Pensioni ultime notizie su quota 100, mini pensioni, quota 41 da Raggi, Speranza, Meloni

Le ultime posizioni di Raggi, Speranza, Meloni su ultime notizie e vicende politiche e possibili effetti sulle novità per le pensioni

Pensioni ultime notizie su quota 100, mi

Pensioni novità ultime posizioni Virginia Raggi



Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore XX:XX): Il day after dell'attesa sentenza dell'Alta Corte sulla legge elettorale e sulla possibilità di andare subito al voto è scandito dagli interventi degli esponenti delle varie forze politiche. Qualunque sia la data, come raccontano le ultime e ultimissime notizie, le macchine organizzative e programmatiche, comprendente anche le novità per le pensioni, sono già state accese.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 17:01): Si stanno riposiziondo le forze politiche dopo la sentenza dell'Alta Corte sulle parti della legge elettorale e sulla possibilità di andare al voto in qualunque momento. C'è chi spinge al voto subito, come vediamo dalle ultime e ultimissime notizie, e c'è chi solo tra un anno, ma in ogni caso è destinato a essere ripensato anche il progetto delle novità per le pensioni.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 22:01): Anche se non c'è convergenza sugli strumenti più utili ovvero quelli più efficaci per dare una sterzata alla previdenza italiana, c'è comunque una convergenza trasversale sulla richiesta di intervento sulle novità per le pensioni. E i tempi potrebbero diventare rapidamente molto più maturi alla luce delle ultime e ultimissime notizie arrivata dall'Alta Corte e la sentenza sulla legge elettorale.

Sono diversi gli schieramenti politici che spingono per andare al voto anticipato, voto che darebbe possibilità ai cittadini, e finalmente, di scegliere la propria ‘guida’, con l’opportunità di un rilancio delle questioni più importanti per il nostro Paese, dalle misure sociali, a quelle occupazionali, alle novità per le pensioni. E così da Movimento 5 Stelle, a opposizione interna del centrosinistra, a Fratelli di Italia, tutti chiedono di andare ad elezioni, ma, come confermano le ultime notizie, vi sarebbero diversi problemi prima da risolvere, sia al loro interno, considerando che ogni schieramento presenta caos e tensioni, sia per quanto riguarda eventuali alleanze.

Le ultime posizioni della Raggi e conseguenze per  novità per le pensioni

Le ultime notizie sull’avviso di garanzia per la sindaca di Roma, Virginia Raggi, indagata per falso e abuso d'ufficio nell'inchiesta sulla nomina a capo del Dipartimento turismo del Campidoglio di Renato Marra, fratello di Raffaele, ex braccio destro della sindaca di Roma arrestato per corruzione, è solo l’ultimo dei problemi che il M5S è costretto ad affrontare, dopo quello legato allo scandalo delle firme false, e si tratta di una situazione che, anche se non in modo esplicito, potrebbe anche contribuire a ritardare le elezioni. Il M5S si è sempre detto pronto ad andare subito al voto, che, come già spiegato, potrebbe rappresentare un’occasione ideale per rilanciare novità per le pensioni. Da sempre sappiamo, infatti, che lo stesso M5S sostiene in maniera decisamente netta la necessità di modificare le attuali norme pensionistiche attraverso novità che prevederebbero:


•    novità per le pensioni di quota 41 per tutti e senza penalità:
•    abbassamento dell’età pensionabile per tutti a 60 anni;
•    introduzione dell’assegno universale;
•    cancellazione delle ricche pensioni degli alti esponenti istituzionali.


Le ultime notizie parlano poi di una possibile alleanza tra M5S e Lega, anche se dai grillini sembrerebbe arrivata una smentita per qualsiasi alleanza politica.  

Le ultime affermazioni di Speranza e conseguenze possibili per novità per le pensioni

Diversa la posizione di Roberto Speranza che non è, invece, tra coloro che spingono per andare subito ad elezioni. Speranza ritiene che la priorità al momento non siano le elezioni quanto il bene del Paese e pensare al bene del Paese significa  organizzare il congresso, rilanciare un nuovo leader e puntare all’attuazione di provvedimenti cruciali, come misure sociali e novità per le pensioni, forse partendo alle novità per le pensioni di quota 41 per tutti e senza oneri. Speranza è tra coloro che punta alla realizzazione di un progetto politico che possa porsi come valida alternativa a quella dell'attuale segretario dello schieramento, ponendosi anche lui come candidato alla segreteria.

Le ultime affermazioni di Giorgia Meloni e conseguenze per novità per le pensioni

Anche Giorgia Meloni di Fratelli di Italia è tra coloro che andrebbero anche al voto subito, tra coloro che sostengono la necessità di revisione delle attuali norme previdenziali con novità per le pensioni importanti, che vadano oltre le attuali mini pensioni e quota 41, ma fa parte di quel centro destra ancora molto diviso sul da farsi. Stando alle ultime notizie, infatti, vi sarebbe divisione sul patto tra la Meloni e la Lega, ben distanti però da Forza Italia, tanto da aver chiesto che vengano organizzate le primarie anche nel centrodestra. In ogni caso, anche una possibile alleanza con la Lega sarebbe importante per il rilancio di novità per le pensioni.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il