Partite streaming live gratis su Facebook, siti streaming, link per vedere partite calcio Serie A

Ecco le occasioni per vedere in streaming le gare del campionato italiano. Non esiste una sola possibilità per la diretta live gratis.

Partite streaming live gratis su Faceboo

Partite streaming con i siti esteri



AGGIORNAMENTO: I primi verdetti della terza giornata di ritorno hanno già presentato una sorpresa. La sconfitta della Lazio rianima il Milan che, battendo l'Udinese nella difficile trasferta friulana, aggancerebbe proprio i biancocelesti e, con una partita da recuperare metterebbe anche nel mirino i cugini nerazzurri che hanno festeggiato la settima vittoria consecutiva contro il Pescara.

AGGIORNAMENTO: Mancano poche ore e poi la terza giornata del girone di ritorno della Serie A prenderà il via con Lazio Chievo. Il posticipo vedrà invece l'Inter impegnata in casa contro il Pescara. Domani Sampdoria Roma, Sassuolo Juventus, Udinese Milan. Chiuderà il Napoli che nel posticipo affronterà il Palermo al San Paolo.

Scatta un altro fine settimana con il campionato di calcio da vedere anche in streaming. E anche via Facebook. Proprio così, basta collegarsi all'orario delle partite per scoprire come sono tantissimi gli utenti che propongono la diretta live. Non solo, ma sono così attrezzati da aver aperto pagine e gruppi per facilitare la ricerca. Naturalmente si tratta di una forma di live streaming gratis ma non legale, per cui il suggerimento è di affidarsi alle sole piattaforme autorizzate per la diretta live dei match di Serie A. In fin dei conti, rispetto al recente passato, sono sempre più numerose le possibilità, anche al di là delle tradizionali proposte. Proviamo a vederci chiaro. A iniziare dall'app Tim. Il costo del servizio è di 9,99 euro per l'attivazione annuale e di 1,99 euro per ogni incontro acquistato. Tutto molto semplice, ma l'opportunità è riservata ai clienti Tim.

Partite streaming con i siti esteri

Tra le varie soluzioni per lo streaming si aggiungono quelle dei siti di quei canali stranieri che hanno regolarmente acquisito i diritti per la trasmissione del real time in TV e che potrebbero trasmettere anche il real time. Il condizionale è d'obbligo sia perché non tutti assicurano questo automatismo e sia per via di un orientamento giudiziario che non è uniforme. Ci sono ad esempio

  1. il Paraguay SNT,
  2. il Perù con América Televisión,
  3. il Portogallo con RTP,
  4. il Porto Rico con Fox,
  5. la Romania con Pro TV,
  6. la Repubblica Ceca con CT,
  7. la Russia con Match TV,
  8. la Serbia con RTS, la Slovenia con Pro Plus,
  9. la Slovacchia con RTVS.

Facciamo presente come sia possibile fare un tentativo per ricevere le immagini in streaming, ma questa con i siti dei canali satellitari non è comunque una procedura che offre la certezza al 100%.

Streaming con Sky e Premium e nuove promozioni

Gli utenti italiani possono sempre fare affidamento a Sky e Premium per lo streaming delle gare della Serie A. Sky mostra comunque una minore rigidità nella proposizione della diretta live. Mette sì a disposizione uno strumento solo per abbonati ovvero Sky Go, app scaricabile da tutti, ma per cui serve diventare clienti del canale satellitare, ma anche Now TV che non richiede legami con Sky. Può infatti essere acquistata una sola partita a 9,99 euro da vedere su PC o sul proprio smartphone o tablet, così come sottoscrivere un ticket mensile a 19,99 euro o stagionale a 99,99 euro. Lo streaming di Premium passa invece da Premium Play, raggiungibile via app o via browser, ma solo per gli abbonati. Ed è fruibile da PC, Mac, smartphone, tablet, Xbox One, Xbox 360, Chromecast.

Live gratis con i siti dei bookmakers

Infine, ecco lo streaming delle gare del campionato italiano con i siti dei bookmaker. Ma con almeno due limiti: il primo coinvolge gli utenti che devono quasi sempre essere registrati, essere attivi ovvero disporre di un conto aperto e dimostrare come le puntate siano frequenti. Il secondo paletto riguarda i contenuti considerando che non sono trasmesse tutte le gare, ma viene fatta una selezione anche in base alla gestione dei diritti alla proposizione delle immagini.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il