diversificare il panorama delle opportunità, che rappresentano di certo il punto di riferimento per il mercato italiano.

Partite streaming Serie A con siti esteri

Ecco allora che tra le possibilità per lo streaming ci sono i canali satellitari. Tra i tanti su cui è possibile tentare di vedere le partite ci sono il canale austriaco ORF, quello svizzero RSI La2 o Hotbird 13 e Astra 1. Ad aver maggiori possibilità di successo ovvero più facilità di ricezione sono coloro che abitano al confine nord dell'Italia. Molti di questi canali affiancano però alla diretta radiotelevisiva quella streaming sulle rispettive piattaforme web . Il tentativo è sempre possibile, anche se non c'è la certezza che vada a buon fine. In ogni caso è possibile provare in Georgia con GPB, in Estonia con TV6, in Finlandia con Yle, in Danimarca con MTG, a Cipro con CyBC, in Grecia con ERT, in Ecuador con RTS, in El Salvador con TCS, in Guatemala con TV Azteca, in Honduras TVC. Alcune sentenze hanno stabilità l'illegalità di queste soluzioni mentre altre sono state di orientamento opposto. Si resta dunque in attesa di un pronunciamento definitivo da parte dell'Unione europea per scrivere la parola fine su questa faccenda.

Live streaming con Mediaset Premium e Sky

Le opzioni ufficiali per gli utenti italiani per lo streaming della Serie A passano dunque da Mediaset Premium e Sky. La prima mette a disposizione Premium Play, ma solo per gli abbonati. Fruibile da PC, Mac, smartphone, tablet, Xbox One, Xbox 360, Chromecast, la visione varia in base al pacchetto Premium sottoscritto. I possessori di PC e Mac possono collegarsi all'indirizzo play.mediasetpremium.it mentre quelli di smartphone e tablet possono scaricare l'app sugli store di riferimento. C'è poi Sky che insieme all'app Sky Go, riservata ai soli abbonati anche se il software è gratuitamente scaricabile e installabile da tutti, mette a disposizione anche la piattaforma web Now TV che non richiede alcun legame con il canale satellitare. Il costo di una partita in diretta streaming è di 9,99 euro e in questo momento è in vigore la promozione che consente di provare gratuitamente il servizio per due settimane, anche se non sono comprese le gare di calcio.

Diretta streaming delle partite con i bookmaker

Ed ecco infine la tendenza più recente, quella che negli ultimi mesi sta trovando un maggiore terreno fertile. Si tratta dello streaming con i siti dei bookmaker. Anche in questo caso non è affatto detto che siano visibili tutte le partite ed esistono comunque dei paletti, come quelli relativi alla registrazione e, molto spesso, di essere giocatori attivi da tempo.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il